tizianocavigliablog
Tempesta di cervelli.

J. J. Abrams 10.07.07

Un trailer.
Una data, il 18 Gennaio 2008.
Un regista, J. J. Abrams. Sì, quello di Lost.

Sono questi gli ingredienti di un film che ancora non è stato completamente girato, ma che sta già facendo impazire mezza rete.
Qualche immagine, pochi secondi, ma bastano per far alzare l'adrelaina e l'acquolina in bocca.

Rimarremo delusi? Forse, ma su una cosa non c'è dubbio.
Ci sanno fare.

Anonymous Grillo 08.06.12

Salve Beppe Grillo, Anonymous oggi ha deciso di regalarti un po' della sua attenzione.

Il blog di Beppe Grillo, sotto attacco di Anonymous, è down da ore.

L'offensiva di Anonymous 19.01.12

Anonymous sta portando avanti un attacco informatico contro numerosi siti governativi americani, le principali major discografiche e cinematografiche, MPAA e RIAA dopo la decisione della giustizia USA di chiudere Megaupload.

Anonymous non molto anonimi 05.07.11

Il capo della cellula di hacker in Italia usava il suo cognome come nickname.

[07/07 11:20] Il Corriere della Sera ha aggiornato la sua versione dei fatti. L'hacker in arte "phre" si chiamerebbe Luca Franceschi. Maggiori dettagli su Paolo Attivissimo.

Sony ha resuscitato PSN 15.05.11

Il Sony PlayStation Network è tornato online, dopo settimane di down provocate da un attacco informatico.

PlayStation Network resterà offline a tempo indefinito 26.04.11

Sony annuncia uno dei più grandi fail della storia del cloud computing.
La rete era crollata a metà della scorsa settimana.

PlayStation Network non funziona 22.04.11

Da un paio di giorni PlayStation Network, il servizio online per PS3 e PSP, è fuori servizio.
Tra la rabbia dei settanta milioni di utenti registrati e l'imbarazzo di Sony spunta una possibile causa per l'interruzione, il gruppo hacker Anonymous.

While we are investigating the cause of the Network outage, we wanted to alert you that it may be a full day or two before we're able to get the service completely back up and running. Thank you very much for your patience while we work to resolve this matter. Please stay tuned to this space for more details, and we'll update you again as soon as we can.

Con buona pace del cloud computing.

Minacce coreane 04.04.13

Un raduno in Corea del Nord a Nampo

Continua il braccio di ferro tra Corea del Nord e Stati Uniti. I venti di guerra che infiammano la penisola coreana appaiono più come una mossa interna del regime per ristabilre la sua autorevolezza di fronte a una popolazione stremata che non una reale minaccia di invasione della Corea del Sud. Intanto anche Pechino prende le distanze da Pyongyang, mentre gli attivisti di Anonymous attaccano le reti informatiche nordcoreane.