tizianocavigliablog
Ha studiato legge con Murphy.

Cosa c'è dentro un iPhone 13.10.17

I componenti interni dell'iPhone
I componenti interni dell'iPhone

La storia dell'evoluzione dell'iPhone vista da dentro.
Tutti i componenti di tutti i modelli di iPhone analizzati in un'infografica realizzata da Bloomberg in collaborazione con iFixit.

Face ID e Happy Mac 13.09.17

Le icone Happy Mac e Face ID di Apple
Le icone Happy Mac e Face ID di Apple

Gradite somiglianze tra la nuova icona di Face ID e quella disegnata da Susan Kare che appariva dopo un avvio regolare degli Apple Macintosh, l'icona Happy Mac del set originale realizzato per il primo Macintosh 128K.

iPhone X 12.09.17

Ten (10) non ics. Proprio come per il caro vecchio Mac OS X.
Le rivoluzioni si abbracciano a partire dal nome. iPhone X.

La nascita di iPhone tra passi falsi e successi 30.06.17

A 10 anni dalla presentazione del primo iPhone, il Wall Street Journal ha intervistato Scott Forstall, Greg Christie e Tony Fadell per farsi raccontare i primi passi verso la creazione di uno dei prodotti più venduti nella storia.

La storia segreta della nascita dell'iPhone 13.06.17

A 10 anni dalla presentazione dell'iPhone, The Verge pubblica un estratto di The One Device: The secret history of the iPhone in cui Brian Merchant ripercorre la genesi del prodotto che ha rivoluzionato il nostro modo di comunicare.

If you worked at Apple in the mid-2000s, you might have noticed a strange phenomenon afoot: people were disappearing.

It happened slowly at first. One day there'd be an empty chair where a star engineer used to sit. A key member of the team, gone. Nobody could tell you exactly where they went.

"I had been hearing rumblings about, well, it was unclear what was being built, but it was clear that a lot of the best engineers from the best teams had been slurped over to this mysterious team," says Evan Doll, who was then a software engineer at Apple.

Here's what was happening to those star engineers. First, a couple of managers had shown up in their office unannounced and closed the door behind them. Managers like Henri Lamiraux, a director of software engineering, and Richard Williamson, a director of software.

One such star engineer was Andre Boule. He'd been at the company only a few months.

"Henri and I walked into his office," Williamson recalls, "and we said, 'Andre, you don't really know us, but we've heard a lot about you, and we know you're a brilliant engineer, and we want you to come work with us on a project we can't tell you about. And we want you to do it now. Today.'"

Boule was incredulous, then suspicious. "Andre said, 'Can I have some time to think about it?'" Williamson says. "And we said, 'No.'" They wouldn't, and couldn’t, give him any more details. Still, by the end of the day, Boule had signed on. "We did that again and again across the company," Williamson says. Some engineers who liked their jobs just fine said no, and they stayed in Cupertino. Those who said yes, like Boule, went to work on the iPhone.

And their lives would never be the same — at least, not for the next two and a half years. Not only would they be working overtime to hammer together the most influential piece of consumer technology of their generation, but they'd be doing little else. Their personal lives would disappear, and they wouldn’t be able to talk about what they were working on.

Fotografare con un iPhone, i consigli di Apple 16.05.17

Fotografare con un iPhone

Le mini guide di Apple ai trucchi e alla composizione fotografica per imparare a scattare con un iPhone.

L'iPhone 7 in edizione vintage Mac 21.03.17

iPhone 7 Plus Retro Edition di ColorWare

L'iPhone 7 Plus Retro Edition è una speciale versione personalizzata, realizzata da ColorWare per ricordare un Macintosh 128K.

Come l'iPhone ha cambiato Apple e noi 15.01.17

Nel decennale dell'inizio dell'era iPhone, Phil Shiller ne ripercorre la nascita, l'evoluzione e l'impatto che ha avuto sulla società e sull'interazione tra uomo e macchina.

In any case, the first iPhone decade has built a mind-boggling legacy. These are our digital protheses. We are cyborgs, appended to smart phones that give us power, and make us weaker when we for some reason don't have one. No one knew this would happen, including Apple. "When we started on iPhone, we could envision that phones would change forever and get better," says Schiller. "We could envision that we could surf the web on them. We could envision that we could get our email. We could envision that it would replace our iPod one day. All those things we could see. But the magical thing that happened along the journey of iPhone is that it also became our most important device in our life. That transition in how we interact with the world is something that I don’t think anyone could completely understand, until we were living with these and using them."

An iPod, a phone and an internet communicator 09.01.17

Dieci anni fa, oggi, arrivava l'iPhone. Uno e trino.

Bokehphone 07.09.16

Le possibilità offerte dal doppio obiettivo della fotocamera di iPhone 7 Plus sono un passo avanti straordinario per elevare la qualità fotografica degli smartphone. Quel primo passo verso una vera concezione prosumer dell'esperienza fotografica.

La crescita di Facebook 01.04.09

Giusto una ritenteggiata 27.02.09

Il PD alle prese con il rinnovamento.

Renato in sardo 12.02.09

C'è un robot per la telepresenza in coda per iPhone 6s 25.09.15

In fila all'Apple Store con un robot per la telepresenza

Lucy Kelly ha deciso di fare la fila per attendere l'arrivo degli iPhone 6s e 6s Plus, fuori dall'Apple Store di George Street a Sydney, grazie a un robot per la telepresenza Double.

L'iPhone come utility 10.09.15

Un nuovo iPhone ogni anno, sbloccato e coperto dalla garanzia AppleCare+ grazie a un abbonamento mensile.
L'iPhone pensato come un servizio e non più come un bene passa sotto il nome di iPhone Upgrade Program.

The company's iPhone Upgrade Program appeals to people because iPhones, despite their ubiquity, remain status symbols and cultural signifiers. They're fashion, basically, and their value lies in part in their novelty. But in putting a precise monthly price on the annual upgrade, Apple has standardized the privilege of Always Having the Newest Thing. It's turned the phone into a utility, and like other utilities it's interested in just pulling money from your bank account every month.

Quelli che non capiscono e si indignano 02.10.08

Spike Lee chiarisce un paio di cose dopo la strumentale invettiva scatenata da Giorgio Bocca.

TLUC Playlist [10-03] 01.10.08

Consigli multimediali sparsi.

Cinema e TV:

  1. Eagle Eye (film)
  2. Burn After Reading (film)
  3. Righteous Kill (film)

Musica:

  1. The Cosmos Rocks (The Cosmos Rocks - Queen, Paul Rodgers)
  2. Working Class Hero. The Definitive Lennon (Working Class Hero. The Definitive Lennon - John Lennon)
  3. Death Magnetic (Death Magnetic - Metallica)

Libri:

  1. Il fantasma esce di scena (Philip Roth)
  2. Rabbia. Una biografia orale di Buster Casey (Chuck Palahniuk)
  3. Estasi culinarie (Muriel Barbery)

I cinesi e il mercato nero degli iPhone 22.09.14

In occasione dell'uscita di iPhone 6 e iPhone 6 Plus ritornano a farsi vedere le file di cinesi davanti agli Apple Store, reclutati per acquistare quanti più iPhone possibile da rivendere successivamente in Cina sul mercato nero a prezzi esorbitanti.
Casey Neistat ha documentato questo contrabbando girando per gli Apple Store di New York.

(Re)evolution is happening 09.09.14

Apple Event settembre 2014

Tra una manciata di ore la messa cantata di Tim Cook, Jony Ive, Phil Schiller e Craig Federighi, in quel Flint Center for the Performing Arts di Cupertino che ospitò 30 anni fa lo storico keynote di Steve Jobs con il primo Mac, in attesa di iPhone 6 e di qualche sorpresina in più.

Il tempo scandito da Apple 09.09.14

Apple Watch

Esiste una regola aurea in Apple. Non è importante farlo per primi. È importante farlo meglio. Questo permette di immaginare un design, una tecnologia e un mercato progettandoli come se fossero parti di un singolo, perfetto ingranaggio.
Oggi Apple con iPhone 6/+ e iOS8 fa il più grande passo in avanti dall'introduzione di iPhone e rivoluziona il mercato degli orologi/smartwatch/sportband con Apple Watch. Nel frattempo andrà tenuto d'occhio Apple Pay, potenziale scossa positiva per gli orizzonti delle transazioni da mobile device.

Apple iPhone 6

Cellulare morsicato 07.06.08

Una fonte interna alla Vodafone mi ha assicurato che l'iPhone 3G sarà in grado di effettuare comunicazioni telefoniche.

Questione di un paio di giorni. Non affannatevi.
Ho anche le foto, ma me le tengo strette e non le pubblico.

Ora potete iniziare a rosicare.

Il ciclo infinito 05.06.08

L'energia per sviluppare un cervello più attivo sottrarrebbe

I titolisti del Corriere diventano sempre più creativi.

La guida definitiva per risolvere i problemi di autonomia della batteria degli iPhone 10.04.14

Scotty Loveless ha lavorato in un Genius Bar (il supporto tecnico all'interno di un Apple Store) per quasi due anni e ha dovuto affrontare spesso lamentele e dubbi dei clienti riguardo l'autonomia delle batterie dei device che installano iOS.
Grazie alla sua esperienza sul campo ha pubblicato una guida che vi aiuterà ad allungare l'autonomia quotidiana del vostro iPhone.

Ne riparliamo tra qualche tempo 04.05.08

Per me la questione Microsoft-Yahoo! non è ancora finita.

La stanza in cui è nato l'iPhone 29.03.14

La stanza in cui è nato l'iPhone

Apple ha condiviso alcuni dei dettagli della progettazione dell'iPhone originale con il Wall Street Journal in vista del processo per la causa in corso con Samsung. Uno dei più significativi e curiosi è la stanza segreta e senza finestre dove nacque il prototipo dell'iPhone.

It doesn't mean that the windowless room, lit by fluorescent lights hanging from the ceiling, looked like anything special. Christie recalled the walls had signs of water damage from a flood in an adjacent bathroom. A few images covered the walls including one of Apple's "Think Different" posters of famous graphic designer Paul Rand and another of a large chicken running around without its head.

Prodotti tipici liguri (-1) 24.12.07

Pecorino ligure di malga

Prodotto nell'Alta Valle Arroscia, nell'Alta Val Roja e nell'Alta Valle Impero, il pecorino ligure di malga è un formaggio dolce da tavola e stagionato di forma cilindrica a facce piane, con scalzo dritto alto di 10-13 centimetri o 6-10 centimetri nella versione dolce. Il suo diametro varia tra i 15 e i 20 centimetri.

Il pecorino ligure dolce presenta una crosta liscia sottile di colore bianco o paglierino tenue, una pasta bianca morbida compatta o con rada occhiatura. Ha un sapore dolce o leggermente acidulo.

La produzione stagionata presenta una crosta più consistente, di colore paglierino tendente al bruno con l'aumentare della stagionatura con una pasta bianca o paglierina, compatta o con rada occhiatura, tenera ed elastica nelle forme più giovani e poi sempre più dura, a volte con qualche granulosità. Il suo sapore è tendenzialmente piccante.

E' un formaggio prodotto con latte ovino intero, al quale viene addizionato caglio di vitello; la rottura del coagulo si protrae fino a che i grumi hanno raggiunto le dimensioni di una nocciola per la tipologia "dolce", o di un chicco di mais per la tipologia "stagionato".
Il procedimento di salatura, a secco o mediante immersione in salamoia, è uguale per le due tipologie, mentre varia il periodo di maturazione, che passa dai 20 ai 60 giorni per il pecorino dolce a diversi mesi (dai 2 ai 12) per quello stagionato.

Calendario dell'Avvento 2007: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23

Trasformare un iPhone in un microscopio 25.10.13

Una cellula vegetale fotografata con un iPhone

La guida per trasformare, con appena 10 dollari, il vostro iPhone in un microscopio digitale capace di un ingrandimento di 175x; quanto basta per fotografare cellule vegetali.

L'era del colore 10.09.13

Apple iPhone 5C

È successo per i Mac, per gli iPod e ora tocca agli iPhone. Il ritorno al policarbonato nella nuova versione presentata da Apple di iPhone 5C segna il passaggio dai toni monocromatici alle scocche colorate. Think Colorful.

+PiùCena e BlogBeer 21.11.07

Sabato 8 dicembre, in pieno PiùBlog, si mangerà e si berrà in compagnia.
Seguirà un dopocena a base di alcol.

L'origine della suoneria dei messaggi su iPhone 12.08.13

Gizmodo racconta la genesi dell'iconico suono che avvisa dell'arrivo di un messaggio su iPhone, composto nel 1999 da Kelly Jacklin come suono che indicasse quando era finita la masterizzazione del disco in SoundJam MP, un'applicazione musicale sviluppata da un suo un amico. Il tritono passo di proprietà quando Apple rilevò il software, svolgendo la stessa funzione all'interno di iTunes, per poi diventare il suono che indicava l'installazione di nuovo programma nel sistema operativo made in Cupertino. Infine nel 2007 con l'arrivo di iPahone assunse il ruolo che tutti oggi conoscono.

I was looking for something "simple" that would grab the user's attention. I thought a simple sequence of notes, played with a clean-sounding instrument, would cut through the clutter of noise in a home or office... I was really into the sound of marimbas and kalimbas at the time, so I thought I'd try both of those... For the notes, I wanted a 3-note sequence, or perhaps 4 notes. I was going for simple, and didn't have much time to devote to being creative, so no fancy timing here, just sequenced notes. I wanted a happy feel, so notes from the major scale, focussing on I, III, IV, V, and VIII (the octave).

iPhone 5C 29.07.13

Le confezioni di iPhone 5C

Il sito cinese WeiPhone ha pubblicato la foto che ritrarrebbe la scatola del modello di iPhone low cost con la scocca colorata, che qui prende il nome di iPhone 5C.

[18:01] L'immagine della confezione dell'iPhone 5C potrebbe essere stata manipolata. Tuttavia BusinessInsider confermerebbe il nome del nuovo iPhone con la scocca colorata.

Pelù aveva capito tutto 27.09.07

Ho letto decine di post scandalizzati, irati, scioccati sul caso del vecchietto che rubava per fame.

Peccato fosse una bufala.

