tizianocavigliablog
Tu vola disinvolto.

Un castello in onore di Cristoforo Colombo 01.04.19

Tra il 1987 e il 1994 il dottor Esteban Martín decise di edificare a Benalmádena, nella regione spagnola dell'Andalusia, il più grande monumento al mondo dedicato al suo esploratore preferito, Cristoforo Colombo.
Il Castillo de Colomares è una suggestiva opera architettonica commemorativa che ripercorre la vita e i viaggi di Colombo, copre un'area di 1.500 metri quadrati e ha anche un'altra particolarità, al suo interno è presente quella che forse è la chiesa più piccola del mondo.

Hanno trovato il relitto della Santa Maria di Colombo 13.05.14

L'ammiraglia della flotta dell'esploratore genovese sarebbe stata ritrovata non lontano dalla costa di Haiti. Barry Clifford, uno dei più noti esploratori subacquei al mondo, è certo che sia il relitto della Santa Maria su cui Cristoforo Colombo attraversò l'Atlantico nel 1492.

The evidence so far is substantial. It is the right location in terms of how Christopher Columbus, writing in his diary, described the wreck in relation to his fort.

The site is also an exact match in terms of historical knowledge about the underwater topography associated with the loss of the Santa Maria. The local currents are also consistent with what is known historically about the way the vessel drifted immediately prior to its demise.

The footprint of the wreck, represented by the pile of ship's ballast, is also exactly what one would expect from a vessel the size of the Santa Maria.

Using marine magnetometers, side-scan sonar equipment and divers, Mr. Clifford's team has, over several years, investigated more than 400 seabed anomalies off the north coast of Haiti and has narrowed the search for the Santa Maria down to the tiny area where the wreck, which the team thinks may well be Columbus' lost vessel, has been found.