tizianocavigliablog
Ha dimostrato il paradosso del gatto imburrato.

Robot parkour 18.11.17

Atlas, l'androide costruito dalla Boston Dynamics, impegnato a saltare da un ostacolo all'altro si esibisce in una perfetta capriola all'indietro.
L'esultanza finale è da antologia.

Gli androidi sono già tra noi 24.02.16

Le potenzialità di Atlas, ultima versione dell'androide sviluppato dalla Boston Dynamics (quelli di BigDog, Cheetah e WildCat), sono realmente impressionanti.

P.S.: risparmiatevi la compassione per l'androide infastidito dal "giocatore di hockey" e i commenti su quanto Skynet e Terminator siano vicini.
Una volta che un'intelligenza artificiale svilupperà dei sentimenti coscienti e non programmati quei sentimenti non saranno umani.
Un'androide super intelligente non si irriterà se lo spingete o se lo trollate, non si stancherà e non soffrirà di depressione a causa del vostro irritante comportamento, perché semplicemente il suo piano di esistenza sarà differente dal nostro.
Non avrà bisogno di sterminarci perché il tempo che lui dedicherà a darci tutte le attenzioni possibili sarà solo un'infinitesima frazione delle sue potenzialità di manipolazione della realtà e capacità intellettive.

Cheetah si è evoluto in WildCat 05.10.13

Boston Dynamics ha lavorato su Cheetah - il robot più veloce al mondo sviluppato dalla DARPA, e la macchina infernale è ormai scatenato - arrivando a realizzare WildCat, capace di muoversi e correre autonomamente in un ambiente non controllato raggiungendo i 25 km/h. Impressionante.

Il getto del peso di BigDog 03.03.13

Il robot quadrupede della Boston Dynamics è ora capace di lanciare mattoni di cemento armato a un paio di metri di distanza.

Il robot che corre più veloce dell'uomo 07.09.12

Avevamo già parlato di Cheetah, ora il robot progettato da Boston Dynamics e DARPA è in grado di correre a quasi 47 km/h.

Il droide ghepardo che corre a 30 km/h 05.03.12

L'impressionante progetto della DARPA. E' il droide più veloce mai costruito.

Riciclare satelliti 24.10.11

Attorno alla Terra ruotano qualcosa come 300 miliardi di dollari in satelliti. Molti di quei satelliti sono obsoleti e ogni anno vanno a incrementare il numero dei detriti spaziali.
La DARPA, l'agenzia del dipartimento americano della difesa preposta alla ricerca avanzata, ha in mente un'idea per riconvertire le parabole dei satelliti in un gigantesco network - dopo averle smontate nello spazio e riposizionate - che possa essere sfruttato sia militarmente sia commercialmente, riciclando al contempo componenti preziosi e inutilizzati.

Il velivolo più veloce del mondo 11.08.11

Il Falcon HTV-2

Gli Stati Uniti stanno testando un'aereo in grado di raggiungere ogni nazione del globo entro un'ora. Il progetto della DARPA viene denominato Falcon HTV-2.
Lanciato con un razzo il velivolo, completamente automatico, è in grado di raggiungere Mach 22.

[12/08 11:05] La DARPA ha perso contatto con il velivolo dopo il suo inserimento nell'orbita alta.

Colonizzare Marte e le sue lune 29.10.10

La NASA - e i militari - avrebbero un progetto per missioni su Marte di sola andata, al fine di colonizzare il pianeta rosso riducendo i costi.

E sarebbero in buona compagnia di Cina, India e Russia.