C'era chi cantava, "se non c'è sangue non c'è business"; aveva ragione.
Giornalismo o blgosfera poco cambia quando c'è di mezzo la visibilità.

Un iPhone più grande, un iPhone colorato, un iPhone a basso costo 13.06.13

Si fanno più insistenti i rumor sul successore di iPhone 5.
Apple sarebbe al lavoro su un iPhone mini low-cost disponibile in 5 colorazioni e su versioni con schermi giganti da 4,7" e 5,7".

Se queste indiscrezioni si rivelassero vere saremmo di fronte alla prima vera rivoluzione post-Jobs. L'inizio di una nuova visione targata Cook & Ive.

Burlone contromano 21.09.07

E Grillo ringrazia...

[...]
Il fatto di aver incrociato alcune macchine nell'opposto senso di marcia, di aver sfiorato più volte lo scontro, non lo ha indotto a desistere. Al contrario, ha percorso più di un chilometro. Resta da capire perché la Stradale, nonostante Burlando abbia ammesso le sue colpe, non abbia elevato alcuna contravvenzione.
[...]

Crosspost su BlogFriends, GBC.

UniCredit ignora l'esistenza di iPhone 5 27.03.13

L'app di mobile banking di uno dei più importanti istituti di credito del continente a sei mesi dal lancio di iOS 6 continua a non essere ottimizzata per lo schermo da 4" di uno dei più diffusi smartphone sul pianeta, l'iPhone 5.

[03/04 17:00] Oggi finalmente l'app è stata aggiornata. Nessuna novità di rilievo, è stata aggiunta solo la compatibilità con iPhone 5.

Safari per Windows 12.06.07

Stanno scherzando, vero?
Safari è imbarazzante.

Children of men 21.05.07

E' stata probabilmente una delle migliori pellicole del 2006.
Sto parlando di Children of men, diretto da Alfonso Cuaron e tratto dall'omonimo romanzo della scrittrice britannica Phyllis Dorothy James.

Su una Terra, dove da 18 anni non nasce un bambino, l'umanità in via di estinzione è allo sbando.
Guerre e terorsimo sono all'ordine del giorno.
Solo il Regno Unito ancora resiste, ma ad un prezzo altissimo. La nazione è militarizzata, il controllo sugli immigrati ferreo e quelli già residenti sul suolo britannico vengono incarcerati in campi di concentramento.

La speranza per il genere umano però arriverà proprio da una ragazza nera diciottenne.
Aiutata e ostacolata da personaggi ambigui e spesso inconsapevoli dovrà fuggire continuamente per salvare la sua vita e quella della bambina che porta in grembo. Raggiungere la nave "Tomorrow" e dunque il Progetto Umano.

Children of men è un film crudo, pieno di simbolismi.
E' una critica al mondo moderno e alla paura del diverso che spesso ci spinge a compiere atti terribili e spesso controproducenti.
Cuaron ci regala atmosfere cupe e tristi. Ci descrive un uomo in trappola, braccato e che nonostante la minaccia dell'estinzione non può fare a meno di odiare e uccidere il suo prossimo.
Ma ci dona anche la speranza e un bambino come sua metafora.

Libertè, égalitè, trenettè 29.04.07

Spilla dello ZenaCampBreve considerazione finale sullo ZenaCamp.
Coinvolgente, interessante, ben organizzato, ricco di premi e cotillons, la possibilità di incontrare vecchi e nuovi amici, clima giusto (in tutti i sensi), collegamento wi-fi senza sbavature, copertura mediatica perfetta.

E c'era persino tanta mussa di tutto rispetto.
;-)

Una Moleskine per fotografare 05.12.12

AbracadabrApp è la nuova collaborazione tra l'agenzia creativa Honest & Smile e Moleskine. Un taccuino per fotografare e prendere appunti nato sull'idea dello specchio girevole di The Love Box.

Il Coniglio Pasquale ora anche Wi-Fi 18.02.07

Il coniglietto NabaztagCosa fanno un microcontrollore PIC18F6525, una scheda BenQ 802.11b Wi-Fi PCMCIA, un generatore di suono ml2870a PCM, un convertitore ADPCM, due motorini, un controller di LED TCL5922 e una piccola memoria di massa, assieme?
Beh, ma naturalmente un oggettino terribilmente inutile, geek e proprio per questo magnifico.

Si tratta di Nabaztag, che tradotto dall'armeno suona come coniglio.
Questo simpatico coniglietto di plastica è stato inventato oltralpe da Olivier Mével e prodotto da Violet.
E' alto 23 centimetri, funziona via Wi-Fi è è in grado di dare le previsioni del tempo, declamare le ore, segnalare messaggi di posta elettronica, riprodurre messaggi o canzoni, illuminarsi per mezzo di LED colorati, muovere le orecchie, comandare a distanza altri conigli armeni e pronunciare battute a scelta.
Se ancora non vi bastasse esistono anche dei servizi sviluppati ad hoc dagli stessi utenti, chiamati "Nabcast", oltre a quelli venduti dalla stessa Violet.

Grazie proprio al costante collegamento Wi-Fi, Nabaztag è collegato continuamente ai server di Violet che mantengono aggiornati i contenuti e i servizi.
Attraverso un microfono è poi possibile impartire comandi vocali all'apparecchio, un lettore RFID consente il riconoscimento di oggetti tramite etichette dotate di questa tecnologia ed esiste un supporto allo streaming di dati e suono.
Nabaztag è dotato anche di un jack audio e di una "manopola-coda" che permette di regolare il volume.

Funziona in due modalità, la "pull" ovvero l'aggiornamento da remoto attraverso i server Violet e la modalità "push" ovvero l'esatto opposto, è lui ad interrogare il server.
Lo voglio per Pasqua.

Ah, ve l'ho già detto che è magnifico?

E siamo tantissimiiiiiiii! 01.02.07

I miei complimenti all'ufficio elettorale di Forza Italia per il mega spot mediatico a costo zero.
Deprimente e patetico come sempre. Anzi di più.

iPhone a 899 Euro, come non detto... 15.01.07

Le perplessità su iPhone diventano più concrete dopo la scoperta della prevendita dell'iPhone (da 4 GB) su Amazon.de taglia la testa al toro.
900 € per un telefonino? Un prezzo non certo popolare.

TLUC Playlist [Onelist 02d-01] 31.12.06

Ricette liguri (-2) 23.12.06

Focaccia al formaggio di Recco

Ingredienti

  • 1/2 kg di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • 1 bicchiere d'acqua
  • 1/2 kg di formaggio

Preparazione

Preparare la pasta con la farina, 4 cucchiai d'olio, il sale, l'acqua. Dividerla in 4 masse rotonde e lasciala riposare 40 min. Oliare 2 teglie basse, del diametro di 20 cm circa.
Stendere la pasta con il mattarello e tirare la sfoglia per portarla allo spessore più sottile possibile.
Mettere il primo disco sulla teglia e ricoprire con pezzetti di formaggio, ponendoli a pochi centimetri di distanza l'uno dall'altro.
Ricoprire con il secondo disco e tagliare la pasta in eccesso. Aggiungere un pizzico di sale e cuocere in forno caldissimo a 250° per non più di 1 o 2 minuti.
A cottura ultimata, cospargere con un filo d'olio.
Togliere dal forno.
Eseguire con le altre teglie.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22

Crosspost su GBC.

iPhone 5 va a ruba 14.09.12

La delusione serpeggiata negli osservatori meno attenti intorno all'uscita di iPhone 5 e le previsioni di declino per Apple, orfana di Steve Jobs, sono state spazzate via dai dati del primo giorno di prevendita del nuovo gioiello progettato a Cupertino.

L'effetto wow del nuovo iPhone 5 12.09.12

Dopo la presentazione di iPhone 5 c'è chi si domanda se Apple abbia perso il suo effetto wow.
In fondo oltre il 90% dei rumor usciti negli ultimi mesi sono stati confermati lasciandoci orfani di sorprese eclatanti.
Andrebbe compreso che l'one more thing di Apple non sono le singole funzionalità, ma l'esperienza utente finale.
Per capirci quella possibilità che ci regala un dispositivo usabile da un bambino e allo stesso tempo il pezzo di tecnologia che ci portiamo in tasca più evoluto e performante del pianeta.

Ricette liguri (-20) 05.12.06

Trenette al pesto

Ingredienti

  • 450 gr di trenette secche o linguine
  • 5 cucchiai di pesto
  • 100 gr di fagiolini verdi freschi (o congelati)
  • 2 patate medie
  • formaggio grana (o pecorino)
  • sale

Utensili

Pentola, colapasta, zuppiera.

Preparazione

In acqua fredda, mettere le patate tagliate a fette spesse 1 cm e i fagiolini interi.
Far bollire con un po' di sale. A bollore, buttare le trenette e salare quanto basta.
Una volta cotte le trenette, conservare due cucchiai dell'acqua di bollitura. Mettere nella zuppiera le trenette, le patate e i fagiolini, aggiungere il pesto diluito con l'acqua tiepida messa da parte. Mescolare, spolverare con il grana e servire.
Se piace, invece del grana, usare il pecorino locale o miscelarli. Per la preparazione del Pesto o per gustare il vero Pesto Genovese con basilico di Pra.

Calendario dell'Avvento 2006: 1 - 2 - 3 - 4

Crosspost su GBC.

iPhone 5 è quasi qui 04.09.12

Il poster dell'evento Apple per la presentazione di iPhone 5

Gli inviti per l'evento Apple che si terrà il prossimo 12 settembre fugano ogni dubbio sul protagonista della messa cantata.

Tutti i rumor sul nuovo iPhone versione 2012 31.08.12

I rumor su iPhone 2012

I rumor in infografica sulle novità che saranno introdotte sul prossimo iPhone.

Una settimana da New Economy 2.0 15.10.06

Settimana di grande movimento nell'ambiente Web 2.0.
L'acquisto per 1,65 miliardi di dollari di YouTube, il popolare sito di condivisione di file video, fa parte della strategia di Google della terra bruciata.
Appena un avversario compremette il successo di un prodotto della casa di Mountain View, in questo caso Google Video, Page e Brin se lo comprano mettendo fine alla concorrenza e accrescendo il loro impero.

Sul fronte blog, Dada mette a segno un colpaccio, acquistando per 4,5 milioni di euro Tipic.
Ovvero Splinder e mo'time.
Un risultato che vale 220mila blog attivi e 320mila utenti registrati, che crescono al ritmo di quasi 12mila unità al mese e che registrano più di 5,2 milioni di visitatori unici e 35 milioni di pagine viste al mese.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

I prototipi di iPhone e di iPad 27.07.12

Un prototipo di iPhone

I prototipi di iPhone e di iPad scoperti da The Verge nei documenti relativi alla causa legale tra Apple e Samsung.

AJAX e (in)sicurezza 06.08.06

Ogni tanto viene riscoperta l'acqua calda, ma non sempre tutto il male viene per nuocere.
In fondo repetita iuvant.

Si da il caso che il responsabile di SPI Dynamics, Billy Hoffman, nel corso di un seminario alla Black Hat security conference ha ribadito che non tutte le applicazioni basate su AJAX sono sempre linde e splendenti.
Hoffman afferma che tali applicazioni web, se non adeguatamente progettate, possono essere estremamente pericolose e fornire validi appigli a chiunque abbia intenzione di danneggiare l'applicazione o gli utenti.

Secondo i dati riportati, troppi programmatori pongono poca attenzione alla sicurezza nel momento di progettare il loro codice AJAX, favorendo la vulnerabilità di tale strumento.
Un caso eclatante è stato il worm Yamanner che ha duramente danneggiato la sezione webmail di Yahoo!.

L'intervento di Hoffman, "AJAX (in)security", mirava ad un più ampio concetto di rischio legato ad exploit e tecniche di hacking relativi a cross-site scripting.
Come sempre quindi qualità, sicurezza, usabilità ed accessibilità davanti a tutto.

Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Tour de France: ventesima tappa 23.10.06

Tappa 20
Sceaux-Antony - Paris (Champs-Élysées) (54,5 km)

Nella passerella del Tour vince il norvegese Hushovd in volata; quinto l'italiano Paolini.
La Grande Boucle incorona un altro americano dopo l'era, Armstrong, è Floyd Landis.

Ordine d'arrivo:

  1. 03:56:52 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  2. 03:56:52 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 03:56:52 Stuart O'GRADY AUS (TEAM CSC)

Classifica maglia gialla [finale]:

  1. 89:39:30 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 89:40:27 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 89:40:59 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca [finale]:

  1. 89:58:49 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  2. 89:59:27 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  3. 91:28:01 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)

Classifica maglia verde [finale]:

  • 288 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 199 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)
  • 195 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)

Classifica maglia a pois [finale]:

  • 166 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 131 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  • 113 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)

Classifica a squadre [finale]:

  • +00:00 T-MOBILE TEAM
  • +17:04 TEAM CSC
  • +23:26 RABOBANK

Aggiornamento: Floyd Landis è stato squalificato per doping, la vittoria del Tour de France va dunque allo spagnolo Oscar Pereiro Sio.

Tour de France: sedicesima tappa 19.07.06

Tappa 16
Bourg-d'Oisans - La Toussuire (182 km)

Dopo 176 Km di fuga Michael Rasmussen trionfa in una delle tappe più dure, dopo aver superato il Galibier, il Telegraphe, la Croix de Fer, il Mollard e con l'arrivo in quota a La Toussuire.
Crisi di Landis sull'ultima salita che lo costringe a 10' di ritardo. Pereiro torna in Maglia Gialla, seguito dal connazionale Sastre.
Buona prova di Damiano Cunego, sempre più vicino a Markus Fothen per la maglia bianca di miglior giovane.
Caucchioli, settimo, è il primo degli italiani.

