tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

Tornare a passeggiare sul Caminito del Rey 13.03.15

Il Caminito del Rey

Il Caminito del Rey, uno dei sentieri più pericolosi al mondo, dopo un periodo di restauro voluto dalle autorità provinciali di Malaga è pronto per essere riaperto nella primavera di quest'anno. Il percorso lungo 3 km fu costruito tra il 1901 e il 1905 lungo le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, nella parte meridionale della Spagna, dalla Sociedad Hidroeléctrica del Chorro, proprietaria del Salto del Gaitanejo e del Salto del Chorro, come accesso alle due cascate per facilitare il passaggio degli operai per la manutenzione, il trasporto di materiali e la vigilanza. Il nome del passaggio risale al 1921, quando re Alfonso XIII intervenne all'inaugurazione della diga del Conde del Guadalhorce e attraversò il percorso.