tizianocavigliablog
Habemus blogger.

25 aprile. Sempre 25.04.09

Philips Carousel Cinema 21:9 19.04.09

Il video di Adam Berg per la promozione del nuovo LCD Philips Cinema 21:9. Questo il making of.

De Bortoli al Corriere 08.04.09

Ferruccio De Bortoli si presenta alla redazione del Corriere della Sera.

Normal eroi alle prese con normal problemi 24.03.09

A sto giro tocca alla brava Debora Serracchiani incarnare le speranze e il desiderio di riscatto.
Come sempre è bastata una bella prosa che elencasse i difetti strutturali e di gioventù del Partito Democratico per farci spellare le mani in applausi. E' bastato venirci a raccontare quello che da mesi andiamo dicendo nei circoli, al bar, sui blog, per farci innamorare della dirigente venuta dal nordest.
E prima di lei è stata la volta della Meo, di Boccia, di Zingaretti, di Sofri, di Civati, della Meloni, di Martina, di Scalfarotto, di Gozi. Persino di Soru e Bersani.

Per carità ben venga la dialettica, evviva i volti nuovi con idee fresche, ma sarabbe anche venuto il momento di abbandonare le cotte estive e i buoni propositi per passare ai fatti. O rischiamo di ritrovarci tra due mesi ancora qui a elegiare un nuovo enfant prodige, per poi continuare a disperarci alla ricerca delle magnifiche sorti e progressive.

Rumor sui nuovi iPhone 11.03.09

Girano voci sulle caratteristiche del prossimo iPhone (e iPod Touch).

  • CPU: il nuovo iPhone sarà dotato di un processore più potente.
  • Memoria: arriverà la versione da 32 Gb.
  • Apps: multitasking, possibilità quindi di tenere aperte più applicazioni contemporaneamente.
  • Spazio condiviso per le Apps: la nuova piattaforma iPhone disporrà di uno spazio condiviso utilizzabile da ogni applicazione.
  • Batteria: aumento sostanziale della durata della batteria.
  • Forma: l'aspetto del nuovo iPhone sarà più sottile dell'attuale.
  • To-Do list: sarà presente la sincronizzazione tra le liste di iCal e il servizio MobileMe.
  • Safari 4 e Cover Flow per i bookmark.
  • Sarà presente il Copia e Incolla con il sistema "clipboard", accessibile anche per le applicazioni di terze parti ed attivabile sui modelli precedenti di iPhone.
  • Camera: il nuovo iPhone disporrà di una fotocamera potenziata e sarà possibile produrre video.
  • Prezzo: gli utenti in possesso delle vecchie versioni potranno aggiornare il dispositivo prima della scadenza del contratto ad un prezzo agevolato.

Robots 04.03.09

Eppur si muove 24.02.09

Un passo alla volta. La nuova segreteria del PD voluta da Franceschini.

C'è motivo per un cauto ottimismo.

Il compitino 21.02.09


Potenzialmente pericoloso 31.01.09

Google spiega che cosa è andato storto oggi, causando l'impossibilità di accedere alla maggior parte dei siti del mondo indicizzati nella sua directory.

If you did a Google search between 6:30 a.m. PST and 7:25 a.m. PST this morning, you likely saw that the message "This site may harm your computer" accompanied each and every search result. This was clearly an error, and we are very sorry for the inconvenience caused to our users.

What happened? Very simply, human error. Google flags search results with the message "This site may harm your computer" if the site is known to install malicious software in the background or otherwise surreptitiously. We do this to protect our users against visiting sites that could harm their computers. We maintain a list of such sites through both manual and automated methods. We work with a non-profit called StopBadware.org to come up with criteria for maintaining this list, and to provide simple processes for webmasters to remove their site from the list.

We periodically update that list and released one such update to the site this morning. Unfortunately (and here's the human error), the URL of '/' was mistakenly checked in as a value to the file and '/' expands to all URLs. Fortunately, our on-call site reliability team found the problem quickly and reverted the file. Since we push these updates in a staggered and rolling fashion, the errors began appearing between 6:27 a.m. and 6:40 a.m. and began disappearing between 7:10 and 7:25 a.m., so the duration of the problem for any particular user was approximately 40 minutes.

La ISS in alta definizione 24.01.09

Il valore della famiglia 01.01.09

Il dettaglio, figlioli, è che l'Italia dei Valori non ha nessun collegio dei probiviri: a esser precisi non ha niente. Ha Di Pietro. L'Italia dei Valori è l'unico partito d'Europa (forse del mondo) che è affiancato da un'associazione costituita da Di Pietro (Presidente) e da Silvana Mura (Tesoriera) ed a Susanna Mazzoleni (moglie di Di Pietro) nel cui consiglio si può entrare solo con il consenso del Presidente (Di Pietro) al quale andranno tutti i soldi del finanziamento pubblico: il Partito, invece, è finanziato coi soldi degli iscritti; presidente del partito è il presidente (a vita) dell'associazione, cioè Di Pietro; la Tesoreria del partito appartiene alla tesoriera (a vita) dell’associazione, cioè a Silvana Mura, cioè a Di Pietro; né gli iscritti al Partito né un eventuale congresso possono sfiduciare il Presidente, cioè Di Pietro.