Ordine d'arrivo:

  1. 05:36:04 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  2. 05:37:45 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 05:37:58 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)

Classifica maglia gialla:

  1. 74:38:05 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  2. 74:39:55 Carlos SASTRE ESP (TEAM CSC)
  3. 74:40:34 Andréas KLODEN GER (T-MOBILE TEAM)

Classifica maglia bianca:

  1. 74:53:09 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 74:55:51 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 75:52:58 Moises DUENAS NEVADO ESP (AGRITUBEL)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 172 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia a pois:

  • 153 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)
  • 108 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 074 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +02:23 T-MOBILE TEAM
  • +14:25 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS

Tour de France: quindicesima tappa 18.07.06

Tappa 15
Gap - L'Alpe d'Huez (187 km)

Trionfo per il lussemburghese Frank Schleck sull'Alpe d'Huez, grande impresa anche per Damiano Cunego, il veronese cede solo a pochi chilometri dall'arrivo.
Qui nel 1997 Marco Pantani stabilì il primato in 37'35", quasi 8 minuti meno di Coppi.
Ciascuno dei 21 tornanti è dedicato a un vincitore: il 21° tornante, quello più in basso, è per Coppi e Armstrong, il 20° per Zoetemelk e Mayo, il 19° per Kuiper e Armstrong, il 18° ancora per Kuiper, il 17° per Agostinho, il 16° ancora per Zoetemelk, il 15° e il 13° per Winnen, il 14° per Breu, il 12° per Herrera, l’11° per Hinault, il 10° per Echave, il 9° per Rooks, l’8° per Theunisse, il 7° e il 6° per Bugno, il 5° per Hampsten, il 4° per Conti, il 3° e il 2° per Pantani, il 1° per Guerini.
Landis trona in Maglia Gialla.
Da segnalare anche il terzo posto di Stefano Garzelli e il ritiro di Tom Boonen sull'Izoard per problemi respiratori.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:52:22 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)
  2. 04:52:33 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 04:53:32 Stefano GARZELLI ITA (LIQUIGAS)

Classifica maglia gialla:

  1. 69:00:05 Floyd LANDIS USA (PHONAK HEARING SYSTEMS)
  2. 69:00:15 Oscar PEREIRO SIO ESP (CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS)
  3. 69:02:07 Cyril DESSEL FRA (AG2R PREVOYANCE)

Classifica maglia bianca:

  1. 69:08:28 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)
  2. 69:15:26 Damiano CUNEGO ITA (LAMPRE-FONDITAL)
  3. 69:41:49 Moises DUENAS NEVADO ESP (AGRITUBEL)

Classifica maglia verde:

  • 252 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  • 207 Oscar FREIRE ESP (RABOBANK)
  • 192 Daniele BENNATI ITA (LAMPRE-FONDITAL)

Classifica maglia a pois:

  • 108 David DE LA FUENTE ESP (SAUNIER DUVAL - PRODIR)
  • 074 Frank SCHLECK LUX (TEAM CSC)
  • 073 Mickael RASMUSSEN DEN (RABOBANK)

Classifica a squadre:

  • +00:00 TEAM CSC
  • +20:29 CAISSE D'EPARGNE-ILLES BALEARS
  • +20:45 T-MOBILE TEAM

Le foto del probabile nuovo iPhone in metallo 30.05.12

Il possibile retro in alluminio del nuovo iPhone

Il rumor del giorno sono le foto alla scocca del nuovo iPhone in metallo, con schermo più grande, connettore delle cuffie riposizionato sul bordo inferiore e un nuovo micro connettore al posto del dock connector da 30 pin.

Germania - Italia 0 - 2 04.07.06

Arbitro: ARCHUNDIA Benito
Partita 61 - Semifinale
Stadio: Dortmund Stadion

Gol:

  1. 119' GROSSO Fabio (ITA)
  2. 121+' DEL PIERO Alessandro (ITA)

Statistiche:

  • Tiri in porta 2 - 10
  • Tiri 13 - 15
  • Falli 21 - 19
  • Calci d'angolo 4 - 12
  • Calci di punizione 1 - 1
  • Fuorigioco 2 - 11
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 2 - 1
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 43% - 57%

Cartellini gialli:

  1. 40' BOROWSKI Tim (GER)
  2. 56' METZELDER Christoph (GER)
  3. 90' CAMORANESI Mauro (ITA)

Formazione della Germania:
01 LEHMANN Jens
03 FRIEDRICH Arne
05 KEHL Sebastian
07 SCHWEINSTEIGER Bastian - al posto di - 18 BOROWSKI Tim (73')
10 NEUVILLE Oliver - al posto di - 11 KLOSE Miroslav (111')
13 BALLACK Michael
16 LAHM Philipp
17 MERTESACKER Per
20 PODOLSKI Lukas
21 METZELDER Christoph
22 ODONKOR David - al posto di - 19 SCHNEIDER Bernd (83')

Formazione dell'Italia:
01 BUFFON Gianluigi
03 GROSSO Fabio
05 CANNAVARO Fabio
07 DEL PIERO Alessandro - al posto di - 20 PERROTTA Simone (104')
08 GATTUSO Gennaro
10 TOTTI Francesco
11 GILARDINO Alberto - al posto di - 09 TONI Luca (74')
15 IAQUINTA Vincenzo - al posto di - 16 CAMORANESI Mauro (91')
19 ZAMBROTTA Gianluca
21 PIRLO Andrea
23 MATERAZZI Marco

Migliore in Campo Budweiser: PIRLO Andrea (ITA)

Louis Vuitton Act 12: settimo giorno 28.06.06

Si conclude oggi il Round Robin del Louis Vuitton Act 12 con Emirates Team New Zealand a punteggio pieno e Luna Rossa Challange con una sola sconfitta, solo terza Alinghi.
Prima divisione composta quindi dai neozelandesi, dagli italiani, dal defender svizzero e da BMW ORACLE Racing.

La seconda divisione vede Desafio Espanol 2007 seguito da Mascalzone Latino - Capitalia Team, a seguire Victory Challenge e Shosholoza.

La terza divisione è formata da Areva Challenge, + 39 Challenge, United Internet Team Germany e China Team.

Questa sera gli skipper leader di ogni divisione, sceglieranno l'avversario contro cui correre le semifinali. I due rimanenti team formeranno la seconda coppia del gruppo. Le semifinali si corrono al meglio di tre prove. I vincitori accedono alle finali; i perdenti accedono alle "petit final".

Flight 10

  • Match 4 Mascalzone Latino - Capitalia Team - BMW ORACLE Racing 0 - 1
  • Match 5 Luna Rossa Challenge - Team Shosholoza 1 - 0
  • Match 6 Emirates Team New Zealand - Alinghi 1 - 0
  • Match 1 Victory Challenge - Areva Challenge 1 - 0
  • Match 2 Desafio Espanol 2007 - China Team 1 - 0
  • Match 3 United Internet Team Germany - +39 Challenge 0 - 1

Flight 11

  • Match 1 Team Shosholoza - Mascalzone Latino - Capitalia Team 0 - 1
  • Match 2 Emirates Team New Zealand - BMW ORACLE Racing 1 - 0
  • Match 3 Luna Rossa Challenge - Alinghi 1 - 0
  • Match 4 Victory Challenge - Desafio Espanol 2007 0 - 1
  • Match 5 +39 Challenge - Areva Challenge 0 - 1
  • Match 6 China Team - United Internet Team Germany 0 - 1

La classifica finale:

  1. 11 Emirates Team New Zealand
  2. 10 Luna Rossa Challange
  3. 08 Alinghi
  4. 08 BMW ORACLE Racing
  5. 07 Desafio Espanol 2007
  6. 06 Mascalzone Latino - Capitalia Team
  7. 06 Victory Challange
  8. 03 Team Shosholoza
  9. 03 Areva Challange
  10. 03 +39 Challange
  11. 01 United Internet Team Germany
  12. 00 China Team

I "coglioni schifosi" dicono no e Silvio mette il broncio 27.06.06

Si era detto che la consultazione referendaria sarebbe risultata decisiva ai fini della tenuta dei due schiramenti e così è stato.
La schiacciante vittoria del no con il 61,3% dei suffragi e un'affluenza del 52,3% permette al governo Prodi di tirare un sospiro di sollievo e accelera la dissoluzione della Casa delle Libertà e la fine dell'era Berlusconi.

E poco importa se per Bossi il sì vince sopra la line del Po', scordandosi di Milano, della Valle d'aosta, di Venezia, di Torino e Piemonte, del Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia-Giulia.
Come poco importa se l'Emilia Romagna viene considerata una regione del centro Italia e la Liguria un'isola.
Il popolo italiano si è espresso e l'ha fatto rigettando l'idea, questa sì indegna, di stravolgere la Costituzione per l'interesse di pochi.

E adesso chi è il coglione?

Crosspost su BlogFriends.

Inghilterra - Ecuador 1 - 0 25.06.06

Arbitro: DE BLEECKERE Frank
Partita 51 - Ottavi di finale
Stadio: Gottlieb-Daimler-Stadion

Gol:

  1. 60' BECKHAM David (ENG)

Statistiche:

  • Tiri in porta 4 - 3
  • Tiri 8 - 9
  • Falli 13 - 24
  • Calci d'angolo 5 - 7
  • Calci di punizione 2 - 0
  • Fuorigioco 3 - 6
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 3 - 3
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 49% - 51%

Cartellini gialli:

  1. 18' TERRY John (ENG)
  2. 24' VALENCIA Luis (ECU)
  3. 37' TENORIO Carlos (ECU)
  4. 67' DE LA CRUZ Ulises (ECU)
  5. 78' ROBINSON Paul (ENG)
  6. 82' CARRAGHER Jamie (ENG)

Formazione dell'Inghilterra:
01 ROBINSON Paul
03 COLE Ashley
05 FERDINAND Rio
06 TERRY John
08 LAMPARD Frank
09 ROONEY Wayne
15 CARRAGHER Jamie - al posto di - 11 COLE Joe (77')
16 HARGREAVES Owen
18 CARRICK Michael
19 LENNON Aaron - al posto di - 07 BECKHAM David (87')
20 DOWNING Stewart - al posto di - 04 GERRARD Steven (92+')

Formazione dell'Ecuador:
12 MORA Cristian
03 HURTADO Ivan
04 DE LA CRUZ Ulises
07 LARA Christian - al posto di - 20 TENORIO Edwin (69')
08 MENDEZ Edison
10 KAVIEDES Ivan - al posto di - 21 TENORIO Carlos (72')
11 DELGADO Agustin
14 CASTILLO Segundo
16 VALENCIA Luis
17 ESPINOZA Giovanny
18 REASCO Neicer

Migliore in Campo Budweiser: TERRY John (ENG)

Technorati Tags: , , , .

Un blogger al timone 22.06.06

RegataInizia oggi a Valencia il Louis Vuitton Act 12, penultimo atto prima della Louis Vuitton Cup e successivamente dell'America's Cup nel 2007.
Se quanto avete letto vi è totalmente oscuro, passo a spiegare.

L'America's Cup è il più antico trofeo sportivo del mondo e il più prestigioso per quanto concerne le regate veliche.
Tutto ha inizio il 22 Agosto 1851 quando 14 imbarcazioni del Royal Yacht Squadron britannico e lo schooner America, del New York Yacht Club, si sfidarono in un percorso attorno all'Isola di Wight per la Coppa delle Cento Ghinee (il reale costo del trofeo).
America trionfò con 20 minuti di distacco, aggiudicandosi la coppa, che era stata messa in palio per celebrare la prima esposizione universale di Londra, ribattezzandola America's Cup.

Da allora la coppa restò agli Stati Uniti fino al 1983, quando Australia II strappò il trofeo al defender Liberty.
L'America's Cup torno in mani americane quattro anni dopo grazie a Stars and Stripes '87 che schiacciò Kookaburra III.
Stati Uniti nuovamente sconfitti nel 1995, quando la coppa tornò in Oceania grazia alla superiorità dei neozelandesi di Black Magic sul defender Young America.
E lì vi resto sino al 2003, quando per la prima volta nella storia un challanger europeo riconsegno al Vecchio Continente la coppa dopo 152 anni di assenza.
Per la cronaca l'America's Cup di quell'anno terminò 5 a 0 in favore di Alinghi su Team New Zealand nelle imprevedibili acque di Auckland.

In oltre centocinquantanni di storia l'Italia si è distinta due volte con altrettanti challanger Il Moro di Venezia (1992) e Luna Rossa Challange (2003).

Spesso si fa confusione tra il torneo per scegliere lo sfidante (o challanger) ovvero la Louis Vuitton Cup (LVC) e la vera e propria America's Cup, che riguarda solo le regate tra il defender che detiene il trofeo e lo sfidante.

Dal 2004 si è deciso di sostenere degli Atti in avvicinamento alla Luoi Vuitton Cup 2007 e alla 32^ America's Cup.
Ogni Atto genera punti in base alla classifica dei miglior piazzamenti laureando alla fine di ciascun anno un Campione del Mondo America's Cup Class (ACC) e generando punti abbuono per la Louis Vuitton Cup 2007.

I Louis Vuitton Act si sono svolti a Marsiglia (2004), Valencia (2004 [2], 2005 [2], 2006 [3]), Malmo-Skane (2005 [2]), Trapani (2005 [2])

Campioni del Mondo America's Cup Class:

  • 2004 Emirates Team New Zealand
  • 2005 Alinghi

Gli sfidanti in acqua per il Louis Vuitton Act 12 (in ordine di ranking ACC):

  1. 22 Luna Rossa Challange (Italia) [LVC ranking: 3; Bonus points: 3; LVC points: 100]
  2. 21 Alinghi (Svizzera)
  3. 21 BMW ORACLE Racing (Stati Uniti d'America) [LVC ranking: 1; Bonus points: 4; LVC points: 103]
  4. 20 Emirates Team New Zealand (Nuova Zelanda) [LVC ranking: 1; Bonus points: 4; LVC points: 103]
  5. 14 Mascalzone Latino - Capitalia Team (Italia) [LVC ranking: 5; Bonus points: 2; LVC points: 59]
  6. 12 Team Shosholoza (Sud Africa) [LVC ranking: 9; Bonus points: 1; LVC points: 55]
  7. 12 Desafio Espanol 2007 (Spagna) [LVC ranking: 4; Bonus points: 3; LVC points: 69]
  8. 10 Vicory Challange (Svezia) [LVC ranking: 6; Bonus points: 2; LVC points: 56]
  9. 09 +39 Challange (Italia) [LVC ranking: 7; Bonus points: 2; LVC points: 54]
  10. 09 Areva Challange (Francia) [LVC ranking: 8; Bonus points: 1; LVC points: 52]
  11. 04 United Internet Team Germany (Germania) [LVC ranking: 10; Bonus points: 1; LVC points: 29]
  12. 02 China Team (Cina) [LVC ranking: 11; Bonus points: 1; LVC points: 13]

Il programma di oggi prevede due flight:
Flight 1

  • Match 1 Emirates Team New Zealand - China Team
  • Match 2 +39 Challenge - Victory Challenge
  • Match 3 Mascalzone Latino - Capitalia Team - Luna Rossa Challenge
  • Match 4 Alinghi - Areva Challenge
  • Match 5 United Internet Team Germany - BMW ORACLE Racing
  • Match 6 Team Shosholoza - Desafio Espanol 2007

Flight 2

  • Match 1 +39 Challenge - Emirates Team New Zealand
  • Match 2 Luna Rossa Challenge - China Team
  • Match 3 Victory Challenge - Mascalzone Latino - Capitalia Team
  • Match 4 Alinghi - United Internet Team Germany
  • Match 5 BMW ORACLE Racing - Team Shosholoza
  • Match 6 Areva Challenge - Desafio Espanol 2007

Buon vento a tutti!

