tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

Castrum de Ameliae - Castelli e fortezze della Liguria (-23) 02.12.15

Il Castello di Ameglia, conosciuto originariamente come Castrum de Ameliae, è costituito da una torre a pianta circolare e da un edificio a due piani di forma rettangolare inseriti all'interno di una cinta muraria trapezoidale.
Il castrum viene citato per la prima volta in un diploma imperiale di Ottone I nel 963 come importante possedimento dei vescovi di Luni a cui sarà legato almeno sino al XIII secolo quando, prima si sarzanesi e poi i genovesi prenderanno posesso della fortezza.
Nei secoli successivi il castello passò di mano in mano, nel 1371 fu possedimento del Signore di Lucca Castruccio Castracani e successivamente dei Visconti, sino al XV secolo quando questi ultimi lo cedettero alla ricchissima e potente Casa delle compere e dei banchi di San Giorgio, meglio conosciuta come Banco di San Giorgio della Repubblica di Genova, antenata delle moderne banche centrali.

In tempi recenti il Castello di Ameglia è stato sede del Comune fino al 31 marzo 2008; oggi è un'attrazione turistica e ospita mostre ed eventi culturali.

Calendario dell'Avvento 2015.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24