La chiesa riemersa dopo la siccità 18.10.15

La chiesa emersa in un bacino del Chiapas

Le rovine di una chiesa del XVI secolo, eretta dai coloni spagnoli nel Chiapas, sono riemerse dall'acqua di un bacino idrico costruito nel 1966 a causa della siccità. È la seconda volta, dopo il 2002, che la chiesa torna a essere visibile in mezzo al lago attirando turisti e curiosi. Il luogo di culto era stato originariamente abbandonato in seguito alle grandi epidemie avvenute tra il 1773 e il 1776.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.