Technorati Tags: , , , .

Svezia - Paraguay 1 - 0 15.06.06

Arbitro: MICHEL Lubos
Gruppo B
Stadio: Olympiastadion

Gol:

  1. 89' LJUNGBERG Freddie (SVE)

Statistiche:

  • Tiri in porta 10 - 3
  • Tiri 17 - 16
  • Falli 19 - 15
  • Calci d'angolo 6 - 3
  • Calci di punizione 1 - 1
  • Fuorigioco 3 - 1
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 3 - 5
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 57% - 43%

Cartellini gialli:

  1. 03' CANIZA Denis (PAR)
  2. 14' LINDEROTH Tobias (SVE)
  3. 48' LUCIC Teddy (SVE)
  4. 51' ACUNA Roberto (PAR)
  5. 54' NUNEZ Jorge (PAR)
  6. 60' ALLBACK Marcus (SVE)
  7. 74' PAREDES Carlos (PAR)
  8. 85' BARRETO Edgar (PAR)

Formazione della Svezia:
01 ISAKSSON Andreas
03 MELLBERG Olof
04 LUCIC Teddy
05 EDMAN Erik
06 LINDEROTH Tobias
07 ALEXANDERSSON Niclas
09 LJUNGBERG Freddie
11 LARSSON Henrik
17 ELMANDER Johan - al posto di - 16 KALLSTROM Kim (86')
18 JONSON Mattias - al posto di - 21 WILHELMSSON Christian (68')
20 ALLBACK Marcus - al posto di - 10 IBRAHIMOVIC Zlatan (46')

Formazione del Paraguay:
22 BOBADILLA Aldo
02 NUNEZ Jorge
04 GAMARRA Carlos
05 CACERES Julio Cesar
08 BARRETO Edgar - al posto di - 06 BONET Carlos (81')
10 ACUNA Roberto
13 PAREDES Carlos
18 VALDEZ Nelson
19 DOS SANTOS Julio - al posto di - 16 RIVEROS Cristian (62')
20 LOPEZ Dante - al posto di - 09 SANTA CRUZ Roque (63')
21 CANIZA Denis

Migliore in Campo Budweiser: LJUNGBERG Freddie (SWE)

Technorati Tags: , , , .

Inghilterra - Trinidad & Tobago 2 - 0 15.06.06

Arbitro: KAMIKAWA Toru
Gruppo B
Stadio: Frankenstadion

Gol:

  1. 83' CROUCH Peter (ENG)
  2. 91+' GERRARD Steven (ENG)

Statistiche:

  • Tiri in porta 8 - 3
  • Tiri 23 - 7
  • Falli 15 - 19
  • Calci d'angolo 7 - 3
  • Calci di punizione 0 - 0
  • Fuorigioco 2 - 2
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 1 - 5
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 62% - 38%

Cartellini gialli:

  1. 18' THEOBALD Densill (TRI)
  2. 19' WHITLEY Aurtis (TRI)
  3. 46+' JONES Kenwyne (TRI)
  4. 47' HISLOP Shaka (TRI)
  5. 56' GRAY Cyd (TRI)
  6. 64' LAMPARD Frank (ENG)

Formazione dell'Inghilterra:
01 ROBINSON Paul
03 COLE Ashley
04 GERRARD Steven
05 FERDINAND Rio
06 TERRY John
07 BECKHAM David
08 LAMPARD Frank
09 ROONEY Wayne - al posto di - 10 OWEN Michael (58')
19 LENNON Aaron - al posto di - 15 CARRAGHER Jamie (58')
20 DOWNING Stewart - al posto di - 11 COLE Joe (75')
21 CROUCH Peter

Formazione del Trinidad & Tobago:
01 HISLOP Shaka
05 SANCHO Brent
06 LAWRENCE Dennis
07 BIRCHALL Christopher
08 GRAY Cyd
09 WHITLEY Aurtis
11 EDWARDS Carlos
13 GLEN Cornell - al posto di - 15 JONES Kenwyne (70')
14 JOHN Stern
16 WISE Evans - al posto di - 18 THEOBALD Densill (85')
19 YORKE Dwight

Migliore in Campo Budweiser: BECKHAM David (ENG)

Technorati Tags: , , , .

L'iPhone in tv 23.02.12

Tutti gli spot televisivi di iPhone dal 2007 su Adweek.

Gli stadi FIFA World Cup 2006: AWD-Arena 12.06.06

Situato a Hannover ha una capacità totale di 44.652 posti a sedere.

Ospiterà 5 partite del mondiale:

  • 12/06 Italia - Ghana
  • 16/06 Messico - Angola
  • 20/06 Costa Rica - Polonia
  • 23/06 Svizzera - Corea del Sud
  • 27/06 Ottavi di finale 1H - 2G

Lo Hannover 96 è la squadra di casa.

Technorati Tags: , , , .

Gli stadi FIFA World Cup 2006: Allianz Arena Stadion 08.06.06

Situato a Monaco di Baviera ha una capacità totale di 66.016 posti a sedere.

Ospiterà 6 partite del mondiale:

  • 09/06 Germania - Costa Rica
  • 12/06 Tunisia - Arabia Saudita
  • 16/06 Brasile - Australia
  • 21/06 Costa d'Avorio - Serbia Montenegro
  • 24/06 Ottavi di finale 1A - 2B
  • 01/07 Semifinale W59 - W60

In questo stadio si svolgerà la partita inaugurale del mondiale.
Bayern Monaco e Monaco 1860 sono le squadre di casa.

Technorati Tags: , , , .

Il terzo segreto 27.05.06

La copertina del libro di Steve BerryIl Terzo Segreto di Steve Berry porta il lettore, ancora una volta, tra gli intrighi del Vaticano.
Un Vaticano però, va detto, davvvero poco credibile.

La storia, che non riesce mai a decollare, ruota intorno al terzo segreto di Fatima e si svolge tra l'Oltretevere, Romania, Germania e Medjugorie.
I personaggi solo abbozzati e gli intrighi davvero poco credibili, per non dire poi del finale riducono sensibilmente la potenza che questo libro poteva avera.
Gli ingredienti c'erano tutti, storie d'amore, omicidi, segreti capaci di cambiare il mondo, l'interesse per la Chiesa post Dan Brown anche. Cos'è mancato?
Probabilmente proprio Berry.

Peccato.
In definitiva un libro che si fa leggere, sempre che non abbiate troppe pretese.
Adatto giusto a chi passa ore in treno da pendolare. Un romanzo che mi ha fatto rivalutare (e di molto) "Il codice Da Vinci".
Il che è tutto dire...

Technorati Tags: , .

Il 2012 di Apple 09.01.12

Gli esperti del settore dicono la loro sulle novità che Cupertino svelerà nel corso di quest'anno.

iPhone 2007 09.01.12

Cinque anni fa uno Steve Jobs in splendida forma presentava una rivoluzione dal nome didascalico. iPhone.

Avrebbe cambiato tutto. Un'altra volta.

Nuotare da solo 18.04.06

Marketing virale.
Si immaginava, oggi ne abbiamo avuto la conferma.
E così, dopo un mese in cui metà blogosfera si è interrogata su chi fosse il misterioso "novenovembre" (aka "NS"), si è giunti alla conclusione dell'enigma.

Ora immaginatevi i Nadàr Solo, un gruppo con un album autoprodotto in uscita tra qualche settimana, una blogosfera sempre aperta a nuove sfide, la voglia di far parlare di se e poche risorse finanziarie.
Non poteva che uscirne uno dei più azzeccati tentativi di viral marketing degli ultimi tempi.

Technorati Tags: , , , .

Flipboard su iPhone 07.12.11

L'aggregatore in stile magazine ora è disponibile anche su iPhone.

Sassuolo come Los Angeles? 28.02.06

Basta con questa illegalità diffusa e basta con la strisciante impunibilità che da troppi anni serpeggia in Italia.
Loro hanno sbagliato. E' giusto che si assumino le loro responsabilità e che paghino. Duramente.

Ma basta soprattutto con la "difesa a prescindere".
Atti come quelli fanno solo male all'Arma e a tanti carabinieri onesti che tutti i giorni richiano la vita per proteggerci.

Per cui da un paese serio mi aspetterei punizioni più severe e meno demagogiche raccolte di firme.
E adesso dimostratemi che l'Italia è ancora un paese serio.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su BlogFriends.

Google Local sui cellulari 21.02.06

Se siete patiti di Google Earth e non potete fare a meno di Google Local?
Adesso c'è l'applicazione che fa per voi e che vi seguirà ovunque.

E' la versione di Google Local per cellulari.
Local fo mobile. Chiaramente in beta.
Si tratta di una piccola applicazione Java, scaricabile gratuitamente accedendo al sito wap "google.com/glm".

Una volta caricata sul vostro cellulare l'applicazione non vi farà rimpiangere nessuno dei due software maggiori.
Local for mobile è infatti completa di vista satellitare o mappe stradali, campo di ricerca, zoom, calcolo e visualizzazione dei percorsi.

La risoluzione è ottima e il peso delle immagini relativamente contenuto, come contenuto è il tempo di download di ogni segmento.
E' consigliabile tuttavia avere una connessione UMTS.

Technorati Tags: , , , , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Morire per le esibizioni di un minus habens 18.02.06

Calderoli (Lega Nord)Calderoli?
Nominiamolo immediatamente console a Bengasi.

Un padano duro e puro come lui saprà di certo assumersi le sue responsabilità di fronte ai libici e al mondo musulmano.
Magari, tanto per fargli compagnia, trasferiamo anche Maroni e Borghezio.

 

Technorati Tags: , , .
Crosspost su BlogFriends.

Per Microsoft Siri non è niente di rivoluzionario 24.11.11

Craig Mundie, Chief Research e Strategy Officer di Microsoft, confonde il riconoscimento del linguaggio naturale con banali comandi vocali.

La mancanza di meritocrazia non è un problema solo italiano.

Invidia del pene telefonico 23.11.11

Fino a quando i produttori continueranno a considerare l'iPhone come pietra di paragone per i loro prodotti, innovando solo nella direzione indicata da Apple, resteranno degli inseguitori.

Il blog dei calci rotanti 29.01.06

Hard Reset segnala il blog di Chuck Norris.
Vi assicuro che non è quello che vi aspettate.

Da leggere. Ogni singolo post.

Technorati Tags: , .

L'iPhone potrebbe superare il test di Turing 24.10.11

Basta essere pazienti e tra non molto potrebbe non notarsi più la differenza tra conversare con Siri - l'assistente personale di iPhone 4S - e chiacchierare con un essere umano.

With the iPhone users accessing Siri to find restaurants, make appointments, and ask trivia-level questions (and with more areas of interaction added down the road), Apple's servers are going to amass the queries of millions of people many times every day. And as Google has shown with Google Translate, if a computer has enough raw material, it can pretty much figure this sort of thing out.

[...] So as this database grows by orders of magnitude and the logic is refined accordingly, if a Turing Test is fashioned to distinguish a computer from a person in the day-to-day tasks of working with a personal assistant – in one room is hidden an iPhone, in another room a person, you interact with them as you would an executive assistant over the course of the day, and then at the end of the day you choose which one you think is the person – it is only a matter of time before the iPhone becomes indistinguishable from the human.

Proverbi liguri (-13) 12.12.05

Doppo cent'anni l'ægua a torna a-o sô moin
Dopo cento anni l'acqua ritorna al suo mulino.

Calendario dell'Avvento 2005: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11

Technorati Tags: , , .
Crosspost su GBC.

Con un hack Siri gira su iPhone 4 15.10.11

La notizia non è la possibilità di installare Siri anche su iPhone 4, quanto che l'hack su questo device funziona malissimo.
Ecco chiarito il motivo del perché l'assistente personale che riconosce il linguaggio naturale è disponibile solo per la nuova versione di iPhone.

Conversare con Siri 12.10.11

E' la killer application di iPhone 4S.
Siri, l'assistente personale in grado di riconoscere il linguaggio naturale sta mietendo consensi unanimi.

L'iPhone 5 è un iPhone 4S 04.10.11

L'assistente vocale su iPhone 4S

Più potente, più veloce, più duraturo, bla, bla, bla.
Un cuore tutto nuovo nella scocca di un iPhone 4. Ecco il nuovo iPhone 4S.

La novità è rappresentata dall'assistente vocale Siri. La funzione riconosce il linguaggio naturale ed esegue il comando. Dall'impostare una sveglia alla lettura degli sms. Dalla ricerca di informazioni alla digitazione automatica sotto dettatura.
Siri si appoggia ai server Apple è ha costante bisogno di una connessione internet.
Sarà disponibile solo in inglese, francese e tedesco.

Apple conferma la sua politica di un salto generazionale ogni due iPhone con un aggiornamento hardware, ma non estetico nel mezzo. E qui lo si sosteneva fin da tempi non sospetti.
Resta il miglior smartphone in circolazione, grazie a iOS 5 e iCloud. Almeno un paio di passi davanti ai suoi gadgettosi inseguitori.

In Italia sarà disponibile dal 28 ottobre.

Tutti i rumor su iPhone 5 26.09.11

A una settimana dalla sua presentazione, 9To5Mac riassume tutto quello che si sa o si immagina sul prossimo iPhone 5 e ci aggiunge qualche novità.

