tizianocavigliablog
Mastro di chiavi.

Le notizie negative sull'AIDS in Europa 01.12.14

La Giornata mondiale contro l'AIDS

Per la Giornata mondiale contro l'AIDS l'agenzia delle Nazioni Unite UNAIDS ha pubblicato il rapporto annuale sullo stato dell'epidemia. Se nel mondo il 2013 ha registrato un calo delle infezioni del 38% rispetto al 2001 in Europa i nuovi casi aumentano, sono stati circa 136.000 nel 2013. L'Italia è risultato essere il paese occidentale con il più alto numero di sieropositivi. Nel 2013 1,5 milioni di perone sono morte a causa dell'AIDS; il 74% dei decessi è avvenuto in paesi africani della regione subsahariana.