tizianocavigliablog

L'Oggetto di Hoag

Geek   28.01.20
L'Oggetto di Hong fotografato dal telescopio spaziale Hubble
L'Oggetto di Hong fotografato dal telescopio spaziale Hubble

Scoperto da Arthur Allen Hoag nel 1950, l'Oggetto di Hoag è una curiosa galassia a forma di anello con un nucleo sferico al centro.

La galassia è lontana 600 milioni di anni luce dalla Terra, visibile nella costellazione del Serpente a 6 gradi a sud-ovest della stella Alpha Coronae Borealis.
L'Oggetto di Hoag ha un diametro di circa 39,9 kiloparsec ed è composto da un anello esterno formato principalmente di stelle calde e blu con un diametro di 24,8 kiloparsec che circonda un nucleo sferico di 5,3 kiloparsec di stelle di colore giallo. Lo spazio vuoto tra il nucleo e l'anello potrebbe contenere ulteriori ammassi aperti.

Questa galassia straordinaria presenta un'altra affascinante curiosità: all'interno dello spazio che separa il centro galattico dall'anello si può osservare un secondo Oggetto di Hoag ancora più distante. Questo effetto prospettico aggiunge un tocco di rarità a questo già rarissima galassia ad anello.

La formazione dell'Oggetto di Hoag non è ancora certa, le teorie più accreditate suggeriscono che la galassia abbia assunto questo aspetto in seguito a un evento di accrescimento dovuto a una collisione o all'assorbimento di una seconda galassia; un processo paragonabile a quello formativo delle galassie ad anello polare. Questo evento avrebbe avuto luogo tra i 2 e i 3 miliardi di anni di fa.

LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Pinterest Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.