Il 4 ottobre Apple presenterà iPhone 5 21.09.11

Niente più rumor di seconda mano.

Al nuovo CEO Tim Cook il compito di officiare la messa laica su iPhone 5, vestendo i panni che furono di Steve Jobs.

Avvistato un prototipo di iPhone 5 28.07.11

Un possibile prototipo di iPhone 5

E' quanto pensano quelli di 9to5Mac.

Last evening, a tipster sent us some pictures of what he now thinks is the iPhone 5. He caught what he said was likely an Apple employee hunched over the device on the way home from work in San Francisco earlier this week. He told us he was able to get a very good look at the device but the pictures he snapped "didn't do it justice".

We contacted the tipster by phone and checked his background. We believe he saw a totally new Apple device, probably a prototype iPhone 5. He contacted us because when he got home, he doubted what he saw was legitimate until he looked at the green cases we posted. Then it all came together for him. Our tipster has had an iPhone 3GS and currently has an iPhone 4. He knows his iPhones and iPods and this was like nothing he's ever seen. He said it would fit perfectly into the case below.

"Almost EVO-like" in screen size, this iPhone also appears thinner than the current iPhone 4 but also wider. The edges are rounded metal like the edges of a Samsung Galaxy Tab 10.1 but could still function as an antenna. The back is a curved/tapered glass or plastic. He couldn't tell but if he had to guess he'd say glass. He said it looked too amazing to be built by anyone besides Apple (fanboy!).

L'app di UniCredit 24.07.11

Screenshot di Unicredit

Per attivare l'applicazione per iPhone di UniCredit Banca l'ingenuo cliente ha bisogno nell'ordine:

- dei codici di accesso al portale online, perché l'applicazione non può essere attivata direttamente dal proprio iPhone;
- di due codici temporanei, il primo inviato via sms e il secondo via email;
- di un ulteriore codice temporaneo generato attraverso una password card o via mobile token;
- a questo punto il cliente potrà scegliere la sua password per l'applicazione;
- un altro codice temporaneo generato attraverso una password card o via mobile token permetterà di confermare la password appena inserita;
- il cliente otterrà infine il codice definitivo per attivare l'app e disporre dei contenuti di mobile banking.

Avvertenza: a questo punto l'ingenuo cliente potrebbe pensare di avere accesso a tutti i servizi dell'app. Niente di più sbagliato.
Per alcuni servizi sono necessarie ulteriori attivazioni.

Una follia burocratica.
Incompetenza strutturale mascherata dal buon proposito della protezione dei dati sensibili.
L'online banking visto dalla seconda banca italiana e tra i primi gruppi europei di credito.

Scelga di avere la comodità di una Banca a portata di mano, sempre e ovunque.
E' così semplice, basta solo installare l'applicativo per il suo cellulare.

Google+ su iPhone 19.07.11

E' arrivata l'app di Google+ studiata per i dispositivi iOS.

Un iPhone 4 precipita da 4.000 metri 19.07.11

Jailbreakme 07.07.11

Jailbreakme ha già superato 1 milione di download dopo appena 24 ore dall'apertura.
Il sito offre il jailbreak gratuito. In pochi semplici passaggi è possibile installare Cydia su tutti i dispositivi iOS di Apple.

iPhone 5 in produzione da agosto 27.06.11

Secondo Katy Huberty, analista di Morgan Stanley, iPhone 5 entrerà in produzione a partire dalla metà del mese di agosto.
La presentazione è attesa per la fine del terzo trimestre di quest'anno.

E' arrivato l'iPhone 4 bianco 26.04.11

L'unboxing del nuovo iPhone 4 bianco

Con un contenuto ritardo di soli 10 mesi.

Apple non traccia nessuno 25.04.11

Parola di Steve Jobs, interpellato da un lettore di MacRumors sul caso dei dati GPS registrati su iPhone, iPad, ecc.

Q: Steve,

Could you please explain the necessity of the passive location-tracking tool embedded in my iPhone? It's kind of unnerving knowing that my exact location is being recorded at all times. Maybe you could shed some light on this for me before I switch to a Droid. They don't track me.

A: Oh yes they do. We don't track anyone. The info circulating around is false.

Sent from my iPhone

Rigurgiti di privacy 21.04.11

Quelli che oggi si preoccupano per la retention dei dati gps su iPhone, sono gli stessi che condividono la propria posizione geografica con il mondo intero, decine di volte al giorno, nella speranza di ottenere la coroncina di sindaco su Foursquare.

Cos'è la privacy quando anche il fruttivendolo sotto casa ha una telecamera di sorveglianza con un'inquadratura perfetta del vostro portone?

Russia e musica 08.03.05

Una sentenza russa ha sancito che la distribuzione di musica "pirata" in formato digitale è totalmente legale.
La decisione del tribunale scagiona quindi AllofMp3 e Mp3search dalle accuse dell'International Federation of the Phonographic Industries (IFPI).

La motivazione della sentenza è che la distribuzione di musica "pirata" in formato digitale è assolutamente legale in quanto la legislazione russa impone vincoli alla pirateria solo se attuata su supporti fisici.

I due siti denunciati dalla IFPI vendono brani musicali a pochi centesimi senza accordi preventivi con le major musicali.

Ancora una volta viene dimostrata sia l'inadeguatezza delle legislazioni statali in materia sia l'inutilità del pugno duro voluto dalle major.

L'industria discografica a quanto pare deve ancora capire che la repressione non è il modo giusto per tutelare il settore.
Il problema è e rimane la politica dei prezzi effettuata.
Attendo senza fiducia.

Brevetti software 07.03.05

E così alla fine il Consiglio Europeo ha promosso il testo sui brevetti software rimandandolo in Parlamento.
Il Parlamento Europeo, accogliendo il dibattito tra i sostenitori e i detrattori dei brevetti relativi ai software, aveva proposto una rivisitazione del testo.

Questa rivisitazione è stata negata dalle motivazioni che fanno da supporto alla documentazione della decisione del Consiglio.

Uno schiaffo in faccia al Parlamento Europeo e un attrito tra lo stesso e la Commissione Barroso.

Adeso, entro tre mesi, il Parlamento dovrà esprimersi sul testo ri-proposto ed in tale sede si assisterà all'adozione ufficiale del provvedimento.
Si attendono scintille.
I brevetti software potrebbero creare pesanti ripercussioni economiche in Europa a tutto vantaggio di multinazionali americane e dei paesi asiatici.

Non solo lo scontro istituzionale tra Commissione, Consiglio e Parlamento è duro. Starà agli europarlamentari far vedere quanto le istituzioni democraticamente elette dagli europei funzionano.

Festival 02.03.05

Me lo sono perso.
E' grave?

Tutti i rumor su iPhone 5 in un'infografica 24.03.11

5 app per seguire gli Oscar 27.02.11

Cinque applicazioni per vivere la notte degli Oscar in diretta.

Google Shopper su iPhone 02.02.11

Screenshot di Google Shopper

Anche su iPhone sarà possibile installare l'app Google Shopper.
Originariamente disponibile solo per dispositivi Android, Shopper permette di trovare informazioni, prezzi e recensioni su prodotti di qualsiasi genere. Attive le funzioni di ricerca testuale, vocale e per codici a barre.

iPhone Verizon 11.01.11

La presentazione dell'iPhone Verizon

Dopo anni di rumor il giorno è arrivato.

L'iPhone non è più un'esclusiva AT&T negli USA. L'iPhone presentato nell'evento Verizon è un normale iPhone 4 con un'antenna ridisegnata per adattarsi alla sua rete e nessun slot per la sim. Non è la versione svelata qualche giorno fa da SmartPhoneMedic.
Nessuna novità eclatante, smentiti i rumor a riguardo. Nessun LTE (4G) tanto per capirci, ma la vecchia CDMA.

Sarà disponibile in pre ordine a partire dal 3 febbraio per i clienti Verizon. In vendita al pubblico una settimana dopo.
199 dollari per la versione a 16GB, 299 dollari per i 32GB. Due anni di contratto.

Funzionerà anche come hotspot wifi, per condividere la propria rete dati con un massimo di cinque dispositivi.

L'arrivo dell'iPhone di Verizon 10.01.11

Atteso per domani alle 11 - ora della East Coast - l'annuncio di un iPhone 4 compatibile con le reti CDMA di Verizon.

Il case di iPhone 5 svelato 06.01.11

Il futuro case di iPhone 5

Il futuro case di iPhone 5

Il futuro case di iPhone 5

Il video, pubblicato da SmartPhone Medic, rivelerebbe le differenze tra il case di iPhone 4 e il prossimo iPhone 5.
Ci troveremmo di fronte a piccoli miglioramenti, come tra iPhone 3G e il 3GS.

Il rumor potrebbe riferirsi anche all'iPhone targato Verizon di cui si mormora da tempo, anche se propendo per la prima ipotesi. La politica di Apple sul suo smartphone è ben chiara da anni.

[13:20] Apple ha pensato bene di far rimuovere il video. Per fortuna qualcuno aveva fatto degli screenshot.

Skype per iPhone 01.01.11

L'app è disponibile su iTunes.

Regali, regali, regali... 06.12.04

Pomeriggio di regali in una città festosa decorata dalle luminarie natalizie.

Stranamente quest'anno abbiamo iniziato le cose per tempo senza ridurci al 24 sera.
Non abbiamo ancora finito, ma siamo a buon punto.

Cq si è lanciata sui libri. Oggi ne ha comprati ben tre: "Il Codice Da Vinci" di Dan Brown (di cui ho scoperto verrà prodotto anche un film), "Omero, Iliade" di Baricco e un libro di Manfredi della saga della legione.

Gli acquisti a fine giornata ammontano a sette pacchetti. Era da EuroDisney che non tornavamo a casa così carichi.

Eravamo comunque gli unici pieni di nastrini, carte luccicanti e sacchettini decorati con alberi di natale, in mezzo ad una folla di gente appiccicata alle vetrine, ma senza niente in mano.

Forse quest'anno siamo stati davvero troppo precipitosi...

L'iPhone 4 bianco arriva quando arriva 06.12.10

Ora circola con insistenza la voce di una probabile uscita per la prossima primavera. Auguri.

Terremoto 25.11.04

SismografoMi ero appena seduto quando, intorno a mezzanotte, il palazzo ha incominciato a ondeggiare e il lampadario a muoversi.

Il tutto è durato appena tre, quattro secondi, anche se sul momento mi sono parsi molti di piu'

Per la cronaca, il sisma, superiore al quinto grado della scala Richter, e' stato rilevato nel bresciano con epicentro a soli 8Km. Si segnalano alcuni danni e qualche ferito dovuto soprattutto al panico.

Google Instant su iPhone 04.11.10

Screenshot di Google

Le ricerche istantanee di Google anche su iPhone (e presumibilmente su tutti tutti i dispositivi che montano iOS4).

Premi Nobel per la chimica e la medicina 07.10.04

Cerimonia per la consegna dei premi NobelIl premio Nobel per la chimica 2004 è stato assegnato agli israeliani Aaron Ciechanover e Avram Hershko e all'americano Irwin Rose per gli studi sulle scomposizione delle proteine.

E' ora possibile comprendere a livello molecolare come le cellule controllano certi processi centrali scomponendo determinate proteine e non altre. I tre biochimici hanno scoperto il cosiddetto "bacio della morte", un marcatore per le proteine, che contribuisce a spiegare il sistema immunitario.

Ciechanover ed Hershko sono dell'Istituto di Tecnologia di Haifa e Rose dell'Università della California.

Il "decadimento regolato proteico" da loro scoperto verso la fine degli anni Settanta, inizi anni Ottanta, regola processi come la separazione delle cellule, la riparazione del Dna, la qualità della produzione di nuove proteine e parti importanti del sistema immunitario.

Il premio Nobel per la Medicina è stato invece assegnato a Richard Axel della Howard Hughes Medical Institute (Columbia University New York) e Linda B. Buck della Fred Hutchinson Cancer Research Center (Seattle) per gli studi sui ricettori dell'odore e l'organizzazione del sistema olfattivo.

Il premi Nobel per la Pace verrà assegnato l'8 Ottobre, quello per la Letteratura oggi e per l'Economia l'11 Ottobre.

Scontri nella maggioranza per la Finanziaria 07.10.04

Pier Ferdinando CasiniPier Ferdinando Casini ha annunciato lo stralcio di 17 provvedimenti che erano già stati individuati dalla commissione Bilancio di Montecitorio come estranee alla manovra. Nonostante il commento del vicepremier Gianfranco Fini ("Una decisione autonoma") il fatto che la richiesta di stralcio sia stata avanzata dal presidente della commissione Bilancio, Giancarlo Giorgetti, rappresenta una incrinatura di quella doverosa compattezza che la maggioranza deve avere nel sostenere in Parlamento un provvedimento che è stato approvato all'unanimità dal governo.

Il presidente della Camera infatti ha approvato tutte le proposte della commissione Bilancio guidata dal leghista Giancarlo Giorgetti (ridotto i fondi per il museo della Shoah, quelli per la bonifica dell'area delle acciaierie di Genova-Cornigliano e il provvedimento che prevede la possibilità di scaricare i libri scolastici gratuitamente da internet per alleviare i costi delle famiglie e che sarebbe dovuto entrare in vigore dal prossimo anno scolastico, i fondi per la bonifica dell'area di Sesto San Giovanni, e il progetto che disciplina la possibilità per la società per lo sviluppo dell'arte, della cultura e dello spettacolo (ARCUS spa) di disporre di una quota delle risorse destinate alle infrastrutture).

Sono il nuovo moderatore referente per it.comp.www.html 08.10.04

Prendo in mano la moderazione di it.comp.www.html continuando nella politica che finora ho attuato. Velocità, trasparenza ed equità nel moderare i post.

Il manifesto del gruppo è stato ampliato e modificato e sarà mio primario compito far sì che questi cambiamenti siano indolore per chi ha voglia di confrontarsi su questo newsgroup.

L'e-mail della moderazione è rhadamanth_nemes (at) hotmail.com.

iPogo, There's an App for That! 02.11.10

I Muppet di Sesame Street scherzano sull'iPhone e sul claim di un app per ogni cosa.