Via Francesco Costa.

Un consuntivo è sempre difficile 31.12.08

Poteva andare peggio.

Scorci liguri (-13) 12.12.08

Centro storico di Genova

Centro storico. Genova.

Calendario dell'Avvento 2008: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

Via ...stefan...traslo cando alla spezia....

Pro Facebook sua 09.12.08

Il deputato Salvini, Lega Nord, ha intenzione di presentare un'interrogazione parlamentare al ministero delle comunicazioni, a seguito della disattivazione del suo account su Facebook.

P.S.: non fa ridere perché non è una battuta.

Vecchie cabine, nuovi access point 05.12.08

In Spagna hanno deciso di riutilizzare le ormai inutili cabine telefoniche.
Verranno trasformate in internet point e dotate di antenne wi-fi.

Scorci liguri (-21) 04.12.08

Chiesa Bambin Gesù ad Arenzano

Chiesa Bambin Gesù. Arenzano.

Calendario dell'Avvento 2008: 1 - 2 - 3

Via Osky77-ita.

A short love story 29.11.08

Quando Cossiga fa scuola 30.10.08

Occupare fa bene 27.10.08

Il manifesto 'Occupare fa bene'

Per ingrandire clicca.

Via rododentro.

Facebook è il nuovo cattivo 18.10.08

Facebook, uccide la moglie. In arrivo regole.

YouTube può tirare un sospiro di sollievo.

Luoghi comuni 29.09.08

La copertina di 'Come si fa un blog 2.0'

La volete smettere di piazzare una macchina da scrivere in copertina quando si parla di blog e blogosfera?

Solo grazie a Dio stavolta 21.08.08

Ehi, l'hanno frainteso.
Possibile che nessuno si alzi e ce lo mandi?

Telefonia mobile 19.08.08

Quando semplificare significa tagliare le tariffe più convenienti.

Quando i memi si incontrano 09.08.08

Il tormentone di Rick Astley, "Never Gonna Give You Up", rivisto da Obama.

Fuoco e fiamme 18.06.08

Bello, veloce, potente, sicuro e molto meno avido di risorse del precedente.
E però Firefox 3 mi ha mandato a puttane tutti i segnalibri.

Acc!

Resistenza 25.04.08

Hanno strappato i fiori ma non fermeranno la primavera.


Partigiani sfilano per le strade di Milano

Oltre il buio della notte 19.03.08

Minehead, 16 dicembre 1917 - Colombo, 19 marzo 2008.

"L'unico modo di scoprire i limiti del possibile è avventurarsi un poco oltre, nell'impossibile."

I paragoni ci sono eccome 17.12.07

Anche quest'anno ho risparmiato sui regali di Natale grazie ad acquisti online.
Per la precisione 21,57 Euro (spese di spedizione incluse).

Con buona pace dell'annoiato commesso di Trony.

Il ritorno dell'Italia dei Valori 15.09.13

Il nuovo logo dell'Italia dei Valori

L'IDV di Di Pietro risorge a San Sepolcro con un nuovo simbolo da cui sparisce il nome del fondatore e leader. Giusto in tempo per Halloween. I costumi da militante dell'IDV andranno a ruba.

Metti una sera a Milano 03.11.07

C'è un ristorante a Milano.
E' un ristorante cinese, frequentato da cinesi, che una volta entrati sembra di essere nel Sichuan.
E' piccino. Silenzioso per lo più.
Qualcuno direbbe intimo, se non fosse per alcuni strani personaggi che passano la serata a giocare a morra cinese.

Lì dentro si mangia che è una meraviglia e ti stupisci della loro incondizionata cortesia.
Qualcuno afferma che sia tutto a base di cane, anche il pollo flitto.

Io del cane così buono non l'ho mai mangiato.

Incontri alla notte bianca 16.09.07

Tu visibilmente ubriaca.
Tu che mi hai fermato assieme alla tua amica per chiedermi se mi divertivo alla notte bianca.
Tu che barcollando mi hai raccontato di abitare a Genova, ma di avere anche una casa vicina alla mia.
Tu che... la mia ragazza ha frainteso, ma l'ha presa ugualmente bene.

Parliamone.

Server wars 10.08.07

Microsoft IIS macina terreno, sgretolando il dominio di Apache.
Secondo l'ultimo rapporto presentato da Netcraft, Microsoft deterrebbe il 34,28% (+1,44%) del mercato contro il 50,92% (-1,73%) di Apache.

Secondo Netcraft, se non si verificheranno inversioni di tendenza nel trend, il pacchetto server della Microsoft potrebbe raggiungere il rivale nel corso del 2008.

Chi lo avrebbe detto anche solo due anni fa?

Crosspost su VOIT.

Si scioglie il partito di Di Pietro 28.03.13

Si è conclusa l'esperienza politica dell'Italia dei Valori in un silenzio assordante.
Il bilancio della formazione personale di Antonio Di Pietro è eufemisticamente deludente.

