tizianocavigliablog
Il Lich.

Il fuoco della protesta egiziana 17.12.11

Manifestanti egiziani in piazza

Dieci morti, centinaia di feriti. Non si placano le rivolte egiziane che chiedono giustizia e più democrazia. Altrettanto inflessibile appare la risposta dell'esercito del Cairo. Il primo ministro egiziano Kamal el Ganzouri ha parlato di un attacco all'Egitto, affermando che questa ormai non è più una rivoluzione.