Ci sono un inglese, un polacco e un lussemburghese 19.02.16

David Cameron, Donald Tusk e Jean Claude Juncker al vertice UE

L'Unione Europea ha trovato un accordo unanime con il Regno Unito sull'ipotesi Brexit. David Cameron ha annunciato che ora appoggerà il sì al referendum che deciderà se Londra resterà o meno all'interno dell'Unione. Il Regno Unito ottiene un freno di emergenza anti immigrazione, una limitazione al welfare che si applicherà a tutti i lavoratori comunitari nel paese per un periodo di 7 anni. Londra inoltre, al momento della revisione dei Trattati, verrà esclusa dal concetto di "ever closer Union", il principio che determina un'unione sempre più stretta tra gli stati membri.

© 2017 Tiziano Caviglia. Anno XVI. Powered by Rhadamanth. Cookie policy. Abbracciamo HTML5 e il responsive webdesign.