Benvenuti al LitCamp 12.05.07

Louis Vuitton Cup - le barche: +39 Challange 08.05.07

+39 Challange+39 Challenge è un team italiano che ha lanciato, attraverso il Circolo Vela Gargnano, la sua sfida alla 32/a America's Cup.
Lorenzo Rizzardi è Presidente dello Yacht Club sfidante e ideatore del progetto +39 Challenge.
Al debutto in questo tipo di competizione, la barca azzurra può comunque contare sull'esperienza di velisti di fama internazionale, come lo skipper Luca Devoti, medaglia d'argento nella Classe Finn ai giochi olimpici del 2000, e il timoniere Ian Percy, oro a Sydney.

Yacht Club Circolo Vela Gargnano
Numeri Velici ITA 59, ITA 85
Anno di fondazione del Team 2004
Designer Giovanni Ceccarelli
Skipper / Timoniere Luca Devoti, Timoniere Iain Percy
Capo del sindacato Lorenzo Rizzardi
Team leader Cesare Pasotti
Pozzetto Ian Walker, Gabriele Bruni, Andrew Simpson, Karlo Kuret
Sito web www.piu39challenge.it

Sailing team
Cesare Pasotti (Team Manager)
Luca Devoti (Sport and Technical Coordinator)
Roberto Ferrarese (General Coach)
Stig Westergaard (On board Coach)
Andrew Simpson (Stratega)
Danilo Arvigo (Grinder)
Pawel Bielecki (Grinder)
Chris Brittle (Grinder)
Alejandro Colla (Grinder)
Michele Gnutti (Grinder)
Micael Maier (Grinder)
Anthony Nossiter (Grinder)
Piero Romeo (Grinder)
Francesco Scalici (Grinder)
Gabriele Bruni (Sailmaker)
Grzegorz Baranowsky (Tailer)
Stefano Rizzi (Tailer)
Massimo Galli (Pit man)
Karlo Kuret (Runner)
Giuseppe Leopardi (Trimmer)
Iain Percy (Helmsman)
Corrado Rossignoli (Bowman)
Alessandro Santangelo (Bowman)
Christian Scherrer (Trimmer)
Rafael Trujillo (Tailer)
Bruno Birilli (Navigator)
Ian Walker (Afterguard)
Jacek Wysocki (Prodiere)

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4, Flight 5 e 6, Flight 7 e sfida Mascalzone - Desafio, Flight 8, Flight 9
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team, Luna Rossa Challange, Emirates Team New Zeland, Desafio Espanol, China Team, BMW ORACLE Racing, Areva Challange

La Libertà rivista e corretta 25.04.07

Revisionismo.
Oggi la puzza è travolgente e ogni anno il fetore aumenta e diventa sempre più pungente.

Come se chi avesse scelto la Repubblica Sociale fosse un martire paragonabile ai partigiani.
Come se chi avesse tradito i suoi connazionali, i suoi vicini di casa fosse degno di rispetto, al pari di chi combatteva per la nostra libertà.
Come se chi si era alleato con i tedeschi e ne copriva e favoriva le stragi fosse un eroe della patria.
Come se chi costrinse il paese ad vivere vent'anni di dittatura, umiliò e distrusse la nostra nazione guidandoci in una guerra sciagurata, fosse da considerarsi un grande statista.

Qualcuno afferma: "Finì una guerra e basta, ricordiamoci tutte le vittime italiane".
Certo finì la guerra, ma non dimentichiamoci mai che tra quei morti alcuni erano carnefici e altri vittime innocenti.

Il deserto di Vasto 22.09.12

Antonio Di Pietro l'IdV sempre più isolati. Ultimi difensori di un fortino che non esite più e forse non è mai esistito.

Ricette liguri (-18) 07.12.06

Salsa di pinoli

Ingredienti

  • pinoli
  • aglio
  • maggiorana fresca
  • olio extravergine di oliva
  • pane secco
  • latte
  • parmigiano
  • sale grosso

Preparazione

Ammorbidire il pane nel latte. Pestare l'aglio ed il sale in un mortaio o in una ciotola, aggiungere i pinoli ed il pane passato al setaccio, poi l'olio, il parmigiano ed infine la maggiorana tagliata a coltello finemente.
Rimestare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Nel frullatore mettere i capperi ben scolati, le olive, l'aglio, l'acciuga lavata e diliscata, i pinoli, il prezzemolo, la mollica, il tuorlo d'uovo, sale e pepe.
Frullare bene. Alla fine versare tutto nella ciotola e, mescolando, diluire la salsa con l'olio e il limone.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6

Crosspost su GBC.

IE7 sarà distribuito come aggiornamento automatico 27.07.06

IEBlog annuncia che il nuovo Internet Explorer 7 verrà rilasciato come aggiornamento, tramite il sistema di upgrade automatico di Windows.
La data di rilascio rimane ancora un mistero, ma si parla comunque di attendere la fine dell'anno per avere notizie certe.

La decisione di utilizzare questa forma di upgrade può essere vista sia come forma di maggior sicurezza per gli utenti, in quanto si forza l'aggiornamento ad una versione del software più nuova e sicura, sia per impedire ulteriori migrazioni di utenti IE6 verso altri browser.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Genova 20/07/2001 - 20/07/2006 20.07.06

Corteo di manifestanti per le strade di GenovaGenova e la Liguria non dimenticano.

