tizianocavigliablog

Il Giappone due anni dopo lo tsunami

Res Publica   11.03.13
Monaci giaponesi pregano nell'anniversario dello tsunami

Alle 14:46, ora di Tokyo, il Giappone si è fermato per un minuto per onorare le oltre 18.500 vittime del terremoto che nel 2011 provocò lo tsunami che sconvolse le coste del Tohoku e causò la peggiore crisi nucleare dopo quella di Cernobyl. Al Teatro nazionale della capitale nipponica l'imperatore Akihito ha rivolto il suo cordoglio alla nazione ricordando come il paese ha saputo affrontare l'emergenza e ripartire dopo la più grande tragedia dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Fonte
LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.
Spoiler Alert
Il cinema racchiude in se molte altre arti; così come ha caratteristiche proprie della letteratura, ugualmente ha connotati propri del teatro, un aspetto filosofico e attributi improntati alla pittura, alla scultura, alla musica.