I 25 anni del Porto Antico di Genova, un percorso fotografico 15.05.17

Il Bigo nel Porto Antico di Genova

Il 15 maggio 1992 si apriva nel cuore marittimo di Genova, il Porto Antico, l'Esposizione internazionale specializzata Genova '92 - Colombo '92 per il cinquecentenario della colonizzazione europea dell'America aperta dalle esplorazioni di Cristoforo Colombo. In breve le Colombiadi.

Originariamente cuore pulsante dei commerci della potente Repubblica di Genova, il Porto Antico fu trasformato e rivoluzionato dal masterplan di Renzo Piano per diventare il centro culturale e dell'edutainment di Genova.
Con uno sviluppo lineare di diversi km, dal Molo Vecchio alla Darsena, passando per i Magazini del Cotone, l'Acquario di Genova, il Museo nazionale dell'Antartide, l'iconico ascensore panoramico Bigo, il Museo Luzzati, la Biosfera, Palazzo San Giorgio e il Galata - Museo del mare, Il Porto Antico a distanza di 25 anni non ha ancora smesso di sorprendere e di rinnovarsi ed è tutt'ora il principale aggregatore turistico all'ombra della Lanterna.

25 anni del Porto Antico di Genova | 1992-2017 vuole essere un percorso fotografico alla scoperta della realtà urbanistica, scenografica e sociale di uno spazio strappato al mare e al degrado diventato il primo straordinario volano di rilancio di una città alla ricerca di un'identità post-industriale.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.