Crosspost su GBC.

La palma dell'indignazione 10.05.12

Il crollo dell'IdV alle amministrative a vantaggio del Movimento 5 Stelle raccontato sulla Stampa.

I dati elaborati dall'Istituo Cattaneo sono impietosi: nonostante il grande successo di Leoluca Orlando a Palermo, sono 55 mila i voti in meno da Nord a Sud del Paese, una perdita del 58% a livello nazionale. E, soprattutto, questo calo ha un nome e un cognome: Beppe Grillo.

La consulta respinge i referendum sulla legge elettorale 12.01.12

La via maestra per cambiare il Porcellum di Calderoli era e resta l'accordo in Parlamento perché, com'era logico prevedere, lo strumento referendario è inapplicabile all'impianto di una legge elettorale per evitare un pericoloso vuoto normativo. Con buona pace dei vaneggiamenti di Di Pietro.

Perché votare il male minore? 13.03.06

Il 9-10 Aprile perché votare per il male minore, quando si può scegliere Cthulhu?

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh Wgah'nagal fthan.

Nota: l'autore di questo blog vi rammenta che comunque vada: "Nella Sua Casa in R'lyeh il Morto Cthulhu attende sognando, eppure Egli risorgerà ed il Suo regno coprirà la Terra."
Technorati Tags: , .

Il lato populista della sinistra 06.12.11

Il Partito Democratico si smarca dall'atteggiamento cerchiobottista di Di Pietro e Vendola sul governo Monti, proseguendo sulla strada della serietà e della fermezza intrapresa con il sostegno alla ripresa del paese.

Fino a ieri ho sentito parole ragionevoli in particolare da Vendola ma anche da Di Pietro.
Oggi invece ho sentito parole che non mi sono piaciute. Se quella è la sua posizione, Di Pietro andrà per la sua strada. Noi siamo qui a difendere gli interessi dell'Italia e dei lavoratori italiani. Se uno vuole scantonare e mettere davanti i suoi interessi a quelli del Paese credo che ci saranno dei problemi.

Google Page Creator 23.02.06

Google tira fuori dal cilindro una nuova applicazione web.
Si tratta di Google Page Creator, ovvero un editor wysiwyg per creare siti web.

Non è certo paragonabile a software come Dreamweaver, ma di sicuro permetterà a chiunque di costruire la propria pagina web semplicemente editando i testi ed usufruendo delle possibilità offerte dai pulsanti di comando laterali.
Le pagine create verranno poi hostate direttamente da Google, che offre 100Mb di spazio, e saranno disponibili all'indirizzo:
http://nomeutente.googlepages.com/home

4 i layout disponibili (ovvero tutte le scelte possibili che riguardano il posizionamento delle colonne), 41 combinazioni di colore già pronte all'uso.
L'utilizzo è per forza di cose estremamente intuitivo e adatto a chi si affaccia per la prima volta al mondo dello sviluppo di pagine web.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Siparietto padano 19.02.06

Dopo i fatti di ieri, arriva l'ennesimo e immancabile penultimatum della Lega.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su BlogFriends.

L'opposizione dell'omofobo Di Pietro 10.11.11

Credo che se Pd e Pdl appoggeranno l'esecutico tecnico, dopo uno-due mesi si accorgeranno che non possono stare insieme. Due maschi in una camera da letto non fanno figli... E allora noi rilanceremo l'esigenza di due coalizioni che si contrappongono e rimetteremo in campo il patto di Vasto.

L'omofoba e miope dichiarazione di un Di Pietro, sempre più smaccatamente uomo di destra travestito alla bisogna da salvatore di una sinistra conservatrice, mi porta a due conclusioni.

La prima di natura squisitamente personale. Non voterò né domani né in futuro una coalizione che al suo interno comprenda una formazione politica che si ispiri a Di Pietro come leader.

La seconda prettamente politica. La decisione dell'IdV di tirarsi fuori, assieme alla Lega e agli elementi più impresentabili del PdL, da un probabile governo tecnico a guida Mario Monti non può che essere un'ottima notizia per il futuro premier, per il nostro paese e per l'Europa.

Proverbi liguri (-9) 16.12.05

A sciensa a ven dâ montagna.
La scienza viene dalla montagna.

Calendario dell'Avvento 2005: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15

Technorati Tags: , , .
Crosspost su GBC.

Skype Video 01.12.05

E' stata rilasciata la versione beta (2.0.0.43) di Skype per Windows.

La grande novità è la possibilità di videochiamare senza doversi appoggiare a software di terze parti come ad esempio Festoon.

Altre novità di questa beta è la possibilità di mostrare il numero dei nostri contatti e il nostro umore, raggruppare i contatti in gruppi, di vedere il fuso orario dei propri contatti.
Nuova gestione del log e diversi bug risolti.

Technorati Tags: , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog.

