tizianocavigliablog
In varietate concordia.

25 aprile. Sempre 25.04.09

Philips Carousel Cinema 21:9 19.04.09

Il video di Adam Berg per la promozione del nuovo LCD Philips Cinema 21:9. Questo il making of.

De Bortoli al Corriere 08.04.09

Ferruccio De Bortoli si presenta alla redazione del Corriere della Sera.

Normal eroi alle prese con normal problemi 24.03.09

A sto giro tocca alla brava Debora Serracchiani incarnare le speranze e il desiderio di riscatto.
Come sempre è bastata una bella prosa che elencasse i difetti strutturali e di gioventù del Partito Democratico per farci spellare le mani in applausi. E' bastato venirci a raccontare quello che da mesi andiamo dicendo nei circoli, al bar, sui blog, per farci innamorare della dirigente venuta dal nordest.
E prima di lei è stata la volta della Meo, di Boccia, di Zingaretti, di Sofri, di Civati, della Meloni, di Martina, di Scalfarotto, di Gozi. Persino di Soru e Bersani.

Per carità ben venga la dialettica, evviva i volti nuovi con idee fresche, ma sarabbe anche venuto il momento di abbandonare le cotte estive e i buoni propositi per passare ai fatti. O rischiamo di ritrovarci tra due mesi ancora qui a elegiare un nuovo enfant prodige, per poi continuare a disperarci alla ricerca delle magnifiche sorti e progressive.

Rumor sui nuovi iPhone 11.03.09

Girano voci sulle caratteristiche del prossimo iPhone (e iPod Touch).

  • CPU: il nuovo iPhone sarà dotato di un processore più potente.
  • Memoria: arriverà la versione da 32 Gb.
  • Apps: multitasking, possibilità quindi di tenere aperte più applicazioni contemporaneamente.
  • Spazio condiviso per le Apps: la nuova piattaforma iPhone disporrà di uno spazio condiviso utilizzabile da ogni applicazione.
  • Batteria: aumento sostanziale della durata della batteria.
  • Forma: l'aspetto del nuovo iPhone sarà più sottile dell'attuale.
  • To-Do list: sarà presente la sincronizzazione tra le liste di iCal e il servizio MobileMe.
  • Safari 4 e Cover Flow per i bookmark.
  • Sarà presente il Copia e Incolla con il sistema "clipboard", accessibile anche per le applicazioni di terze parti ed attivabile sui modelli precedenti di iPhone.
  • Camera: il nuovo iPhone disporrà di una fotocamera potenziata e sarà possibile produrre video.
  • Prezzo: gli utenti in possesso delle vecchie versioni potranno aggiornare il dispositivo prima della scadenza del contratto ad un prezzo agevolato.

Robots 04.03.09

Eppur si muove 24.02.09

Un passo alla volta. La nuova segreteria del PD voluta da Franceschini.

C'è motivo per un cauto ottimismo.

Il compitino 21.02.09


Potenzialmente pericoloso 31.01.09

Google spiega che cosa è andato storto oggi, causando l'impossibilità di accedere alla maggior parte dei siti del mondo indicizzati nella sua directory.

If you did a Google search between 6:30 a.m. PST and 7:25 a.m. PST this morning, you likely saw that the message "This site may harm your computer" accompanied each and every search result. This was clearly an error, and we are very sorry for the inconvenience caused to our users.

What happened? Very simply, human error. Google flags search results with the message "This site may harm your computer" if the site is known to install malicious software in the background or otherwise surreptitiously. We do this to protect our users against visiting sites that could harm their computers. We maintain a list of such sites through both manual and automated methods. We work with a non-profit called StopBadware.org to come up with criteria for maintaining this list, and to provide simple processes for webmasters to remove their site from the list.

We periodically update that list and released one such update to the site this morning. Unfortunately (and here's the human error), the URL of '/' was mistakenly checked in as a value to the file and '/' expands to all URLs. Fortunately, our on-call site reliability team found the problem quickly and reverted the file. Since we push these updates in a staggered and rolling fashion, the errors began appearing between 6:27 a.m. and 6:40 a.m. and began disappearing between 7:10 and 7:25 a.m., so the duration of the problem for any particular user was approximately 40 minutes.

La ISS in alta definizione 24.01.09

Il valore della famiglia 01.01.09

Il dettaglio, figlioli, è che l'Italia dei Valori non ha nessun collegio dei probiviri: a esser precisi non ha niente. Ha Di Pietro. L'Italia dei Valori è l'unico partito d'Europa (forse del mondo) che è affiancato da un'associazione costituita da Di Pietro (Presidente) e da Silvana Mura (Tesoriera) ed a Susanna Mazzoleni (moglie di Di Pietro) nel cui consiglio si può entrare solo con il consenso del Presidente (Di Pietro) al quale andranno tutti i soldi del finanziamento pubblico: il Partito, invece, è finanziato coi soldi degli iscritti; presidente del partito è il presidente (a vita) dell'associazione, cioè Di Pietro; la Tesoreria del partito appartiene alla tesoriera (a vita) dell’associazione, cioè a Silvana Mura, cioè a Di Pietro; né gli iscritti al Partito né un eventuale congresso possono sfiduciare il Presidente, cioè Di Pietro.

