tizianocavigliablog
Fa il quarto uomo a mahjong.

Riccioli d'oro 11.02.14

Shirley Temple nel film Riccioli d'oro

È morta all'età di 85 anni la più celebre enfant prodige della storia del cinema. L'incredibile carriera come attrice, cantante e ballerina di Shirley Temple iniziò agli inizi degli anni '30. Il successo di La mascotte dell'aeroporto le valse un Oscar giovanile, il premio fu creato appositamente per lei dall'Academy, e la proiettò tra le stelle della 20th Century Fox e diventando un vero e proprio fenomeno di costume. Un legame che si intreccia con il percorso degli Stati Uniti per uscire dalla Grande Depressione attraverso il New Deal rooseveltiano. Shirley Temple, sposata Black, nel 1967 si candiderà al Congresso degli Stati Uniti per il Partito Repubblicano iniziando una lunga carriera politica che le varrà diversi incarichi diplomatici, tra cui rappresentante degli USA presso l'ONU dal 1969 al 1970, ambasciatrice in Ghana dal 1974 e in Cecoslovacchia dal 1989. Shirley Temple è ricordata anche come il primo personaggio pubblico ad aver parlato pubblicamente del suo tumore al seno.