Note a margine sulle future alleanze a sinistra 18.09.11

Cristiano Di Pietro, figlio del più noto Antonio, è stato candidato dall'IdV alle prossime regionali di ottobre in Molise, in una lista dai candidati deboli per favorire la sua elezione.

La famiglia prima di tutto.
Anche nell'IdV, patria e approdo di tutti i puri di questo paese.

Un podcast per Savona Web 08.08.05

Parte oggi un progetto sperimentale dei Rhadamanth Labs che svilupperanno una serie di podcast per il sito Savona Web.

Le audio-guide, per il momento, interesseranno la sezione "Itinerari turistici a Savona".

Si potrà dunque girare per la città ligure con il proprio lettore mp3 e le pratiche guide di indirizzo e risorse sui maggiori luoghi d'interesse.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, GBC.

Il riposizionamento di Di Pietro 26.06.11

Dopo aver avuto un abboccamento con l'anziano leader e aver attaccato Bersani e il PD, oggi Di Pietro si scaglia contro Vendola chiudendo il cerchio della destabilizzazione del centro sinistra uscito vincente dalle recenti prove elettorali e referendarie.

Il leader di plastica tenta di rifarsi una verginità, ora nel momento del declino politico e morale di Berlusconi, dopo che per lustri l'unica strada politica intrapresa è stata quella dell'antiberlusconismo fanatico. Mai vincente per altro.

Il Premio Agazzi ospita "Fatti d'arte" 20.04.05

Dal 23 al 25 Aprile si svolgerà la XXI edizione del Premio Nazionale di pittura, acquerello e grafica "Rinaldo ed Ermenegildo Agazzi", organizzato dall'Associazione Culturale "Agazzi Ars" di Mapello (Bg).

All'interno della manifestazione trova spazio la mostra "Fatti d'arte" ospitata dal Centro Culturale A. Rosmini di Medolago (Bg).

Presenti, tra gli altri, gli artisti Emanuele Cavassa e Marco Mapelli.

Orario:
Sabato 23 Aprile 9:00 - 12:30 e 15:00 - 22:30
Domenica 24 Aprile 9:00 - 12:30 e 15:00 - 19:30
Lunedì 25 Aprile 9:00 - 11:00

Nuovo servizio offerto da X-Privat 16.03.05

X-Privat, il più grande news server free italiano e tra i maggiori in Europa, ha messo a disposizione un servizio per accedere anche via web ai newsgroup.

L'interfaccia dona la possibilità di salvare i propri gruppi preferiti, fare il cache-up e personalizzare la propria signature.

Ricerca XPat, ricostruzione in thread, filtro "relazionale" sul thread, possibilità di ordinare gli articoli per thread, subject e data, ricostruzione automatica dei file in multipart se completi.

I limiti sono legati per lo più all'interfaccia forse troppo scarna. Inoltre non è permesso il post di messaggi binari, in quanto è abilitata la sola lettura degli stessi.

Non è possibile impostare il f-up ed inviare in cross-post un articolo, non è presente il RAW degli header.

Al momento il servizio è rilasciato in versione beta. Come inizio non c'è male. Si attendono miglioramenti.

Costituzione Europea: primo sì dalla Spagna 21.02.05

Il Trattato costituzionale europea ha ricevuto ieri il primo sì dalla Spagna.
Nel referendum i voti favorevoli hanno raggiunto il 76,73% (10.804.464) delle schede scrutinate, contro il 17,24% (2.428.409) del fronte del no.

Le schede bianche sono state il 6,03% (849.093).
La partecipazione è stata del 42,32% (14.204.663 sui 34.692.278 aventi diritto al voto).

Di Pietro e il sondaggio di MicroMega 27.12.10

Caro Antonio, con questi mezzucci ti fai male da solo. Cosa ci guadagni a manipolare un sondaggio?

E' l'accusa del direttore di MicroMega Paolo Flores D'Arcais a Di Pietro.
In ballo un sondaggio sulla questione morale all'interno dell'IdV. Sondaggio che fino a questa mattina era sfavorevole a leader del movimento.

Per il campione rappresentato dai "navigatori" più attivi e motivati di MicroMega, Il Fatto, La Repubblica, che non sono purtroppo rappresentativi della popolazione italiana ma certamente lo sono dei potenziali elettori Idv, quasi l'80% considerava più che ragionevole l'allarme sulla questione morale lanciato da De Magistris, Alfano e Cavalli. Solo il 6% condivideva invece l'immediato "stracciarsi le vesti" con cui il vertice Idv aveva risposto loro.

Stamattina alle 11,30 - miracolo! - i voti alla quarta opzione sono al 20% e continuano a salire (quelli alla seconda opzione sono scesi già al 40%). Nel frattempo ho ricevuto in copia da due militanti Idv (uno di Milano e uno di Napoli) l'sms che è stato inviato a tutti gli iscritti e simpatizzanti dal tuo apparato dirigente: "Ciao, vai su micromega e vota (e fai votare) per il presidente. Grazie, risposta n.4 (gira sms a tutti i tuoi contatti)". Circa tremila voti così "coscritti" hanno fin qui manipolato i risultati, e non dubito che nelle prossime ore altri voti lo faranno ulteriormente.
Ma con queste manipolazioni, caro Antonio, cosa ci guadagni?

