tizianocavigliablog
Cappello di Maglia.

Si aprono i seggi in Egitto 28.11.11

Un uomo legge la scheda elettorale in Egitto

L'Egitto al voto nel dopo Mubarak. Il sistema elettorale prevede un complicato e lungo iter: il paese è stato suddiviso in tre regioni che votano una dopo l'altra. Lo scrutinio di oggi riguarda Il Cairo, Alessandria e altri sette governatorati tra i quali Luxor. Il voto per l'Assemblea del popolo, la camera bassa, si concluderà l'11 gennaio. In seguito, dal 29 gennaio all'11 marzo, si svolgerà l'elezione della Shura, la camera alta.

Fonte: Guardian