Via Francesco Costa.

Un consuntivo è sempre difficile 31.12.08

Poteva andare peggio.

Scorci liguri (-13) 12.12.08

Centro storico di Genova

Centro storico. Genova.

Calendario dell'Avvento 2008: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

Via ...stefan...traslo cando alla spezia....

Pro Facebook sua 09.12.08

Il deputato Salvini, Lega Nord, ha intenzione di presentare un'interrogazione parlamentare al ministero delle comunicazioni, a seguito della disattivazione del suo account su Facebook.

P.S.: non fa ridere perché non è una battuta.

Vecchie cabine, nuovi access point 05.12.08

In Spagna hanno deciso di riutilizzare le ormai inutili cabine telefoniche.
Verranno trasformate in internet point e dotate di antenne wi-fi.

Scorci liguri (-21) 04.12.08

Chiesa Bambin Gesù ad Arenzano

Chiesa Bambin Gesù. Arenzano.

Calendario dell'Avvento 2008: 1 - 2 - 3

Via Osky77-ita.

A short love story 29.11.08

Quando Cossiga fa scuola 30.10.08

Occupare fa bene 27.10.08

Il manifesto 'Occupare fa bene'

Per ingrandire clicca.

Via rododentro.

Facebook è il nuovo cattivo 18.10.08

Facebook, uccide la moglie. In arrivo regole.

YouTube può tirare un sospiro di sollievo.

Luoghi comuni 29.09.08

La copertina di 'Come si fa un blog 2.0'

La volete smettere di piazzare una macchina da scrivere in copertina quando si parla di blog e blogosfera?

Solo grazie a Dio stavolta 21.08.08

Ehi, l'hanno frainteso.
Possibile che nessuno si alzi e ce lo mandi?

Telefonia mobile 19.08.08

Quando semplificare significa tagliare le tariffe più convenienti.

Quando i memi si incontrano 09.08.08

Il tormentone di Rick Astley, "Never Gonna Give You Up", rivisto da Obama.

Fuoco e fiamme 18.06.08

Bello, veloce, potente, sicuro e molto meno avido di risorse del precedente.
E però Firefox 3 mi ha mandato a puttane tutti i segnalibri.

Acc!

Resistenza 25.04.08

Hanno strappato i fiori ma non fermeranno la primavera.


Partigiani sfilano per le strade di Milano

Oltre il buio della notte 19.03.08

Minehead, 16 dicembre 1917 - Colombo, 19 marzo 2008.

"L'unico modo di scoprire i limiti del possibile è avventurarsi un poco oltre, nell'impossibile."

I paragoni ci sono eccome 17.12.07

Anche quest'anno ho risparmiato sui regali di Natale grazie ad acquisti online.
Per la precisione 21,57 Euro (spese di spedizione incluse).

Con buona pace dell'annoiato commesso di Trony.

Metti una sera a Milano 03.11.07

C'è un ristorante a Milano.
E' un ristorante cinese, frequentato da cinesi, che una volta entrati sembra di essere nel Sichuan.
E' piccino. Silenzioso per lo più.
Qualcuno direbbe intimo, se non fosse per alcuni strani personaggi che passano la serata a giocare a morra cinese.

Lì dentro si mangia che è una meraviglia e ti stupisci della loro incondizionata cortesia.
Qualcuno afferma che sia tutto a base di cane, anche il pollo flitto.

Io del cane così buono non l'ho mai mangiato.

Incontri alla notte bianca 16.09.07

Tu visibilmente ubriaca.
Tu che mi hai fermato assieme alla tua amica per chiedermi se mi divertivo alla notte bianca.
Tu che barcollando mi hai raccontato di abitare a Genova, ma di avere anche una casa vicina alla mia.
Tu che... la mia ragazza ha frainteso, ma l'ha presa ugualmente bene.

Parliamone.

Server wars 10.08.07

Microsoft IIS macina terreno, sgretolando il dominio di Apache.
Secondo l'ultimo rapporto presentato da Netcraft, Microsoft deterrebbe il 34,28% (+1,44%) del mercato contro il 50,92% (-1,73%) di Apache.

Secondo Netcraft, se non si verificheranno inversioni di tendenza nel trend, il pacchetto server della Microsoft potrebbe raggiungere il rivale nel corso del 2008.

Chi lo avrebbe detto anche solo due anni fa?

Crosspost su VOIT.

Benvenuti al LitCamp 12.05.07

Louis Vuitton Cup - le barche: +39 Challange 08.05.07

+39 Challange+39 Challenge è un team italiano che ha lanciato, attraverso il Circolo Vela Gargnano, la sua sfida alla 32/a America's Cup.
Lorenzo Rizzardi è Presidente dello Yacht Club sfidante e ideatore del progetto +39 Challenge.
Al debutto in questo tipo di competizione, la barca azzurra può comunque contare sull'esperienza di velisti di fama internazionale, come lo skipper Luca Devoti, medaglia d'argento nella Classe Finn ai giochi olimpici del 2000, e il timoniere Ian Percy, oro a Sydney.

