tizianocavigliablog
Il peggio è passato. A prendermi.

I gironi FIFA World Cup 2006: Gruppo H 19.06.06

Squadra P V P S GF GS Pti
Spagna 2 2 0 0 7 1 6
Ucraina 2 1 0 1 4 4 3
Tunisia 2 0 1 1 3 5 1
Arabia Saudita 2 0 1 1 2 6 1

Technorati Tags: , , .

Icone sexy 15.10.10

Gossip alla membro di segugio 19.10.09

Un intero articolo sul Corriere della Sera, a firma Fabrizio Roncone - © riproduzione riservata sia mai, per raccontarci l'ennesimo dietro le quinte sulla storia Clooney Canalis. Sedicente storia per Roncone, che invece punta sulla copertura per nascondere l'omosessualità di George.

Per l'ultima volta, la dichiarazione di Brad Pitt

Sarebbe tem­po che George facesse outing, dichiarando tutto l'amore che prova per il suo compagno

era uno scherzo. Una battuta. Fuffa. Nulla montato a neve.

Fatevene una ragione. Nel frattempo riflettete su come mai il giornalismo è in crisi.

Michael Clayton 05.11.07

Michael Clayton è un diesel.
Parte piano, ma poi stupisce.

Kenner, Bach & Ledeen. Grande studio legale a New York. Una class action milionaria contro la loro assistita U/North, multinazionale di prodotti chimici per l'agricoltura, scatenerà una serie di eventi dall'epilogo imprevedibile.

Clayton aggiusta le cose, è un "faccendiere". Per lui, sul lavoro, tutto può essere sistemato.
Clayton è un uomo che a gettato alle ortiche la sua vità.
Ex pubblico ministero, un divorzio alle spalle. E' sommerso dai debiti. Il gioco d'azzardo e un investimento sbagliato lo hanno rovinato.
Per questi motivi la Kenner, Bach & Ledeen lo tiene legato a filo doppio.

All'improvviso il miglior avvocato dello studio, Arthur Edens, ha un crollo psicologico che lo porta a sabotare l'intera causa U/North minacciando di ribaltarne l'esito.
Toccherà a Clayton il compito di sistemare le cose. Un lavoro che lo metterà di fronte a scelte drammatiche e a confrontarsi con ciò che è diventato.

Superlativa l'interpretazione di Tilda Swinton, che interpreta il capo dell'ufficio legale della U/North.
Un buon film, cinico, fin troppo reale.
Atmosfere cupe, sogni infranti, ma anche voglia di ribellarsi e di rivincita.
Forse non alla portata di tutti, ma merita un tentativo.

L'arresto di George Clooney 16.03.12

L'arresto di George Clooney

George Clooney è stato arrestato mentre partecipava a una protesta davanti all'ambasciata sudanese a Washington contro la decisione del presidente Omar el Bashir di bloccare gli aiuti umanitari destinati alla popolazione del Darfur.

Fonte: Politico