tizianocavigliablog
Fa il quarto uomo a mahjong.

Minacce coreane 04.04.13

Un raduno in Corea del Nord a Nampo

Continua il braccio di ferro tra Corea del Nord e Stati Uniti. I venti di guerra che infiammano la penisola coreana appaiono più come una mossa interna del regime per ristabilre la sua autorevolezza di fronte a una popolazione stremata che non una reale minaccia di invasione della Corea del Sud. Intanto anche Pechino prende le distanze da Pyongyang, mentre gli attivisti di Anonymous attaccano le reti informatiche nordcoreane.