Yacht Club Circolo Vela Gargnano
Numeri Velici ITA 59, ITA 85
Anno di fondazione del Team 2004
Designer Giovanni Ceccarelli
Skipper / Timoniere Luca Devoti, Timoniere Iain Percy
Capo del sindacato Lorenzo Rizzardi
Team leader Cesare Pasotti
Pozzetto Ian Walker, Gabriele Bruni, Andrew Simpson, Karlo Kuret
Sito web www.piu39challenge.it

Sailing team
Cesare Pasotti (Team Manager)
Luca Devoti (Sport and Technical Coordinator)
Roberto Ferrarese (General Coach)
Stig Westergaard (On board Coach)
Andrew Simpson (Stratega)
Danilo Arvigo (Grinder)
Pawel Bielecki (Grinder)
Chris Brittle (Grinder)
Alejandro Colla (Grinder)
Michele Gnutti (Grinder)
Micael Maier (Grinder)
Anthony Nossiter (Grinder)
Piero Romeo (Grinder)
Francesco Scalici (Grinder)
Gabriele Bruni (Sailmaker)
Grzegorz Baranowsky (Tailer)
Stefano Rizzi (Tailer)
Massimo Galli (Pit man)
Karlo Kuret (Runner)
Giuseppe Leopardi (Trimmer)
Iain Percy (Helmsman)
Corrado Rossignoli (Bowman)
Alessandro Santangelo (Bowman)
Christian Scherrer (Trimmer)
Rafael Trujillo (Tailer)
Bruno Birilli (Navigator)
Ian Walker (Afterguard)
Jacek Wysocki (Prodiere)

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4, Flight 5 e 6, Flight 7 e sfida Mascalzone - Desafio, Flight 8, Flight 9
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team, Luna Rossa Challange, Emirates Team New Zeland, Desafio Espanol, China Team, BMW ORACLE Racing, Areva Challange

La Libertà rivista e corretta 25.04.07

Revisionismo.
Oggi la puzza è travolgente e ogni anno il fetore aumenta e diventa sempre più pungente.

Come se chi avesse scelto la Repubblica Sociale fosse un martire paragonabile ai partigiani.
Come se chi avesse tradito i suoi connazionali, i suoi vicini di casa fosse degno di rispetto, al pari di chi combatteva per la nostra libertà.
Come se chi si era alleato con i tedeschi e ne copriva e favoriva le stragi fosse un eroe della patria.
Come se chi costrinse il paese ad vivere vent'anni di dittatura, umiliò e distrusse la nostra nazione guidandoci in una guerra sciagurata, fosse da considerarsi un grande statista.

Qualcuno afferma: "Finì una guerra e basta, ricordiamoci tutte le vittime italiane".
Certo finì la guerra, ma non dimentichiamoci mai che tra quei morti alcuni erano carnefici e altri vittime innocenti.

Ricette liguri (-18) 07.12.06

Salsa di pinoli

Ingredienti

  • pinoli
  • aglio
  • maggiorana fresca
  • olio extravergine di oliva
  • pane secco
  • latte
  • parmigiano
  • sale grosso

Preparazione

Ammorbidire il pane nel latte. Pestare l'aglio ed il sale in un mortaio o in una ciotola, aggiungere i pinoli ed il pane passato al setaccio, poi l'olio, il parmigiano ed infine la maggiorana tagliata a coltello finemente.
Rimestare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Nel frullatore mettere i capperi ben scolati, le olive, l'aglio, l'acciuga lavata e diliscata, i pinoli, il prezzemolo, la mollica, il tuorlo d'uovo, sale e pepe.
Frullare bene. Alla fine versare tutto nella ciotola e, mescolando, diluire la salsa con l'olio e il limone.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6

Crosspost su GBC.

IE7 sarà distribuito come aggiornamento automatico 27.07.06

IEBlog annuncia che il nuovo Internet Explorer 7 verrà rilasciato come aggiornamento, tramite il sistema di upgrade automatico di Windows.
La data di rilascio rimane ancora un mistero, ma si parla comunque di attendere la fine dell'anno per avere notizie certe.

La decisione di utilizzare questa forma di upgrade può essere vista sia come forma di maggior sicurezza per gli utenti, in quanto si forza l'aggiornamento ad una versione del software più nuova e sicura, sia per impedire ulteriori migrazioni di utenti IE6 verso altri browser.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Genova 20/07/2001 - 20/07/2006 20.07.06

Corteo di manifestanti per le strade di GenovaGenova e la Liguria non dimenticano.

Crosspost su GBC.

Perché votare il male minore? 13.03.06

Il 9-10 Aprile perché votare per il male minore, quando si può scegliere Cthulhu?

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh Wgah'nagal fthan.

Nota: l'autore di questo blog vi rammenta che comunque vada: "Nella Sua Casa in R'lyeh il Morto Cthulhu attende sognando, eppure Egli risorgerà ed il Suo regno coprirà la Terra."
Technorati Tags: , .

Google Page Creator 23.02.06

Google tira fuori dal cilindro una nuova applicazione web.
Si tratta di Google Page Creator, ovvero un editor wysiwyg per creare siti web.

