tizianocavigliablog
Sensei.

L'Egitto torna a infiammarsi 20.11.11

Esercito e manifestanti al Cairo

In migliaia gli egiziani si sono ritrovati in strada al Cairo per chiedere alla giunta militare di lasciare il potere. La risposta è stata violenta e sproporzionata. Finora sono undici le vittime degli scontri. Centinaia i feriti. Con questo clima si va verso le elezioni del 28 novembre, mentre molti candidati presidenziali sospendono la campagna elettorale per protesta.

Fonte: Guardian