La risposta di Di Pietro, che nega ogni addebito, non si è fatta attendere.

Mi sta bene il sondaggio a condizione, però, che non sia condotto in modo furbastro ed omissivo, come invece ha fatto il direttore Paolo Flores d'Arcais

Volano manette nell'IdV 26.12.10

Il partito di plastica di Di Pietro inizia a liquefarsi sotto le fiammate di De Magistris.

La questione morale sui battitori liberi Razzi e Scilipoti scalda gli animi all'interno dell'IdV in un'inattesa resa dei conti natalizia.
Tensioni acuite dai sondaggi che vedono sprofondare la creatura dipietrista dietro la formazione di Vendola.

L'alleanza tardiva 17.12.10

Il Pd fa come l'asino di Buridano che, non sapendo scegliere tra il mucchio di fieno a destra e quello a sinistra, alla fine muore di fame. Si decida, è inutile che ci giriamo intorno. Il matrimonio è pronto, sposiamoci entro Natale. Tanto alla fine saremo noi tre: i Democratici, noi di Italia dei valori e Vendola.

La predica tardiva di Di Pietro sul futuro del centro sinistra.
Quello stesso Di Pietro che aveva stracciato un accordo analogo, sottoscritto con Veltroni, un minuto dopo essere entrato in Parlamento grazie ai voti del PD.

Gli inciampi dipietristi 15.12.10

E' fuori luogo che il Pd, in un momento come questo, impieghi le sue energie in uno sterile attacco contro Italia dei Valori, anziché pensare a lavorare seriamente per creare le condizioni per un'alternativa. Se stanno pensando ad un'alternativa senza l'Italia dei Valori, allora lo dicano chiaramente, in modo che possiamo prenderne atto.

Dalle parole di Antonio Borghesi, vice capogruppo dell'Italia dei Valori, si evince che è lecito criticare sempre e solo il Partito Democratico.
Gli errori di Di Pietro e dell'IdV sono invece sempre e solo incidenti di percorso, da perdonare anche quando stampellano il governo Berlusconi aiutandolo a rimanere al timone.

Una tesi sostenuta poi dallo stesso Di Pietro.

Se ci dovessimo mettere a fare la conta di quanti deputati di questo o quel partito hanno tradito, nessuno nel centrosinistra potrebbe scagliare la prima pietra.

Strano perché mi ricordo di molte pietre, di prima mano, scagliate proprio dagli esponenti dipietristi. E non più tardi di qualche giorno fa.

Un giorno di respiro per un Berlusconi impiccato 14.12.10

Silvio Berlusconi si salva per una manciata di voti. Si salva per ventiquattro ore, da domani ricomincerà la giostra della crisi politica di un Governo in crisi d'ossigeno.
I problemi sono ancora tutti sul tavolo.
Abbiamo solo perso altro tempo. Tempo che non avevamo e non abbiamo.

Moralmente è una sconfitta disastrosa per le opposizioni che da sei mesi si erano incatenate mani e piedi al suicidio politico di Fini, senza ragionare su alternative autonome e programmatiche. Ora è tutto un po' più difficile; anche in vista di possibili elezioni anticipate.
Un sonoro e paterno calcione del Cavaliere, l'ennesimo, a chi nella sinistra ha pensato che fosse più facile far fare ad altri il lavoro sporco, mentre al contempo andava in scena l'irresponsabile sport del farsi le scarpe a vicenda. Dalle primarie alla leadership.

Per chi era certo che il voto di oggi sarebbe bastato non solo a fare cadere Berlusconi, ma a spazzare via il berlusconismo. Beh. Non avete capito un cazzo.
Ed è un leitmotiv che va avanti da 16 anni.

Auguri. All'Italia.

P.S.: e per la cronaca i radicali hanno votato la sfiducia. Compatti. Al contrario dell'IdV di Di Pietro, i cui due transfughi hanno fornito i voti necessari alla tenuta dell'esecutivo.

Sciopero 2 30.11.04

A margine di una giornata di lotta, con milioni di lavoratori in sciopero, non poteva mancare l'ironia da "Premiata Ditta" di un esponente della maggioranza:

Italo Bocchino, vicecoordinatore di An, docet:

"Presenterò un emendamento alla Finanziaria per permettere a coloro che oggi hanno partecipato allo sciopero generale di avere la facoltà di rinunciare alla riduzione delle aliquote sul proprio imponibile Irpef".

Sottofondo di risate e scrosci di applausi da Bondi, Cicchitto e Schifani.
Il Cabaret delle Libertà prosegue lo spettacolo.

Showdown 16.11.10

Entro il 10 dicembre approvazione della finanziaria.
Il 13 ci sarà il dibattito sulla mozione di sfiducia presentata da Partito Democratico e IdV.
Il 14 si andrà al voto prima a Senato e poi alla Camera.

Sempre il 14 dicembre è fissata l'udienza della Consulta sulla questione di legittimità costituzionale della legge sul legittimo impedimento.

Se tutto va come deve andare i posteri parleranno del 14 come il Giorno della Caduta.