Non è certo paragonabile a software come Dreamweaver, ma di sicuro permetterà a chiunque di costruire la propria pagina web semplicemente editando i testi ed usufruendo delle possibilità offerte dai pulsanti di comando laterali.
Le pagine create verranno poi hostate direttamente da Google, che offre 100Mb di spazio, e saranno disponibili all'indirizzo:
http://nomeutente.googlepages.com/home

4 i layout disponibili (ovvero tutte le scelte possibili che riguardano il posizionamento delle colonne), 41 combinazioni di colore già pronte all'uso.
L'utilizzo è per forza di cose estremamente intuitivo e adatto a chi si affaccia per la prima volta al mondo dello sviluppo di pagine web.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Siparietto padano 19.02.06

Dopo i fatti di ieri, arriva l'ennesimo e immancabile penultimatum della Lega.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su BlogFriends.

Proverbi liguri (-9) 16.12.05

A sciensa a ven dâ montagna.
La scienza viene dalla montagna.

Calendario dell'Avvento 2005: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15

Technorati Tags: , , .
Crosspost su GBC.

Skype Video 01.12.05

E' stata rilasciata la versione beta (2.0.0.43) di Skype per Windows.

La grande novità è la possibilità di videochiamare senza doversi appoggiare a software di terze parti come ad esempio Festoon.

Altre novità di questa beta è la possibilità di mostrare il numero dei nostri contatti e il nostro umore, raggruppare i contatti in gruppi, di vedere il fuso orario dei propri contatti.
Nuova gestione del log e diversi bug risolti.

Technorati Tags: , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog.

Un podcast per Savona Web 08.08.05

Parte oggi un progetto sperimentale dei Rhadamanth Labs che svilupperanno una serie di podcast per il sito Savona Web.

Le audio-guide, per il momento, interesseranno la sezione "Itinerari turistici a Savona".

Si potrà dunque girare per la città ligure con il proprio lettore mp3 e le pratiche guide di indirizzo e risorse sui maggiori luoghi d'interesse.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, GBC.

Il Premio Agazzi ospita "Fatti d'arte" 20.04.05

Dal 23 al 25 Aprile si svolgerà la XXI edizione del Premio Nazionale di pittura, acquerello e grafica "Rinaldo ed Ermenegildo Agazzi", organizzato dall'Associazione Culturale "Agazzi Ars" di Mapello (Bg).

All'interno della manifestazione trova spazio la mostra "Fatti d'arte" ospitata dal Centro Culturale A. Rosmini di Medolago (Bg).

Presenti, tra gli altri, gli artisti Emanuele Cavassa e Marco Mapelli.

Orario:
Sabato 23 Aprile 9:00 - 12:30 e 15:00 - 22:30
Domenica 24 Aprile 9:00 - 12:30 e 15:00 - 19:30
Lunedì 25 Aprile 9:00 - 11:00

Nuovo servizio offerto da X-Privat 16.03.05

X-Privat, il più grande news server free italiano e tra i maggiori in Europa, ha messo a disposizione un servizio per accedere anche via web ai newsgroup.

L'interfaccia dona la possibilità di salvare i propri gruppi preferiti, fare il cache-up e personalizzare la propria signature.

Ricerca XPat, ricostruzione in thread, filtro "relazionale" sul thread, possibilità di ordinare gli articoli per thread, subject e data, ricostruzione automatica dei file in multipart se completi.

I limiti sono legati per lo più all'interfaccia forse troppo scarna. Inoltre non è permesso il post di messaggi binari, in quanto è abilitata la sola lettura degli stessi.

Non è possibile impostare il f-up ed inviare in cross-post un articolo, non è presente il RAW degli header.

Al momento il servizio è rilasciato in versione beta. Come inizio non c'è male. Si attendono miglioramenti.

Costituzione Europea: primo sì dalla Spagna 21.02.05

Il Trattato costituzionale europea ha ricevuto ieri il primo sì dalla Spagna.
Nel referendum i voti favorevoli hanno raggiunto il 76,73% (10.804.464) delle schede scrutinate, contro il 17,24% (2.428.409) del fronte del no.

Le schede bianche sono state il 6,03% (849.093).
La partecipazione è stata del 42,32% (14.204.663 sui 34.692.278 aventi diritto al voto).

Sciopero 2 30.11.04

A margine di una giornata di lotta, con milioni di lavoratori in sciopero, non poteva mancare l'ironia da "Premiata Ditta" di un esponente della maggioranza:

Italo Bocchino, vicecoordinatore di An, docet:

"Presenterò un emendamento alla Finanziaria per permettere a coloro che oggi hanno partecipato allo sciopero generale di avere la facoltà di rinunciare alla riduzione delle aliquote sul proprio imponibile Irpef".

Sottofondo di risate e scrosci di applausi da Bondi, Cicchitto e Schifani.
Il Cabaret delle Libertà prosegue lo spettacolo.

Louis Vuitton Cup: Emirates vince l'Act 2 14.10.04

Il team Emirates (New Zealand)Si chiude a Valencia il secondo Atto della Louis Vuitton Cup con la vittoria di Emirates Team New Zealand con qualche regata in meno rispetto al previsto.