[DOC] Dizionario di usenet v. 1.1 07.10.04

Screenshot di 40tude DialogUltimata la versione del documento Dizionario di usenet. decine di acronimi, definizioni, abbreviazioni e lemmi per capire e farsi capire sui newsgroup. Il dizionario è disponibile sui seguenti newsgroup: it.faq e it.news.aiuto.

Nonché sul sito dei Rhadamanth Labs (http://www.rhadamanth.net) alla pagina doc_usenet.php (sezione Comunicare); dove fra l'altro è possibile visionare le versioni in formato .pdf, .txt, .doc e .rtf. Segnalo a margine anche il cambio di denominazione di un altro documento sempre legato a usenet, ovvero [DOC] Header: come leggerli disponibile sempre sul sito dei Rhadamanth Labs nella stessa sezione alla pagina doc_header.php e alla scadenza del documento anche sui newsgroup it.faq e it.news.aiuto.

Ecco perché non c'è un iPhone 4 bianco 02.11.10

Le Duecentottanta e Due Notti 05.10.04

Copertina di 'Le Mille e Una Notte'Le Mille e Una Notte? No! Soltanto 282.

La prima traduzione, di un volume di racconti che aveva ricevuto dalla Siria, fu pubblicata dall'orientalista francese Antoine Galland nel 1704. Fu un successo straordinario. Altri sei volumi seguirono fino al 1709 e poi ancora quattro, di cui l'ultimo uscì addirittura due anni dopo la morte di Galland.

L'Oriente veniva fuori da quelle descrizioni come il regno dei sensi, la donna orientale era quanto ci poteva essere di più sensuale. La febbre d'Oriente colpiva l'Europa. Augusto il Forte (costruì un giardino alla turca a Dresda), Mozart (il Ratto dal Serraglio), Delacroix (dipinti di harem conschiave seminude in pose lascive), Goethe (componimento del Divano occidentale-orientale). Anche la letteratura si riempì di libri d'avventure sull'Oriente, sui suoi misteri e sulle suo arti.

Gli europei erano tentati di far ricadere sull'Oriente la decadenza, le fantasie, i sogni e i tabù dell'Occidente. Antoine Galland, archivista che aveva tentato senza molto successo di salire la scala sociale ed accreditarsi come diplomatico, capì che l'Oriente poteva essere la sua via per il successo e per trecento anni ha plasmato la nostra immagine di quei luoghi. Mille e Una Notte, come si sa, la somma di quelle notti in cui Sharazad, la più bella e la più saggia delle figlie del vizir, racconta al re Shahriyar una novella e quando arriva l'alba la interrompe sul momento culminante, e in questo modo ha salva la vita. Il re, curioso di conoscere la fine, rinvierà l'esecuzione all'indomani.

Shahriyar, re di Persia e delle Indie, per punire la moglie infedele aveva infatti deciso di vendicarsi non solo sulla moglie (cui fece subito tagliare la testa) ma su tutte le donne. Ogni sera ne sceglieva una per farla poi decapitare al mattino. Sharazad riuscì però ad intrattenerlo per mille e una notte finché il re cambiò idea e la prese in sposa.

Questo è quanto si sapeva sino ad oggi, ma adesso la storia risulta differente e soprattutto scritta in Occidente. Basandosi sulla edizione del 1984 dell'iracheno Muhsin Mahdi, professore a Harvard, Claudia Ott ha tolto alle Mille e una Notte tutti gli strati sovrapposti, riscoprendo l'originale: non 1001 novelle ma solo 282. Niente Aladino e la sua lanterna, nessun Sinbad il marinaio, via Ali Baba e i quaranta ladroni e altre 719.

Tutte queste infatti, ci dicono Muhsin Mahdi e Cladia Ott, erano state aggiunte di suo pugno da Antoine Galland. Visto il successo, e per suggerimento dell'editore, si era preoccupato meno del testo originale e più del gusto dei salotti francesi dell'epoca. Aveva cominciato a esaltare i momenti più esotici del racconto, tralasciando gli altri.

L'esotismo era evidentemente un modo per far entrare nelle case borghesi l'erotismo. Finì per creare un prodotto che rispondeva soprattutto ai cliché che l'Occidente si faceva dell'Oriente. Un cliché durato per trecento anni.

40tude Dialog 05.10.04

Home page di 40tude DialogSe siete alla ricerca di un software che sia un ottimo newsreader e un mailreader notevole 40tude Dialog (meglio conosciuto come Dialog) potrebbe essere la vostra soluzione.

Iniziamo col dire che 40tude Dialog è un newsread evoluto, dove per evoluto presuppongo un software che segua le RFC in materia di trasmissioni di dati su usenet e che in definitiva rispetti gli standard per i newsreadear usenet.

Dialog è inoltre un newsreader scriptabile, ovvero attraverso apoositi script è possibile ampliarne o modificarne le funzioni.

E' un prodotto freeware, se usato per uso personale e non commerciale, anche se ovviamente Markus Mönnig (l'autore) non si offende se versate un contributo.

Ha un eccellente supporto unicode (us-ascii, utf-7, utf-8, iso-8859-1 to iso-8859-10, iso-8859-13 to iso-8859-16, koi8-r, koi8-ru, koi8-u, big5, big5-hkscs, gb2312, hz-gb-2312, gb18030, euc-cn, euc-jp, euc-kr, euc-tw, iso-2022-jp, jis-x0201, shift_jis, cp1250, cp1251, cp1252, cp1253, cp1254, cp1255, cp1256, cp1257, cp1258, cp850, cp862, cp866, cp874, cp932, cp949, cp950, cp1133, johab, x-mac-ukraine, x-mac-turkish, x-mac-thai, x-mac-romania, x-mac-roman, x-mac-iceland, x-mac-hebrew, x-mac-greek, x-mac-cyrillic, x-mac-croatian, x-mac-arabic, x-mac-ce). L'interfaccia grafica è estremamente personalizzabile. Permette di colorare e segnare post e thread e testo degli articoli. Supporta X-Face.

Ha un supporto multiserver e multi identità.Punteggi e filtri avanzati. Ha un notevole supporto per i file binari. Il visualizzatore interno supporta i seguenti formati (*.png, *.jpg, *.tif, *.bmp, *.rle, *.dib,*.psd, *.pdd, *.psp, *.fax, *.bw, *.rgb, *.rgba, *.sgi, *.cel, *.pic, *.tga, *.vst, *.icb, *.vda; *.win, *.pcx, *.pcc, *.ppm, *.pgm, *.pbm, *.cut, *.pal, *.pal, *.rla, *.rpf).

E' possibile impostare shortcuts da tastiera e movimenti mouse per controllare e generare gli eventi. Supporta i tag lines, gestisce firme multiple e molto altro ancora. Cosa si può desiderare di più?

La migliore battuta sull'antennagate 29.10.10

La morte dell'iPhone 4 bianco 28.10.10

Screenshot di Apple Store

Apple ha rimosso ogni riferimento al modello bianco di iPhone 4 dall'Apple Store.

Se ne riparlerà il prossimo anno. Forse.

VLC per iPhone 25.10.10

VLC, popolare e gratuito player multimediale, sbarca anche su iPhone e iPod Touch.

Glassgate 13.10.10

Secondo SquareTrade, azienda leader nella fornitura di assistenza e garanzie, l'iPhone 4 sarebbe due volte più soggetto alla rottura del vetro rispetto alle precedenti versioni.
Va ricordato che iPhone 4 presenta superfici in vetro su entrambi i lati del dispositivo.

Una settimana fa scrivevo a riguardo.

Si può dire che il nuovo "glassgate" di iPhone 4 è una puttanata?

Resto dello stesso avviso.

Windows Phone 7 è più conveniente di iPhone 12.10.10

Le tariffe di Vodafone per Windows Phone 7

Le tariffe di Vodafone per iPhone

Almeno in Italia. Almeno con Vodafone.

Moleskine morsicate 03.10.10

Le Moleskine per iPhone e iPad

Le Moleskine per iPhone e iPad.

Presto la soluzione ai problemi di iPhone 3G 20.08.10

I guai e i rallentamenti per i possessori di iPhone 3G, che hanno installato il nuovo iOS4, potrebbero presto trovare la soluzione definitiva.

Steve Jobs ha risposto personalmente a chi gli chiedeva lumi a riguardo. L'aggiornamento è in arrivo.

Software update coming soon.

Sent from my iPhone

L'iPhone 4 in arrivo nel giorno del mai 30.07.10

La mail di evasione degli ordini di iPhone 4

Oggi impariamo una cosa nuova. Per Apple il 30 luglio si legge 24 agosto.

Intanto all'Apple Store di Carugate la mancanza prematura di iPhone 4 ha acceso gli animi.

Quello non è un iPhone 4 30.07.10

Il falso iPhone 4 su La Repubblica

Anzi non è neppure un iPhone. Un po' di attenzione amici di Repubblica.

Le tariffe di Tre, Vodafone e TIM per iPhone 4 27.07.10

Tre, Vodafone e TIM presentano le tariffe per iPhone 4.
Il "tutto compreso" resta un miraggio.

Negli USA è legale il jailbreak di iPhone 26.07.10

Il governo americano ha stabilito che è legale per i proprietari di un iPhone (ma anche per qualsiasi device paragonabile) eseguire un jailbreak, ovvero la possibilità di installare applicazioni terze parti non ufficiali e quindi non scaricabili attraverso l'App Store dopo aver modificato i file di sistema originali.
Inoltre è ora possibile sbloccare (unlock) qualsiasi cellulare dai vincoli imposti da un operatore.

[27/07 - 09:11] Apple si è affrettata a far notare che la garanzia decade comunque.

Abbiamo l'antenna migliore, ma non siamo Apple 23.07.10

La pubblicità del Samsung Galaxy S che gioca sull'antennagate di iPhone

La divertente risposta pubblicitaria del Samsung Galaxy S gioca sul recente antennagate e dimostra ancora una volta un forte complesso di inferiorità nei confronti di Apple.

Invece di puntare sulle caratteristiche di eccellenza del proprio device per differenziarsi in un mercato saturo, si continua ad inseguire l'irraggiungibile iPhone sul terreno scelto da Steve Jobs.

Niente iPhone 4 bianco 23.07.10

L'iPhone 4 bianco

Ennesimo ritardo per l'iPhone 4 bianco. Se ne riparlerà a fine anno.

"Statement by Apple on White iPhone 4

White models of Apple's new iPhone® 4 have continued to be more challenging to manufacture than we originally expected, and as a result they will not be available until later this year. The availability of the more popular iPhone 4 black models is not affected."

Perché iPhone ha vinto comunque 23.07.10

The iPhone is also the gift that keeps on giving: 77% of iPhone owners say they'll buy another iPhone, compared to 20% of Android customers who say they'll buy another Android phone.

Game. Set. Match.

iPhone Antenna Song 16.07.10

Antennagate 16.07.10

I test effettuati su iPhone 4

Relax it's just a phone.

La conferenza stampa di Steve Jobs sui problemi di ricezione del nuovo iPhone 4.

[19:34] Tutti i cellulari hanno problemi di ricezione se tenuti male in mano. La soluzione di Apple, come ampiamente previsto, prevede un aggiornamento software (uscito oggi) e un "bumper" gratis per ogni iPhone 4.

[19:35] iPhone 4 sarà disponibile in Italia a partire dal 30 luglio.

iOS 4.1 non sistema la ricezione su iPhone 4 15.07.10

E' disponibile la beta di iOS 4.1, ma a quanto pare non aggiusta - nemmeno graficamente - la diminuzione di ricezione su iPhone 4.

[11:50] Apple ha indetto per domani, venerdì 16 luglio, una conferenza stampa su iPhone 4. Non sono stati rivelati altri dettagli.

Come risolvere il problema di ricezione su iPhone 4 14.07.10

Stabilito che il problema che limita la ricezione su iPhone 4 non è generalizzato, ma affligge solo una parte dei fortunati possessori, resta da capire come Apple affronterà il problema e la crescente preoccupazione dei suoi investitori a seguito del polverone mediatico che si sta sollevando.

Secondo gli analisti Apple potrebbe rispondere in tre modi.
Capito che il problema è risolvibile completamente con una custodia l'azienda di Cupertino potrebbe decidere di regalare i "bumper" assieme ai nuovi smartphone; ora venduti a 29 dollari.
La seconda mossa è non fare niente. Il problema coinvolge un ristretto gruppo di clienti e l'aggiornamento software potrebbe limitare ancora di più questo numero.
La terza ipotesi è anche la più improbabile. Richiamare gli iPhone 4 e sostituirli con nuovi device dopo aver risolto l'interferenza con le antenne.

Gene Munster e Piper Jaffray hanno una loro ipotesi su come un problema di tale entità sia potuto sfuggire a Apple. I prototipi usati nei test - tra cui anche quello perduto - erano tutti avvolti in case protettivi e questo avrebbe impedito di riscontrare la diminuzione del segnale, che di fatti avviene soltanto tenendo l'iPhone - avvolto dalle sue antenne - a diretto contatto con una mano.

E' il miglior smartphone sul mercato, ma non ne consigliamo l'acquisto 13.07.10

Questo in sintesi il ragionamento di Consumer Reports, il network online di testing e guida a prodotti e servizi per i consumatori americani, dopo aver ritrattato la recente recensione che bollava come "hype mediatico" gli imbarazzanti problemi di ricezione di iPhone 4.

Basta uno starnuto per mettere in crisi le geniali antenne esterne del melafonino, ma per tutto il resto è il miglior device in commercio tanto da guadagnare 76 punti su 100, piazzandosi davanti a iPhone 3Gs e al HTC Evo 4G.
Il nuovo iPhone 4 viene giudicato "eccellente" per quanto riguarda il suo display, la navigazione su internet, il suo sistema operativo, la multimedialità e la durata della batteria. "Molto buono" sul fronte della telefonia e della messaggistica. E "buono" per quanto riguarda la qualità della voce.

Sorridi hai un iPhone 4 12.07.10

I quattro nuovi spot televisivi per iPhone 4.

iChatr, Chatroulette per iPhone 4 11.07.10

Chatroulette, la chat random più famosa del mondo sbarca con un'applicazione anche su iPhone 4, sfruttando la nuova telecamera frontale.

