Una galassia di materia oscura 27.08.16

Si chiama Dragonfly 44 ed è la prima galassia scoperte composta al 99,9% di materia oscura.
Situata nell'Ammasso della Chioma, Dragonfly 44, è una galassia ultra diffusa che ha dimensioni paragonabili a quelle della Via Lattea, ma che emette solo l'1% della luce visibile rispetto alla nostra galassia.

La materia oscura è una prevista componente di materia che non è osservabile direttamente, in quanto non emette radiazione elettromagnetica e si manifesta unicamente attraverso effetti gravitazionali.
Secondo le osservazioni sperimentali si è arrivati a ipotizzare che la materia oscura costituisca quasi il 90% della massa presente nell'universo.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVI. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.