Cancellata infatti l'ultima giornata per assenza di vento. Il tabellone finale vede un ordine che, per certi versi, è inaspettato. Questa la classifica:

  1. Emirates Team New Zealand (11,5)
  2. Luna Rossa Challange (10,5)
  3. BMW Oracle Racing (9,5)
  4. Team Alinghi (9,5)
  5. Le Defi (5,5)
  6. K-Challange (4,5)
  7. +39 Challange (3,5)
  8. Team Shosholoza (1,5)

Il sito della coppa America 2007:

http://www.americascup.com

Il sublime 04.10.04

L’incendio alla Camera dei Lords e dei ComuniLa natura è in grado di distruggere un intera città anche se si tratta di un incendio provocato dall'uomo. Turner ammira la forza delle fiamme, l'orrore prevale ma si è di fronte alla manifestazione della forza della natura, è comunque una manifestazione del bello.

L'evento rappresentato esemplifica il concetto romantico di sublime: da una parte il terrore provocato da un incendio di vaste proporzioni, dall'altra la possibilità di assaporare al riparo dal pericolo le forti sensazioni suscitate da un immane disastro. Nonostante il carattere sublime del soggetto Turner non trascura dettagli realistici. Lo spazio è un'estensione infinita animata dall'agitarsi di forze cosmiche che coinvolgono gli oggetti in vortici d'aria e turbinii di luce. Soprattutto le opere di Friedrich, il viandante sul mare di nebbia, il monaco in riva al mare e viandanti che scendono al mare, rimandano all'Infinito del Leopardi.

Le opere degli artisti sopra citati si discostano da quelle del pittore inglese Constable, raffiguranti il bello pittoresco. Tra esse possiamo citare a titolo di esempio Il mulino di Flatford e Il carro del fieno dove varietà di colori e forme e uomo e natura si compenetrano a vicenda.

(Silvia Farina)

Cavallo perdente 08.06.09

Finita quest'esperienza delle Europee, mi fermo per un po' e anche questo blog prenderà per qualche tempo una piega un po' diversa. Il risultato elettorale è molto deludente, non lo nascondo, e penso che sia giunto il momento per me di prendere una bella pausa ed esplorare per qualche tempo nuovi territori.

Mettercela tutta a quanto pare non basta (e non è mai bastato). Scalfarotto inanella l'ennesima sconfitta lasciandomi l'amaro in bocca una volta di più.

Serracchiani semplicemente democratica 08.06.09

Per quanto riguarda il PD c'è un caso eclatante che merita alcune considerazioni.
Debora Serracchiani, in Friuli, ha preso più voti di Berlusconi, quasi sette volte i voti del capolista PD Luigi Berlinguer e da solo ha portato a casa praticamente la metà dei voti di tutto il Partito Democratico. In tutto il nord est Debora ha insidiato i candidati spinti dal partito.

Ha vinto la sua sfida senza doversi appoggiare a faraoniche promesse o a campagne elettorali milionarie. Ha stracciato gli avversari senza avere l'apparato romano e nazionale del PD che la sosteneva, ma solo l'appoggio delle sezioni locali. In una circoscrizione storicamente arida di voti per la sinistra.

E' bastato un discorso di dodici minuti, riempito con cose di buon senso e argomenti condivisibili, laici e di sinistra.

Super Sunday - Europee 2009 election night 07.06.09

01:22 CET
Unione Europea Chiudo segnalandovi le proiezioni sui seggi al PE. Cresce la destra xenofoba in europa, il centro sinistra arranca.
Italia Se i dati verranno confermati un PdL al 35% è un mezzo disastro. Ricordo che i sondaggi lo ponevano tra il 39% e il 41 e più %. Il piccolo miracolo di Franceschini di mantenere il PD intorno al 27% riapre i giochi del congresso di Ottobre.

00:56 CET
Francia Si conferma la disfatta per il PS intorno al 16%, alla pari con i verdi di Cohn-Bendit (Europe Ecologie). L'UMP di Sarkozy al 28%.
UK Disastro laburista, il partito del premier Brown scivola al terzo posto, raccogliendo a stento il 16%, i Tory raggiungono il 27%, l'Ukip (partito per l'indipendenza dalla Ue) vola al 17%, Lib-dem al 14%. Selle elezioni in UK pesava lo scandalo dei rimborsi elettorali.

00:56 CET
Italia Ultima proiezione RAI: PdL 35%, PD 26,8%, Lega Nord 9,5%, IDV 8%, UDC 6,1%, Comunisti 3,4%, SL 2,9%, Autonomia 2,2%, Radicali 2,6%.

00:38 CET
Italia Nuova proiezione RAI: PdL 35%, PD 27,2%, Lega Nord 9,6%, IDV 7,9%, UDC 6,3%, Comunisti 3,3%, SL 3%, Autonomia 2,3%, Radicali 2,6%. Dati incoraggianti per il PD; il PdL non sfonda e anzi arretra. Se si sommano i risultati di Forza Italia e AN negli ultimi dieci anni solo una volta hanno fatto peggio di così, nel 2004 col 32,4%.

