tizianocavigliablog
Ha studiato legge con Murphy.

Una scossa alla Leopolda 04.11.16

Vignetta di Vauro sul terremoto e la Leopolda

La vignetta di Vauro sulla Leopolda che fallisce nel scimmiottare Charlie Hebdo sul terremoto ad Amatrice e l'immancabile invocazione alla Divina provvidenza per non tradire l'imprinting cattocomunista.

Sincerità 22.02.09

Nel giorno della vittoria della canzone di plastica, Sanremo sa regalare qualcosa di fresco e di nuovo alla canzone italiana.
Arisa non è solo una bella voce, ma è anche un personaggio. Ha tutte le qualità per spaccare nell'immediato futuro.

A margine, il premio della critica agli Afterhours dimostra che il televoto andrebbe abolito.

Il capo popolo 09.04.08

La dialettica dello statista.

"Mi devi dire come fa uno che parla da dieci ore a concentrarsi se tu gli rompi i coglioni".
Così Silvio Berlusconi si è rivolto a un fan che da sotto al palco di Chieti, eccedeva nella grida di entusiasmo rivolte al Cavaliere. Il simpatizzante si è subito zittito e Berlusconi ha continuato il suo discorso.

Tutti in piedi 17.06.11

La festa della FIOM a Bologna

Vi ricordate l'evento Rai per una notte?
Questa notte si replica con Tutti in piedi. Da Villa Ageletti a Bologna per festeggiare i 110 anni della FIOM.

Doverosi riequilibri informativi 15.04.09

La vignetta di Vauro su Berlusconi

Adesso vi fermate e mi spiegate con calma perché la satira di Vauro è "gravemente lesiva dei sentimenti di pietà dei defunti" e per questo deve essere sospeso, mentre non si è fatto un plissé sul servizio del Tg1 che elencava entusiasticamente gli ascolti record avuti grazie al terremoto in Abruzzo.