Cadi? Ma quando cadi? 12.11.10

Stando ai più recenti sondaggi, se si andasse a votare a breve, un PD al 25% potrebbe perdere 80 deputati.
Una prospettiva che mette i brividi alla più grande forza del centro sinistra.
Se a questo si aggiunge un Di Pietro in corsa solitaria, ma che sembra aver perso il suo momentum tra gli elettori di area.
I crescenti dubbi - e preoccupazioni - di Bersani nei riguardi del vendolismo.
La candidatura in cerca di autore dello stesso Vendola.
La Santa Alleanza del Nuovo Ulivo che finisce per schiantarsi sotto il peso della perenne crisi identitaria del Partito Democratico e i movimenti dell'UDC sempre più diretti verso un ipotetico terzo polo da costruire assieme a FLI, capirete perché l'opposizione di sinistra nella peggiore crisi affrontata da Berlusconi non sta toccando palla.

La palla resta tra i piedi di Fini.
Tra una dichiarazione di Bocchino sull'imminente ritiro dei ministri di FLI dal Governo, governi tecnici e ipotesi di rimpasti dopo l'approvazione della legge di stabilità - un tempo nota come finanziaria - la crisi e il dopo si profilano come un gioco tutto interno al centro destra.

Fare i conti senza l'oste 12.11.10

Mentre in parlamento si gioca alla guerra delle mozioni di sfiducia (PD e IdV + FLI, API e UDC) e fiducia (PdL) temo le contromosse del Cavaliere, sempre pronto a esaltarsi e a tirare fuori l'arma finale in tempo di elezioni.

Louis Vuitton Cup: Emirates vince l'Act 2 14.10.04

Il team Emirates (New Zealand)Si chiude a Valencia il secondo Atto della Louis Vuitton Cup con la vittoria di Emirates Team New Zealand con qualche regata in meno rispetto al previsto.

Cancellata infatti l'ultima giornata per assenza di vento. Il tabellone finale vede un ordine che, per certi versi, è inaspettato. Questa la classifica:

  1. Emirates Team New Zealand (11,5)
  2. Luna Rossa Challange (10,5)
  3. BMW Oracle Racing (9,5)
  4. Team Alinghi (9,5)
  5. Le Defi (5,5)
  6. K-Challange (4,5)
  7. +39 Challange (3,5)
  8. Team Shosholoza (1,5)

Il sito della coppa America 2007:

http://www.americascup.com

Il sublime 04.10.04

L’incendio alla Camera dei Lords e dei ComuniLa natura è in grado di distruggere un intera città anche se si tratta di un incendio provocato dall'uomo. Turner ammira la forza delle fiamme, l'orrore prevale ma si è di fronte alla manifestazione della forza della natura, è comunque una manifestazione del bello.

L'evento rappresentato esemplifica il concetto romantico di sublime: da una parte il terrore provocato da un incendio di vaste proporzioni, dall'altra la possibilità di assaporare al riparo dal pericolo le forti sensazioni suscitate da un immane disastro. Nonostante il carattere sublime del soggetto Turner non trascura dettagli realistici. Lo spazio è un'estensione infinita animata dall'agitarsi di forze cosmiche che coinvolgono gli oggetti in vortici d'aria e turbinii di luce. Soprattutto le opere di Friedrich, il viandante sul mare di nebbia, il monaco in riva al mare e viandanti che scendono al mare, rimandano all'Infinito del Leopardi.

Le opere degli artisti sopra citati si discostano da quelle del pittore inglese Constable, raffiguranti il bello pittoresco. Tra esse possiamo citare a titolo di esempio Il mulino di Flatford e Il carro del fieno dove varietà di colori e forme e uomo e natura si compenetrano a vicenda.

(Silvia Farina)

Se la gnocca è bipartisan 24.02.10

Si chiama Maruska Piredda, ennesima passionaria Alitalia, è candidata per l'IdV.

Correva per le regionali nel listino di Penati in Lombardia.
Spostata poi in Liguria, in un seggio più sicuro e non senza scatenare un terremoto politico, nella lista a sostegno di Burlando.
Regione, quest'ultima, di cui conosce a malapena l'esistenza.

Codificare l'Italia dei Valori 14.02.10

Anche questo 1 Congresso dell'Italia dei valori ha confermato che nel caso di Antonio Di Pietro, la finzione e la realtà, il vero e il falso, si confondono. Cominciamo dal «falso». In un congresso di partito i delegati dovrebbero essere eletti dal basso sulla base di mozioni programmatiche differenziate. Niente di tutto ciò nell'Idv, partito «monistico», «berlusconianamente» schiacciato sulla linea del suo padre-padrone: i 3.060 delegati, a parte alcune eccezioni, sono stati nominati da circoli cittadini, quasi sempre commissariati, da colonnelli a loro volta nominati commissari da Di Pietro. L'Idv infatti è un partito «commissariato»: al primo accenno di dissenso arriva puntuale la repressione da parte del gerarca locale. I delegati del Marriot erano dunque a immagine e somiglianza del loro «tribuno» e come tali lo hanno osannato. Una precauzione inutile. Nell'Idv il culto della personalità è «spontaneo».