00:31 CET
Svezia I social-democratici (all'opposizione) sarebbero al 25,1%, il centro-destra si ferma al 18,5%, il partito ecologista sfonda quota 11,5% (nel 2004 aveva il 6%), cala la sinistra, risultato incredibile per il partito pirata 7,4%.
Polonia Nei primi exit polls il governo europeista, riformatore, moderno e liberal del premier Donald Tusk raggiunge il 45,3%, battendo nettamente gli ultranazionalisti xenofobi e omofobi dei gemelli Kaczynski (fermi al 29,5%).
Ungheria La forte crescita della destra xenofoba preoccupa.

00:19
Italia Riepilogo: PdL 35%, PD 26,8%, Lega Nord 9,6%, IDV 8,3%, UDC 6,4%, Comunisti 3,3%, SL 3%, Autonomia 2,1%, Radicali 3,1%.

00:16 CET
Italia Torna da una pausa scaramantica. Partito Democratico intorno al 27%, PdL abbondantemente sotto il 40%. Corre a limonare Franceschini nell'attesa dei dati definitivi.

21:36 CET
Unione Europea Emerge il dato del non voto. Secondo la BBC i votanti nell'Unione raggiungerebbero appena il 43%. Due le ipotesi, disaffezione sull'idea di Europa unita e le sue istituzioni o deriva americana, dove i votanti oscillano tra il 40% e il 50% (in quest0ultimo caso solo se ci sono di mezzo le presidenziali).

21:03 CET
Slovacchia I socialdemocratici del premier Robert Fico sono in vantaggio con il 31%.
Bulgaria I popolari di Boiko Borisov avanti con il 25,5%, i socialisti di Sergej Stanishev si fermano al 19,7%.
Slovenia Anche qui il centrodestra, secondo i primi dati, non avrebbe problemi confermandosi il primo partito.

20:42 CET
Italia Va a finire che il PD potrebbe essere il primo gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Socialisti al Parlamento Europeo.

20:30 CET
Francia Secondo Opinionway-Fiducial, l'UMP di Nicolas Sarkozy è in testa con il 27,2%, il Ps è al 16,4%, Europe Ecologie 15,4%, MoDem di Francois Bayrou al 8,7%. Secondo TNS-Sofres-Logica, l'UMP otterrebbe addirittura il 28,3% e i socialisti il 17,5%, i Verdi il 14,8% e il Modem l’8,7%. Si conferma un'astensione intorno al 60%.

20:03 CET
Olanda Il Pvv (Partito della libertà, estrema destra) di Geert Wilders raccoglie il 16,9%, il Cda (cristiano democratici) del premier Jan Peter Balkenende sono dati al 20% (-4%), i laburisti del PvdA al 12,2% (avevano il 23,6% nel 2004).
Ungheria Fidesz (destra) raggiunge il 67%, i Socialisti del Mszp si fermano al 19%. Questi i risultati secondo gli exit poll di Szonda-Ipsos. L'ultradestra raccoglie un 8%. Affluenza al 35% contro il 38,5% del 2004.

19:30 CET
Austria Ecatombe per i socialdemocratici. Trionfa il partito popolare (Oevp), alleato della Spoe nella grande coalizione al governo a Vienna. Spoe precipita al 23,5% (-10% rispetto alle politiche; alle Europee del 2004 aveva ottenuto il 33,3%; è il peggior risultato dal 1945). La Oevp del vicecancelliere Josef Proell, pur in lieve calo, conquista il 30,1%. Terza piazza agli euroscettici di sinistra di Hans Peter Martin con il 18,2% (+4,2%). Fpoe (liberal nazionalisti, estrema destra) al 12,9% (+6,6% rispetto al 2004, un risultato comunque modesto rispetto alle aspettative). Verdi sono al 9,3% (-3,6%). L'affluenza sarebbe al 41,4%.
Irlanda Secondo le previsioni di Lansdowne Market Research il Fianna Fail (centro progressista al governo) raccoglie appena il 24% (-8%), Fine Gael (centro conservatore) al 34%, (+6,5%), il partito laburista al 17% (+5,5%).

19:00 CET
Germania Secondo le proiezioni ARD la Cdu si conferma primo partito col 38,4% (nonostante un forte cale di consensi -6,3%) Spd al 21,1 (non sarà la prima forza all'interno dell'Alleanza dei Democratici e dei Socialisti al PE. Di fatto stabili rispetto al 2004, ma in forte cale rispetto alle politiche), Verdi al 11,6, il Linke al 7,5, i Liberali al 10,6% (+4,5 rispetto al 2004), tutti gli altri 10,8.
Francia Dati incerti sull'astensione. Secondo un sondaggio dell'istituto Opinionway-Fiducial realizzato per TF1, LCI, RTL e il quotidiano Le Figaro sarebbe al 58%. TNS-Sofres-Logica suggerisce invece il dato del 60%.
Grecia Gli exit poll danno in vantaggio il partito socialista Pasok 37%-39%, Nuova Democrazia del premier Costas Karamanlis tra il 30,5% e il 33%.
UK Si registra e conferma il tracollo dei Labour.
Italia Noemi al voto scortata dalla polizia.
Danimarca Avanti i popolari conservatori con il 22,7%, i liberali al 20%. Il partito conservatore del popolo avrebbe il 12,8%. I socialdemocratici arrancano. La partecipazione al voto è stata del 51,2%, contro il 47,89% delle precedenti europee.

