tizianocavigliablog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Tensione cilena 26.08.11

Fermata dell'autobus data alle fiamme in cile

Ancora un giorno di violente proteste e scontri tra polizia e manifestanti in Cile. Le agitazione hanno preso il via dalla richiesta degli studenti per un accesso gratuito all'istruzione; il movimento è poi cresciuto sino a comprendere tutti i partiti di opposizione e i sindacati domandano riforme costituzionali, un migliore stato sociale e nuove leggi su lavoro e impresa.

Fonte: BBC News