tizianocavigliablog
Diamo perle ai porci.

Giappone sconvolto da terremoto e tsunami 11.03.11

L'effetto dello tsunami a Sendai

Un terremoto di magnitudine 8,9 ha colpito la costa nord orientale del Giappone. Un successivo tsunami, con onde sono a 10 metri, ha investito la prefettura di Fukushima. La situazione più grave a Sendai, pesantemente colpita dalla furia delle onde e dove si riporta il primo morto del disastro. La locale raffineria è in fiamme. Colonne di fumo si alzano anche da una raffineria nella Baia di Tokyo. Linee ferroviarie e aeree interrotte. Problemi alla fornitura elettrica. Le reti cellulari tornano alla normalità. Tutte le centrali nucleari sono in sicurezza.
[15:20] Fonti locali e dei media parlano di alcune centinaia di morti. Tutti rientrati gli allarmi nucleari. I danni dello tsunami sono devastanti, mentre i crolli dovuti al terremoto sono estremamente limitati. Gli incendi in alcuni complessi petrolchimici sono ora tra le cause di maggiore preoccupazione.

Fonte: TLUC Blog