Super Sunday 07.06.09

Giornata conclusiva delle elezioni europee 2009. I cittadini di 19 dei 27 stati dell'Unione si recheranno alle urne per eleggere 561 dei 736 parlamentari europei.

Alcuni posti interessanti dove seguire il Super Sunday sul web:

E' molto probabile che anche questo blog si unisca alla lunga notte elettorale.

Dalle 18:00 primi exit poll su Euronews.

Distinguo 06.06.09

Elezioni europee su Twitter 04.06.09

TweetElect09 è un aggregatore in tempo reale che raccoglie tweet con tema le elezioni per l'Europarlamento.
Un buon posto dove seguire il flusso dei tweet sulle notizie e le discussioni intorno all'Unione per i prossimi giorni.

Non aspettare che le cose accadano 01.06.09

A chi mi dice che questo partito e questa classe dirigente non meritano di essere votati, rispondo due cose. La prima: è una follia pensare che al Pd serva una batosta per rifondarsi. Lo sento dire ogni volta, elezione dopo elezione, eppure dopo quindici anni di batoste brucianti la tanto vituperata classe dirigente è ancora lì: la storia insegna che davanti una sconfitta, la reazione dei partiti è sempre il rifugio nella conservazione. Davvero qualcuno pensa che un’altra sconfitta cambierebbe tutto? Un’'ltra batosta non rifonderebbe il Pd, bensì lo affonderebbe, con dentro tutte le buone intenzioni di chi è a un passo - anzi, a un congresso - dal tentativo di rovesciare il tavolo. La seconda: usate le preferenze. Usatele bene, usatele tutte, fatele usare dai vostri parenti. Le liste del PD sono abbastanza ricche e variegate da permettervi di trovare praticamente dappertutto candidati bravi e meritevoli di essere votati. Fatelo. Non permettete che il vostro astio verso questo capocorrente o quel deputato vi portino a sprecare il vostro voto e negare il sostegno a chi si sta facendo in quattro per costruire un partito che sia un po' più come lo volete voi. Venite a darci una mano, invece, che ce n'è bisogno. E votateci.

Via Ivan Scalfarotto.

L'Europa al voto 01.06.09

Internazionale ha chiesto ai giornalisti europei di raccontare la vigilia del voto nel loro paese. Ne è venuta fuori un’istantanea del panorama politico e culturale del vecchio continente.

C'è sempre tempo per votare 29.05.09

Milano, Italia, Europa 22.05.09

Cambiare nome al PSE per venire incontro al PD 17.05.09

E' l'uovo di Colombo. Un'ipotesi che circola nei corridoi del Parlamento Europeo.
Modificare il nome del Partito Socialista Europeo (dopo le elezioni di giugno) per favorire l'ingresso dei candidati eletti nelle liste del Partito Democratico ed impedire la divisione degli stessi tra PES e ALDE.

Il nome proposto sarebbe "Alliance of Socialists and Democrats".

According to several Socialist sources, the new name of the group could be the 'Alliance of Socialists and Democrats', although the definitive decision will be made only after the elections, in line with the outcome of the vote.

The main reason for the name change is to absorb the PD, thus resolving the long-standing problem of its European positioning.

Changing their name would not be an easy decision for the Socialists, but given the fact that current polls show them trailing the centre-right European People's Party (EPP) in the upcoming June vote and following a series of bad results for the centre-left in recent national elections, the re-branding exercise might seem a reasonable price to pay for the additional number of MEPs that the group would gain.

Scegliere il candidato 09.05.09

Il circolo online del PD "Barack Obama" ha creato un contenitore dove raccogliere le interviste ai singoli candidati democratici, in vista delle elezioni europee di giugno.
Scelgo Democratico propone inoltre comode tabelle riassuntive, sui singoli candidati, divise per collegio: Nord-Ovest, Nord-Est, Centro, Sud, Isole.

Merita un'occhiata.

Brindare in Europa 30.04.09

Con una fetta di mortadella. Torna il ripescato onorevole Strano.

Euro scelte 30.04.09

Civati ha i risultati delle Europee 29.04.09

Pd al 27%, Idv 7%, Sinistra (varie sigle) 7%; Pdl al 39%, Lega 9%; Udc al 6%. I dati dell'8 giugno, qualche giorno prima. Più che un sondaggio, un oroscopo. Da parte mia e del Gorilla.

Via ciwati.

Scriverò Scalfarotto 28.04.09

Alle elezioni europee di Giugno voterò per Scalfarotto. Ancora una volta.
Non voglio altre delusioni. Ci conto.

I candidati del PD (glocal) 22.04.09

Il poster del PD ritoccato dalla Fondazione Daje

La lista dei candidati alle europee e per la Provincia di Savona del PD.

La prima impresione, non lo nego, è stata di puro scetticismo. Poi ho dato un'occhiata agli altri partiti, qui intorno, e mi sono messo il cuore in pace.

