tizianocavigliablog
In piedi, campeggiatori, camperisti e campanari!

Castello di Pietra Ligure - Castelli e fortezze della Liguria (-17) 08.12.15

L'antica Pietra Ligure era un tempo conosciuta semplicemente come La Pietra per via dell'imponente scoglio calcareo a levante del centro storico sulla cui sommità si erge il castro romano.
Il castello raggiunse le sue attuali dimensioni nel XVI secolo con l'aggiunta di un'ala verso sud-ovest, di un arco nella parte est oltre alle due garitte. Precedentemente era stato ingrandito tra il VI e il XI secolo come difesa contro le invasioni barbariche e le incursioni saracene. Il castrum costituì per secoli un baluardo di confine fra i Bizantini e i Longobardi prima di essere distrutto dal re Rotari.

Nel XII secolo venne eretto sullo stesso sperone il castello medievale, roccaforte dei vescovi di Albenga, e caposaldo contro gli attacchi degli eserciti dei Del Carretto di Finale Ligure.
Il borgo si sviluppò a ponente del castello, protetto da mura turrite e dotato di cinque porte: la porta della marina protetta da un bastione a sud, la porta di Santa Caterina vicino all'omonimo oratorio campestre a nord, la porta del portino protetta dalla torre di via Rocca Crovara e la porta reale a ovest e infine la porta del macello ad est.
Il borgo di Pietra fu ceduto dal papa Urbano VI a Genova nel 1385 trasformandosi in un avamposto della Repubblica tra il Finalese e Loano, feudo dei Doria. Il castello rimase invece proprietà dei vescovi di Albenga ancora per qualche decennio prima di essere ceduto agli Arnaldo alla fine del '300.

Le segrete del Castello di Pietra Ligure sono comunemente conosciute come Grimaldine a causa della prigionia dei due fratelli Grimaldi di Monaco sul finire del XIV secolo.

Calendario dell'Avvento 2015.
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24