L'utilizzo risulta immediato. Per cambiare chat basterà far scorrere il dito sullo schermo, come a voler cambiare pagina.
Per il momento sarà necessario usare le cuffie per conversare, visto che l'applicazione non supporta gli altoparlanti e naturalmente essere connessi tramite wifi.

L'iDrive di BMW supporta iOS 11.07.10

Dal 2011 l'iDrive di BMW supporterà appieno iPod e iPhone, integrandoli nel sistema e permettendo una piena interazione con essi.

Il più figo unboxing di iPhone 4 07.07.10

L'unboxing in stop-motion dell'iPhone 4 di TechRestore.

eyePhone 02.07.10

L'iPhone sbarca su Futurama.

Tutta una questione di tacche 02.07.10

Ecco come risolvere il problema della diminuzione di ricezione su iPhone 4.
Basta modificare la visualizzazione delle tacche via upgrade.

We have discovered the cause of this dramatic drop in bars, and it is both simple and surprising.

Upon investigation, we were stunned to find that the formula we use to calculate how many bars of signal strength to display is totally wrong. Our formula, in many instances, mistakenly displays 2 more bars than it should for a given signal strength. For example, we sometimes display 4 bars when we should be displaying as few as 2 bars. Users observing a drop of several bars when they grip their iPhone in a certain way are most likely in an area with very weak signal strength, but they don’t know it because we are erroneously displaying 4 or 5 bars. Their big drop in bars is because their high bars were never real in the first place.

To fix this, we are adopting AT&T's recently recommended formula for calculating how many bars to display for a given signal strength. The real signal strength remains the same, but the iPhone's bars will report it far more accurately, providing users a much better indication of the reception they will get in a given area. We are also making bars 1, 2 and 3 a bit taller so they will be easier to see.

We will issue a free software update within a few weeks that incorporates the corrected formula. Since this mistake has been present since the original iPhone, this software update will also be available for the iPhone 3GS and iPhone 3G.

Prove di iWork su iPhone 29.06.10

Gli screenshot di Pages su iPhone

Apple è al lavoro per portare Pages - l'equivalente di Word con la mela - su iPhone.

Pazientare sino al 24 luglio 28.06.10

Costruisciti da solo il tuo iPhone 4 bianco 28.06.10

Difficoltà a reperire un iPhone 4 bianco?
Engadget ha preparato la guida per trasformare il vostro nuovo banale iPhone nero in un luccicante bianco.

Ancora un volta davanti a tutti 23.06.10

Walt Mossberg recensisce iPhone 4.

I've been testing the iPhone 4 for more than a week. In both hardware and software, it is a major leap over its already-excellent predecessor, the iPhone 3GS.It has some downsides and limitations-most important, the overwhelmed AT&T network in the U.S., which, in my tests, the new phone handled sometimes better and, unfortunately, sometimes worse than its predecessor. I'll get into that below. But, overall, Apple has delivered a big, well-designed update that, in my view, keeps it in the lead in the smartphone wars.

Ricevere iPhone 4 prima del previsto 22.06.10

Alcuni fortunati clienti Apple americani hanno visto consegnarsi l'iPhone 4, che avevano pre ordinato su internet, con un paio di giorni di anticipo sulla prevista uscita mondiale.

Android phone is for porn 07.06.10

Video parodia sulla fobia di Steve Jobs riguardo la possibilità che contenuti pornografici possano infestare l'App Store.
Lo spunto è ovviamente Avenue Q.

iPhone 4 07.06.10

Il nuovo iPhone 4

Si chiama iPhone 4, l'iPhone che tutti vorranno e che tutti avevano già visto.

Quattro è il numero perfetto per iPhone 07.06.10

Slide di iPhone 4 dal keynote di Steve Jobs al WWDC 2010

Abbiamo una fotocamera (con flash) finalmente degna del nome.
Video in HD a 720p con un frame rate di 30fps.
Un display tutto nuovo. L'hanno chiamato Retina display; con un numero di pixel pari a ben 4 volte quelli presenti sul 3Gs, per una risoluzione di 326ppi. Più della retina umana che si ferma a 300ppi.
Il dispaly avrà una risoluzione di 960 x 640 con tecnologia IPS. "Un po' meglio degli OLED", giura Steve.
La cornice dell'iPhone 4 è parte integrante dell'antenna.
E' presente un secondo microfono per attenuare i rumori di fondo.
Monta il nuovo potentissimo processore A4.
La durata della batteria schizza alle stelle: 300 ore di stand by, 7 ore di conversazione 3G, 6 ore di browsing in 3G, 10 ore in wifi, 10 ore di riproduzione video e 40 ore di riproduzione musicale.
Giroscopio. Pensate solo alle potenzialità per il gaming.
Il wifi è ora di tipo 802.11n.
iBook Store.
FaceTime, ovvero la videochiamata solo via wifi tra due iPhone 4. Sarà una bomba. Sarà uno standard aperto. Le videochiamate non sono mai riuscite a sfondare. Il 2010 potrebbe essere l'anno della nuova rivoluzione.
Fino a 32 Gb di memoria.
Più leggero. Più sottile. Ad un prezzo irrisorio.

Tutto questo è iPhone 4. Con l'aggiunta di iOS4 (il sistema operativo precedentemente noto come iPhone OS) diventa assolutamente straordinario. Inattaccabile.

Il primo iPhone a raggiungere la (quasi) perfezione.

Cambierà tutto. Un'altra volta ancora.

Aspettando la quarta generazione di iPhone 06.06.10

Domani, quando in Italia scoccheranno le 19, al Moscone Center di San Francisco Steve Jobs metterà in scena la sua messa cantata.
L'attesa per le meraviglie promesse dalla quarta versione del sistema operativo mobile di Cupertino è seconda solo alla curiosità di vedere se il successore del 3Gs sarà davvero identico alle foto dell'iPhone 4 circolate in questi mesi.

E poi arriva l'iPhone 4G bianco 19.05.10

Il case di iPhone 4 nella versione nera e in quella bianca

Le foto del presunto case di iPhone 4 nella versione nera e in quella bianca, comparse online su un sito cinese.

Un altro iPhone 4G svelato 12.05.10

L'iPhone 4G smontato

Le immagini pubblicate sul forum TaoViet.tn e riprese da MacRumors mostrano un iPhone molto simile - migliorano le rifiniture - a quello entrato in possesso di Gizmodo.

Pochi i dubbi sulla sua autenticità vista la mole dei dettagli.

La vicenda di iPhone 4G vista da Dilbert 27.04.10

La striscia di Dilbert su iPhone 4G

La storia del prototipo di iPhone 4G, perduto da Gray Powel ed entrato in possesso di Gizmodo, rivista e corretta nella striscia di Dilbert.

La migliore pubblicità di sempre per Apple 20.04.10

La lettera che Apple ha spedito a Gizmodo

Apple chiude definitivamente la questione sul presunto iPhone 4G, spedendo una lettera a Gizmodo per chiderne la restituzione.
Prototipo o versione definitiva quell'iPhone è reale e di proprietà di Apple.

Potrebbe essere stato il più grande buco nella ossessiva e impenetrabile segretezza di Cupertino.

Potrebbe altresì essere la pubblicità virale più efficace vista sinora.
Un cambio di strategia per rinnovare tempi e modi nella creazione di hype intorno ad un device straordinario, ma di cui si immaginava già tutto.

Niente iPhone 4G quest'anno 20.04.10

El Jobso risponde a Gizmodo sul caso del prototipo di iPhone.

Il nuovo iPhone tra le mani 19.04.10

L'iPhone 4G secondo Gizmodo

Quelli di Gizmodo sono sicuri che questo sia il nuovo iPhone 4G.
Batteria migliorata. Fotocamera frontale. Fotocamera posteriore migliorata con flash. Microfoni stereo. Micro-sim (come sull'iPad) sul lato, invece che in alto come nei vecchi modelli. Niente bombatura. Rifiniture in alluminio. Comandi audio separati e tondi. Probabilmente una risoluzione dello schermo maggiore. Memoria interna maggiore.

Se è un fake è il migliore mai realizzato sino ad oggi. Resta il dubbio che possa essere soltanto un prototipo.

We're as skeptical - if not more - than all of you. We get false tips all the time. But after playing with it for about a week - the overall quality feels exactly like a finished final Apple phone - and disassembling this unit, there is so much evidence stacked in its favor, that there's very little possibility that it's a fake. In fact, the possibility is almost none. Imagine someone having to use Apple components to design a functioning phone, from scratch, and then disseminating it to people around the world. Pretty much impossible. Here are the reasons, one by one.

Nel frattempo da Apple fanno sapere di aver perso proprio un prototipo.


Aspettando iPhone 4G 19.04.10

Si può passare il tempo leggendo di rumor e fake. Ogni giorno sino al 22 giugno.

L'ora di Apple 13.04.10

Jon Manning rivela il segreto del perché, nelle foto ufficiali, l'orologio di iPhone mostra sempre le 9:41 e quello di iPad le 9:42.

Sono semplicemente gli orari previsti per la presentazione dei due dispositivi. Bastava domandarlo a Scott Forstal.

"We design the keynotes so that the big reveal of the product happens around 40 minutes into the presentation. When the big image of the product appears on screen, we want the time shown to be close to the actual time on the audience's watches. But we know we won't hit 40 minutes exactly."

"So you add a couple of minutes."

"Yeah! And for the iPhone, we made it 42 minutes. It turned out we were pretty accurate with that estimate, so for the iPad, we made it 41 minutes. And there you are - the secret of the magic time."

"So what you're saying is that you picked a number close enough to suit your needs, and used it in the keynote and all promotional images."

"Yep! It's as simple as that."

Opera Mini su iPhone 13.04.10

Il browser di Opera per dispositivi mobili sbarca su iPhone.

Veloce, intuitivo, leggero. Pecca ancora sul rendering di alcune pagine.
Per il momento permette di leggere la versione online del Corriere della Sera senza pagare.

2010 l'anno del multitasking 08.04.10

Il multitasking di iPhone OS 4

Molti lo stavano aspettando. Arriverà quest'estate. Con iPhone OS 4.

iPhone OS 4.0 giovedì 05.04.10

Apple presenterà giovedì la versione 4.0 di iPhone OS. La release verrà probabilmente distribuita in estate per l'uscita del nuovo modello di iPhone.

Indiscrezioni su iPhone HD e futuri iPad 31.03.10

Il 22 giugno, un martedì, uscirà il nuovo iPhone. Più potente, più sottile e HD.

C'è poi chi scommette che entro l'anno usciranno altri due iPad.
Uno extra large e uno leggermente più piccolo di Kindle.

iPhone con il multitasking 11.03.10

Per molti sarà una gradita sorpresa. Sembra che la prossima versione di iPhone OS, la 4.0, abiliterà il multitasking.

iPhone Homer 05.02.10

Pensiamo differente, salviamo vite 20.01.10

God Phone is saving lives in Haiti, and I'm just sitting here in a puddle of tears.
Not my own tears, of course. I pay someone to cry for me. But anyway, read this story about a guy whose life was saved by an iPhone, and then tell me you're not proud to be an Apple zealot.

Via The Secret Diary of Steve Jobs.

Nike True City 15.01.10

True City è il progetto di realtà aumentata di Nike.
L'applicazione per iPhone fornisce informazioni e punti di interesse su diverse città europee, compilate sia da "esperti Nike" sia dalla stessa comunità. Eventi, prodotti Nike e la possibilità di interagire con i codici QR disseminati nelle città completano questo interessante esperimento di viral marketing.

Normalmente rivoluzionari 02.01.10

La polemica che sta montando in queste ore, sul caso delle applicazioni per iPhone relative al Dalai Lama bloccate da Apple per il mercato cinese, si scontra con il buon senso.

Avete frainteso la filosofia "Think Different". Quella dei folli e visionari con i loro sogni hanno cambiato il mondo.
Apple ha cambiato il nostro modo di vedere, agire e pensare attraverso i suoi prodotti. Normalmente rivoluzionari.

Vedete, è più dirompente un iPhone venduto in Cina, con tutto quello che ne consegue in fatto di accesso alla rete e desiderio di sfruttarla senza limiti, di un'applicazione con tre citazioni del Dalai Lama, per quanto illuminate.

In questo Apple è rivoluzionaria.
Al contrario un atteggiamento ostile alle richieste cinesi non avrebbe cambiato di una virgola il regime, con buona pace dei rivoluzionari da salotto e radicali d'antan.

Internazionale da leggere su iPhone 08.12.09

Internazionale sbarca su iPhone con un'applicazione che consente di leggere, senza limiti, gli ultimi numeri usciti.

Niente male.

iHand 30.10.09

The easy single-handed operation of the iPhone is not one of its obvious selling points but is one of those little features that grows on you and becomes nearly indispensable. A portable networked computing and gaming device that can be easily operated with one hand can be used in a surprising variety of situations.

Via Kottke.

iDon't 19.10.09

Strategia perdente in partenza. Quella della campagna teaser di Motorola per presentare il suo nuovo modello Android.
Parlare male della concorrenza. Convincere solo chi è già convinto. E nutrire complessi d'inferiorità verso iPhone, prima di avere il prodotto disponibile sugli scafali.

Alzare il livello dello scontro 18.09.09

La controversia tra Google e Apple, legata all'applicazione Google Voice per iPhone, si aggrava.

iPhone 3G S 08.06.09

iPhone 3GS

Beh, eccolo qui. Si chiama iPhone 3G S. Dove "S" sta per velocità e poco altro. Punto.

