tizianocavigliablog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Sakineh non è libera, chiarito il giallo 09.12.10

Sakineh Mohammadi Ashtiani

A quanto riferiscono le fonti del Comitato internazionale contro la lapidazione la donna sarebbe stata liberata assieme al figlio Sajjad Qaderzadeh e all'avvocato Javid Hutan Kian. Sakineh Mohammadi Ashtiani era stata condannata dal regime iraniano alla lapidazione per adulterio.
[23:02] Nel corso delle ore sono sorti dubbi sulla vicenda e le voci non hanno trovato ancora una conferma ufficiale.
[10/12 7:10] La tv iraniana Press Tv fa sapere che Sakineh non è stata liberata, ma solo riportata sulla scena del delitto per girare un video utile alle indagini.

Fonte: TLUC Blog