Pensieri sull'IdV che su questo blog circolano da un bel po' riassunti in un interessante articolo di Alberico Giostra sull'Unità.

La doppia identità di Di Pietro 06.02.10

Di Pietro continua la sua politica dei due pesi e delle due misure.
Dopo il passo falso sul viaggio in America prima smentito e poi sbugiardato. Dopo aver dichiarato che "dalle carte bollate all’olio di ricino il passo è breve" ora ha trovato necessario querelare il Corriere della Sera.

E' una strategia che a destra funziona discretamente bene da poco più di quindici anni, quella di gridare al complotto sempre e comunque e spingersi a negare l'evidenza dei fatti.
Staremo a vedere quali frutti porterà nel campo opposto.

Specchio riflesso con quel che ne consegue 03.02.10

Un Di Pietro che grida al complotto, in una perfetta imitazione dei suoi avversari politici è - al momento - l'unico fatto rilevante che emerge dalle insinuazioni sulle foto scattate durante la cena in compagnia - tra gli altri - di Contrada.

Detto questo la vicenda assume i contorni del vaporware.

Rumor esplosivi su Di Pietro 30.01.10

Sta girando la voce su una presunta ordinanza di custodia cautelare, con conseguente richiesta di arresto alla Camera di appartenenza, per Antonio Di Pietro.

[31/01 - 14:00] Divertenti aggiornamenti sul Giornale.

5 dicembre 17.11.09

Il Pci, che è tornato di moda, non si sarebbe mai domandato se aderire o no a un corteo dell'estrema sinistra.
E se qualcuno dei suoi andava, non se ne discuteva certo nelle riunioni di direzione.

Via Europa.

Spara spara e bum bum 05.11.09

Di Pietro da Orzo sul tema del crocifisso nelle aule scolastiche e la sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo.

Pecorelle smarrite 17.07.09

Anche l'IdV non sfugge alla presenza dei teodem.
Loro si chiamano teoleg, che sta per Italia dei Valori cattolici per la legalità, capitanati dal senatore Pedica.

Sul congresso e su Di Pietro 29.04.09

Non mi capita spesso di essere d'accordo con D'Alema.

Dividersi non è drammatico.
[...]
Un gran­de partito che vuole rappresentare il fulcro dell'alternativa di governo è un partito plurale, dove si discu­te, ma il problema non è questo, il problema è la qualità della discus­sione: non ci si può dividere sui gossip.

Io penso che sarà un congresso competitivo, che ci saranno più candidature e che ci sarà una di­scussione politica.

non sono più ripro­ponibili né la confusione dell'Unio­ne, né l'autosufficienza del Pd e l'asse privilegiato con Di Pietro, che non avrebbe senso e che secon­do me non ne aveva molto nean­che allora. Dovremo quindi lavora­re intorno al progetto di un nuovo centrosinistra il cui fulcro sia il Pd.

Non fai in tempo a candidarlo che quello si mette nei guai 18.03.09

L'ex pm De Magistris, candidato per un posto da parlamentare europeo tra le file dell'Italia dei Valori, è stato indagato per abuso d'ufficio.

Italia dei Favori 08.02.09

Un altro motivo per non votare Di Pietro e l'IdV:

Il ddl Englaro verrà approvato anche con i voti dell'Italia dei Valori. Domani si riunirà il gruppo parlamentare del Senato e il presidente Felice Belisario darà l’indicazione di approvare il provvedimento voluto fortissimamente da Silvio Berlusconi, dopo il braccio di ferro con il capo dello Stato. Lo stesso farà martedì il presidente dei deputati dipietristi Massimo Donadi.

Laggiù qualcosa si muove 19.10.08

E' la prima iniziativa politica, di una qualche rilevanza, del Partito Democratico e del suo leader Walter Veltroni dal 12 aprile.
Gli eventuali vantaggi (o svantaggi) andranno valutati a freddo. Resta il fatto che qualcosa, finalmente, si è mosso.

L'alleanza è finita nel giorno in cui Di Pietro ha stracciato l'impegno e poi abbiamo due posizioni diverse, anche se, probabilmente, ci ritroveremo assieme nelle Amministrazioni locali, come è normale.

Reductio ad Hitlerum 25.06.08

Di Pietro, e una larga parte della sinistra, sono la dimostrazione che la legge di Godwin può essere perfettamente applicata anche alla politica.

Parafrasando:

"Più si prolunga una discussione su Berlusconi, più la probabilità di una comparazione riferita ai nazisti o a Hitler si avvicina ad 1."

Il che provoca, il più delle volte, una reazione uguale e contraria nell'elettorato, a tutto vantaggio del leader del PDL.

Soli (?) 14.02.08

Di Pietro confluirà nel gruppo parlamentare del PD dopo le elezioni.
Si corre sempre da soli quindi. Giusto?

Le alleanze del PD 12.02.08

Se accordo si deve fare io preferirei i Radicali a Di Pietro.

Ma perché poi?
Se perdere si deve, facciamolo bene. Facciamolo da soli.

E' che in periodo elettorale divento vagamente romantico e nostalgico.