tizianocavigliablog
Il blog che non risponde ai sondaggi telefonici.

Un milione di brasiliani in piazza 21.06.13

Manifestanti contro il governo Rousseff

In tutto il Brasile almeno un milione di persone è tornato per le strade accusando il governo Rousseff per la corruzione dilagante, la mancanza di servizi primari come l'istruzione e la sanità e l'immenso spreco di denaro pubblico per la realizzazione delle infrastrutture per i mondiali di calcio del prossimo anno. Il persidente Dilma Rousseff si è vista costretta ad annullare il viaggio di stato in Giappone per convocare un gabinetto di crisi. Si registra la vittima negli scontri con la polizia nello stato di San Paolo.