tizianocavigliablog
Nella tana del Sarlacc.

L'Ucraina di Yulia 22.02.14

Yulia Timoshenko libera a Kiev

Svolta in Ucraina. Il presidente Yanukovich ha lasciato la capitale fuggendo nella sua roccaforte a Kharkiv, mentre l'ormai ex ministro dell'interno Zakharchenko è stato arrestato mentre tentava di abbandonare il paese. Il parlamento ucraino ha votato l'impeachment del presidente con la conseguente decadenza delle sue funzioni e fissato nuove elezioni per il 25 maggio. Allo stesso tempo l'ex premier Yulia Timoshenko, pasionaria della rivoluzione Arancione, è stata liberata e accolta a con un tripudio in piazza Maidan.