tizianocavigliablog
Tempesta di cervelli.

Il primo easter egg della storia dei videogiochi 06.03.15

IGN racconta la storia del primo easter egg contenuto in un videogioco.
C'entra Atari, un programmatore di nome Warren Robinett e un gioco di ruolo.

It was 1979, and Atari programmer Warren Robinett was frustrated. The young engineer had already shipped a successful game called Slot Racers for the fledgling Atari 2600, and now he was working on something much more ambitious. Inspired by the text adventure games he’d played on computer mainframes, Robinett was building Adventure, a fantasy-themed graphical exploratory game and the conceptual predecessor to the action RPG.

Le cartucce di ET per Atari 2600 e la leggenda metropolitana che non lo era 27.04.14

Le cartucce di ET per Atari 2600 trovate sepolte nel deserto

Da decenni circolava una leggenda metropolitana che narrava la tragica fine di uno dei videogame più brutti mai realizzati. Vagonate di cartucce di ET per Atari 2600 sepolte sotto il deserto del New Mexico dopo il clamoroso flop commerciale e il quasi fallimento dell'azienda.
Beh, quella leggenda metropolitana si è rivelata vera dopo i recenti ritrovamenti ad Alamogordo, ripresi dal regista Zak Penn, che sta girando un documentario sulla storia di questi videogiochi e della loro ricerca e che Microsoft renderà disponibile su Xbox One e Xbox 360 alla fine di quest'anno.