tizianocavigliablog

Un incontro atteso da 962 anni

Res Publica   12.02.16
L'incontro tra Francesco e Cirillo I a L'Avana

Papa Francesco abbraccia il patriarca di Mosca e tutte le Russie Cirillo I a L'Avana. È il primo segno di riconciliazione tra la Chiesa Cattolica e quella ortodossa dal Grande Scisma del 1054 che ruppe l'unità di quella che fu la chiesa di stato dell'Impero Romano basata sulla Pentarchia e divise la Cristianità Calcedonese fra la Chiesa cattolica occidentale, che aveva sviluppato il concetto del primato del Vescovo di Roma e la Chiesa ortodossa orientale, che invece riteneva di rappresentare la continuità della chiesa indivisa del primo millennio, senza cedimenti a quelle che riteneva innovazioni dei Latini. L'incontro tra il pontefice e il patriarca ha avuto risvolti più politici che teologici, i due massimi esponenti hanno infatti concordato un appello congiunto per Siria e Iraq e in difesa della famiglia fondata sul matrimonio uomo e donna senza nessun accenno alle divergenze scismatiche.

Fonte
LEGGI ALTRO...
Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Facebook Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Twitter Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su WhatsApp Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog su Telegram Condividi il post di Tiziano Caviglia Blog via Email
consigliato da Rhadamanth
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.
Svelo
Un diario visivo sul ciclismo, la cultura della bici, le strade, i sentieri, la pista, le corse, il sudore, l'agonia, il tifo, l'euforia e il trionfo.