tizianocavigliablog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Castrum de Ameliae - Castelli e fortezze della Liguria (-23) 02.12.15

Il Castello di Ameglia, conosciuto originariamente come Castrum de Ameliae, è costituito da una torre a pianta circolare e da un edificio a due piani di forma rettangolare inseriti all'interno di una cinta muraria trapezoidale.
Il castrum viene citato per la prima volta in un diploma imperiale di Ottone I nel 963 come importante possedimento dei vescovi di Luni a cui sarà legato almeno sino al XIII secolo quando, prima si sarzanesi e poi i genovesi prenderanno posesso della fortezza.
Nei secoli successivi il castello passò di mano in mano, nel 1371 fu possedimento del Signore di Lucca Castruccio Castracani e successivamente dei Visconti, sino al XV secolo quando questi ultimi lo cedettero alla ricchissima e potente Casa delle compere e dei banchi di San Giorgio, meglio conosciuta come Banco di San Giorgio della Repubblica di Genova, antenata delle moderne banche centrali.

In tempi recenti il Castello di Ameglia è stato sede del Comune fino al 31 marzo 2008; oggi è un'attrazione turistica e ospita mostre ed eventi culturali.

Calendario dell'Avvento 2015.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24

Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email