Sassoli per Bettini 17.04.09

L'attesa (e apprezzabile) notizia della rinuncia di Bettini, nella corsa per un seggio all'Europarlamento, non cancella lo scetticismo per la candidatura di David Sassoli come capolista nella circoscrizione centro.

Strategie referendarie 14.04.09

Boia se c'è uno che faccia un ragionamento di banale convenienza per gli elettori-contribuenti: si deve votare il 7 giugno perché solo il 7 giugno i seggi sono già tutti aperti per le Europee, e quindi si evita lo sperpero di molti milioni. Il 14 i seggi sono chiusi e il 21 sono aperti solo nelle città dove ci sono le amministrative e c'è il ballottaggio, mentre sono chiusi nei (molti) centri dove o le amministrative non ci sono, o ci sono ma si vota a turno unico (comuni sotto i 15 mila abitanti, comuni sopra i 15 mila abitanti dove un candidato ha vinto al primo turno).

Via Piovono rane.

Il meritato riposo di Sergio 10.04.09

la risposta a cui ha alluso prima Dario Franceschini e che ora sembra arrivare dallo stesso Cofferati è una risposta intollerabile e offensiva: è la risposta che dice "un conto è dover fare il sindaco, che è molto impegnativo, altro è il parlamentare europeo". È la risposta che esibisce sfacciatamente quello che finora era stato fatto - da molti, non da tutti - nel silenzio generale: a Strasburgo si va come in vacanza, come a un lavoretto part-time superpagato, come a un rilassante prepensionamento.

Ed è la risposta che contraddice più di ogni cosa lo slogan ripetuto dalla dirigenza del PD a proposito del suo regolamento: "chi va in Europa, resta in Europa". Chi va in Europa, invece, torna a Genova appena può.

Via Wittgenstein.

I sondaggi dicono che... 07.04.09

La composizione del Parlamento Europeo dopo le elezioni di Giugno 2009

La prossima composizione del Parlamento Europeo per Predict09.Eu.


Seggi e voti in Italia per le elezioni europee 2009

Secondo la stessa previsione, il PD si attesterebbe al 29,8%.

Debora Serracchiani va all'Europarlamento 04.04.09

Ho deciso di accettare la candidatura per due motivi. 1) per responsabilità verso il mio territorio che crede in questa candidatura e che mi ha chiesto di provare convintamente a farcela 2) perchè credo che questo partito meriti un gruppo dirigente nuovo che si formi nelle istituzioni e che, anche dalle istituzioni, chieda il rinnovamento. E' stata una decisione difficile, ma credo che sia un piccolo segnale importante. Spero che ne seguiranno molti altri. La base è stata fondamentale nell'indicazione delle mia candidatura. Dobbiamo continuare ad ascoltarci, dobbiamo mettere in rete i circoli e tutti coloro che possono dare un contributo, anche piccolo, alla costruzione di questo partito. Spero che sosteniate la mia decisione. Qualunque sia il risultato ... non vi libererete di me!!!! Buonanotte, Debora

Via Debora Serracchiani.

Nuove opportunità 03.04.09

Definire la candidatura alle europee di Debora Serracchiani una scelta dettata dall'alto, dimostra solo la comprovata capacità dell'elettore medio di centro sinistra a non essere mai soddisfatto da nessuna scelta politica del suo partito.
Se Debora è riuscita ad ottenere quel posto, in quella lista, è dovuto principalmente al circo mediatico che si è scatenato intorno a lei. E a portare i riflettori sulle sue idee e proposte siamo stati noi. La base.

Infine, la dietrologia che vedrebbe la candidatura come un modo per allontanarla da chissà quali ipotetici ed utopici incarichi nazionali lascia, come sempre, il tempo che trova.

A dover essere sinceri, lo sospettavo 02.04.09

Così Sergio Cofferati il 10 ottobre su Repubblica.

E adesso farà l'eurodeputato e invierà cartoline da Bruxelles? «Il problema non Bruxelles e nemmeno Roma: se andassi, potreste dire che sono un ciarlatano.»

Il valore della coerenza 30.03.09

O la politica o i figli. Sergio Cofferati aveva fatto una scelta.
Rinunciando a ricandidarsi come sindaco di Bologna aveva scelto di rimanare vicino alla sua famiglia, a Genova.

Poi ha cambiato idea.
Sergio Cofferati sarà capolista nel nord ovest, tra le file del PD, per un seggio all'Europarlamento.

Loghi europei 28.03.09

Riguardo al potenziale simbolo del PD per le europee di cui si era parlato, è uscita questa notizia.

PD: UFFICIO STAMPA, PER EUROPEE RESTA SIMBOLO DEL PARTITO
(ANSA) - ROMA, 27 MAR - Nessun nuovo logo per il Partito democratico. Il documento grafico che si trova sul sito internet del Pd è stato utilizzato a febbraio per una campagna di comunicazione legata all'Europa. Sulla scheda elettorale per le elezioni europee resta il simbolo del Pd. Lo afferma una nota dell'Ufficio stampa del Partito democratico. (ANSA).

Didascalici da sempre 26.03.09