Alla ricerca delle onde gravitazionali 03.12.15

Il decollo della missione ESA LISA Pathfinder

È decollata dallo spazioporto dell'ESA, a bordo di un razzo Vega, la sonda LISA Pathfinder. La missione cercherà di individuare prove sperimentali dell'esistenza di onde gravitazionali e di utilizzare tali onde per lo studio di fenomeni quali buchi neri e sistemi binari. L'obiettivo di LISA Pathfinder è verificare le tecnologie che saranno alla base della una missione congiunta ESA/NASA eLISA per realizzare un osservatorio spaziale per le onde gravitazionali entro il 2034.

Fonte: Le Scienze
© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVII. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.