tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Amore e odio a Kiev 18.02.14

Due ragazzi si abbracciano tra le proteste in Ucraina

Kiev e l'Ucraina sprofondano nel caos. Oltre una decina i morti negli scontri di oggi tra forze dell'ordine e manifestanti antigovernativi e pro europeisti. La crisi ucraina ha le sue radici nella decisione del presidente Yanukovych di non sottoscrivere a novembre, sotto la fortissima pressione di Mosca, il patto commerciale con l'Unione Europea che l'avrebbe allontanata dall'influenza russa. Una convivenza, quella con il gigante russo, sempre più ingombrante e mal sopportata da una larga fascia della popolazione che guarda all'Europa come a un'opportunità per il futuro del paese.