Di gran lunga molto più interessante tutta la storia sul nuovo iPhone OS 3.0, ma in fondo la si conosceva già.

iPhone tutti rumor in un'immagine 03.06.09

Il backstage di un'applicazione per iPhone 17.04.09

Cut, copy, paste and more 17.03.09

Schermata dell'iPhone OS 3.0

Via Gizmodo.

iPhone continua ad avercelo più lungo degli altri 17.03.09

Con l'evento di oggi Apple ha svelato le potenzialità il nuovo iPhone OS 3.0; 100 nuovi motivi per misurarselo con la concorrenza.
Tra le novità:

  • copia-incolla
  • MMS
  • P2P via Bluetooth tra due iPhone
  • nuovo lettore per lo streaming video
  • sarano rese disponibili API per inserire le mappe di Google nelle appllicazioni (geocoding)
  • sempre più console
  • tastiera landscape
  • anche per sms e e-mail
  • Spotlight
  • sincronizzazione dei calendari e delle note, grazie al supporto CalDAV, con iCal, Yahoo, Google e Oracle
  • possibilità di registrare memo vocali
  • possibilità di cancellare e inoltrare singoli messaggi
  • notifiche push
  • disponibilità delle API core-location per la navigazione turn-by-turn
  • Stero via bluetooth A2DP
  • nuovo Home Screen
  • API per programmi VoIP con data detector
  • shake per attivare la funzione Shuffle
  • controllo parentale per i programmi televisivi, i film e le applicazioni dell'App Store
  • login automatico agli hot spot Wi-Fi
  • nuova funzionalità per l'applicativo Borsa

iSketches 17.03.09

Un'opera di Jorge Colombo

Jorge Colombo artista e designer portoghese, ma emigrato negli Stati Uniti, ha realizzato alcune sue opere usando Brushes, una applicazione disponibile su App Store che permette di disegnare a mano libera sullo schermo di un iPhone.

Le sue vedute di New York stanno riscuotendo un inatteso successo, anche tra i critici d'arte.

Alleluja 16.03.09

Sulla prossima versione del sistema operativo di iPhone potrebbe arrivare il copia incolla.

Dolce attesa 12.03.09

iPhone OS 3.0

iPhone OS 3.0. 17 Marzo.
Giusto un assaggio.

Rumor sui nuovi iPhone 11.03.09

Girano voci sulle caratteristiche del prossimo iPhone (e iPod Touch).

  • CPU: il nuovo iPhone sarà dotato di un processore più potente.
  • Memoria: arriverà la versione da 32 Gb.
  • Apps: multitasking, possibilità quindi di tenere aperte più applicazioni contemporaneamente.
  • Spazio condiviso per le Apps: la nuova piattaforma iPhone disporrà di uno spazio condiviso utilizzabile da ogni applicazione.
  • Batteria: aumento sostanziale della durata della batteria.
  • Forma: l'aspetto del nuovo iPhone sarà più sottile dell'attuale.
  • To-Do list: sarà presente la sincronizzazione tra le liste di iCal e il servizio MobileMe.
  • Safari 4 e Cover Flow per i bookmark.
  • Sarà presente il Copia e Incolla con il sistema "clipboard", accessibile anche per le applicazioni di terze parti ed attivabile sui modelli precedenti di iPhone.
  • Camera: il nuovo iPhone disporrà di una fotocamera potenziata e sarà possibile produrre video.
  • Prezzo: gli utenti in possesso delle vecchie versioni potranno aggiornare il dispositivo prima della scadenza del contratto ad un prezzo agevolato.

Fa strano 04.01.09

Il Dev-Team rilascia gratuitamente il software per sbloccare l'iPhone e l'iPod Touch.
Un certo Jody Sanders pensa bene di rivendere il tutto a 19 sterline e 99.
Fin qui niente di strano, è già successo in passato.

Il paradosso entra in gioco quando il Dev-Team, stufo della situazione, chieda piccato un parere legale per impedire a Jody di rubare e rivendere un software gratuito per sbloccare illegalmente i device della Apple.

Attaccati al 3 07.10.08

Per tutti quelli che, "ah, ma guarda io aspetto le offerte di 3 per iPhone mica mi faccio infinocchiare da TIM e Vodafone, poi basta resistere sino a settembre".

Voi, appunto.
Attaccarsi. Grazie.

Errori illimitati 15.09.08

Questa mattina si era sparsa la notizia che per i sottoscrittori del servizio Vodafone Pack per iPhone non sarebbe più valso il limite di 150Mb a settimana e 600Mb al mese, ma avrebbero goduto di accesso illimitato ad internet per 24 mesi, a costi invariati.

Era una balla.

Più pirla che ricco 08.08.08

Vorrei incontrare quegli otto felici possessori di iPhone che hanno speso 1000 dollari, a cranio, per un'applicazione che non fa assolutamente nulla.

Solo per vedere la faccia che hanno.

La risposta è dentro di lui 23.07.08

La migliore disamina su come iPhone ha cambiato la vita a molti maschietti.

Abissi comunicativi 21.07.08

Lo spot italiano di Vodafone per l'iPhone.



E quello targato Apple.


Aggiornamento: il primo spot è uguale per tutti i carrier. Ciò non significa che sia meno orrendo di prima.

La regola è ottimizzare 20.07.08

Lo screenshot del TLUC Blog su iPhone

Ora il TLUC Blog è ottimizzato anche per iPhone e iPod Touch.

Volendo basta cliccare su "mobile", lassù nel menu.

Una questione di gesture 15.07.08

Dice, noi di Apple non abbiamo nulla contro il copia e incolla, è solo che al momento dello sviluppo di iPhone non era nella lista delle priorità.

Vorrei proprio vedere quella lista.

It's finally here 11.07.08

L'iPhone 3G di Apple

Beh, eccolo.
Navigare "per davvero" in moblità, passeggiando sotto i portici è un'esperienza notevole. Neanche paragonabile a quella di un normale cellulare.
Ma in fondo iPhone non è un cellulare.

Lui è bianco.
Le applicazioni scaricate da Apple Store sono già finite nel cestino. Inutili, poco funzionali.
E' appena l'inizio. Ci sarà tempo.

La mancanza della funzione di copia e incolla e di Flash si nota.

P.S.: il post è stato scritto con iPhone.

Sempre lì a lamentarvi 08.07.08

All'uscita delle tariffe Vodafone per l'iPhone qualcuno si era risentito per la limitazione di 600MB di traffico dati al mese.
Poco adatti ad un device studiato per essere always on, collegato 24/7 a internet.

Quelli che stavano-tutti-intorno-a-te non si sono scoraggiati.
Anzi, hanno prontamente risposto per le rime dalle pagine del blog aziendale.
600MB di traffico dati al mese bastano e avanzano. Secondo loro.

Pensate si potrà addirittura...

- utilizzare YouTube due volte a settimana navigando fra i contenuti e vedendo 15 minuti di video per volta;
- utilizzare Google Maps tre volte a settimana 10 minuti per volta;

Se userete l'iPhone come navigatore satellitare, iniziate a correre.

Come castori in un bosco di betulle 06.07.08

La petizione online per protestare contro le tariffe associate all'iPhone è una delle più grandi rosicate a cui abbia mai assistito.
E per anni ho frequentato decine di gruppi usenet.

Si spiega così 01.07.08

iPhone non è un device per pezzenti, come d'altra parte non lo è mai stato nessun prodotto Apple.

I carrier non sono opere di bene.

Cugini di mela 26.06.08

E' interessante scoprire quanti commentatori di Melablog abbiamo amici in Gran Betagna o negli USA pronti a rifornirli di iPhone.

A costo di fare la figura del più derelitto devo ammettere che non ho conoscenze così strette né nella perfida Albione né a casa degli Yankee.

iTIM 19.06.08

Luciani si è ricordato la password e finalmente è riuscito ad aprire il portale dedicato all'iPhone, con una settimana di ritardo su Vodafone.

Identico, ma con il logo TIM.

L'iPhone a Waterloo 11.06.08

Vodafone apre le prenotazioni per l'iPhone.
TIM, dopo aver già perso l'esclusiva, dorme.

Pare che Luciani sia intento a riscrivere la storia di Napole(t)one a Waterloo.

Aggiornamento: anche TIM ha attivato http://iphone.tim.it, ma al momento il sito è protetto da password.

iPhone senza esserlo 10.06.08

L'iPhone 2.0 di Apple

L'iPhone 2.0 è un ottimo internet tablet. Leggero, versatile, performante.
Da avere se si ha la necessità di essere seriamente always on e con la comodità di portarsi appresso anche il più avanzato iPod sulla piazza. Punto.

Un cellulare, inteso con le caratteristiche di un dispositivo di ultima generazione, è un'altra cosa. Almeno in questa metà del 2008.

Ovviamente lo prenoterò quanto prima.

Ah, mi raccomando. Continuate a dare retta ai rumors.

Cellulare morsicato 07.06.08

Una fonte interna alla Vodafone mi ha assicurato che l'iPhone 3G sarà in grado di effettuare comunicazioni telefoniche.

Questione di un paio di giorni. Non affannatevi.
Ho anche le foto, ma me le tengo strette e non le pubblico.

Ora potete iniziare a rosicare.

Combo 06.05.08

Un iPhone. Due operatori. 2G.
Anche in Italia. Prima o poi.

Più prima che poi. Forse.

I comunicati TIM e Vodafone.

L'iPhone all'italiana 21.04.08

Quando tra qualche mese acquisterete il nuovo iPhone UMTS dovrete ringraziare quest'uomo qui.

Sì, perché proprio Luca Luciani ha firmato l'accordo tra Apple e TIM per portare nel Bel Paese il telefono di Cupertino.
Si tratta, neanche a dirlo, di un accordo a tutto svantaggio del consumatore finale.
L'esclusiva di TIM durerà solo pochi mesi e il telefono costerà molto di più rispetto agli altri mercati europei.

Chissà perché, ma già mi immagino le file ai negozi.

Xirr iPhone in tutte le lingue del mondo 09.02.08

Magari proprio in tutte no, ma da oggi Xirr presenta una versione per iPhone multilingue in:

Un aggregatore per iPhone 29.01.08

Xirr logoXirr, l'aggregatore web di cui si è già parlato, presenta la versione per iPhone.

Qui la pagina di presentazione su Apple Web apps.

Il legno è geek 17.12.07

Chissà cosa ne penseranno gli ambientalisti...
A me le custodie per iPhone e iPod in legno piacciono.

Poi magari saranno scomode, inutili e ingombranti; però lo fanno con stile.

iFlop? 10.11.07

Pare che l'iPhone non abbia spaccato né nel Regno Unito né in Germania, anzi.

Ma quando arriva? 31.10.07

C'è parecchia gente che da un po' di tempo non fa altro che domandarsi quando mai arriverà l'iPhone in Italia.

Date un'occhiata su Monclick.

Think different 18.09.07

E' curioso e interessante notare come dal phreaking operato con il Blue Box ai danni di AT&T, si sia passati alle tariffe flat di Ma Bell per l'iPhone.

iTard 06.09.07

Ecco come si sente chi ha comprato un iPhone prima del 5 settembre ora che costa meno.

Un punto di vista sull'iPhone 07.07.07

Suzukimaruti ha provato l'iPhone e ne è rimasto deluso.
Leggendo la sua recensione ho come l'impressione che si continui a considerare l'iPhone alla stregua di un normale telefonino quando invece è tutt'altro. L'iPhone è un computer tascabile. Farsene una ragione.

Opera Mini vs iPhone 22.06.07

Un simpatico video sui pregi di Opera Mini nei confronti dell'iPhone, sullo stile di Mac vs PC.

Crosspost su VOIT.

iPhone a 899 Euro, come non detto... 15.01.07

Le perplessità su iPhone diventano più concrete dopo la scoperta della prevendita dell'iPhone (da 4 GB) su Amazon.de taglia la testa al toro.
900 € per un telefonino? Un prezzo non certo popolare.

iPhone vs N95 13.01.07

Tutti ne hanno parlato. Sarà il telefono del futuro, ma restano ancora alcuni dubbi.
L'iPhone è un prodotto ancora grezzo e forse troppo chiuso. Il confronto hardware con con il nuovo Nokia N95, in uscita per Marzo, è significativo. Tuttavia il sistema multi-touch e l'avere internet (quella vera) in tasca sono rivoluzioni destinate a cambiare la nostra visione degli smartphone e dei pocket pc ancora una volta.

 Apple iPhoneNokia N95
Schermo3.5 in (320x480)2.6 in QVGA (320x240)
Dimensione115x61x11.6 mm99x53x21 mm
Peso135 g120 g
Sistema operativoOS XSymbian
GSMquad-bandquad-band
GPRS/EDGExx
UMTS x
HSDPA x
Fotocamera2 megapixel5 megapixel (ottiche Carl Zeiss)
Inputtouch screentastiera
USBxx
Infrarossi x
Bluetoothxx
Wi-Fixx
GPS x
Memoria4/8 GBespandibile via microSD
Memory card slot microSD
Music playerMP3, AAC, Audible & Apple LosslessMP3, WMA, RealAudio, SP-MIDI, AAC+, eAAC+, MIDI, AMR, M4A, True Tones
Radio x
Video recordingn.p.qualità DVD (640x480 a 30 fps)
Sensoriaccelerometro, luce e prossimità 
Prezzo indicativo490 €530 €

Non resta che metterci le mani sopra per capire se la rivoluzione promessa si concretizzerà in qualcosa che forse ancora non riusciamo ad immaginare.

Ho come l'impressione che tutto ruoti attorno al sistema operativo e questo cambierebbe l'angolazione con cui oggi guardiamo ai telefonini. OS X su un dispositivo mobile fa venire l'acquolina in bocca.

iPhone 09.01.07

Steve Jobs con un iPhone

L'iPhone di Apple sembra uscito da un futuro prossimo. Un futuro radioso, ottimista e illimitato.

Pregi e difetti andranno analizzati.
Ora è il momento per dedicarsi allo stupore e alla contemplazione di un oggetto di design che racchiude, con tutta probabilità, il futuro della telefonia mobile.

L'anno del 3D Touch 25.09.15

Apple iPhone 6s

L'iPhone più atteso di sempre è disponibile da oggi negli Apple Store di mezzo mondo nelle due versioni iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Il primo smartphone di Apple che supera il concetto bidimensionale del multi-touch introducendo il 3D Touch, capace di riconoscere l'intensità della pressione sullo schermo e restituire un feedback tattile grazie al Taptic Engine ampliando le possibilità di interazione con iOS.

Le code per iPhone 5 21.09.12

In coda per iPhone 5

Iniziano le vendite al dettaglio degli iPhone 5 e si ripropongono le interminabili code davanti agli Apple Store. Il nuovo device si appresta a diventare uno dei prodotti di maggior successo progettati a Cupertino.

Fonte: Rainews24

iPhone 5 semplicemente perfetto 12.09.12

Apple iPhone 5

Apple ha presentato l'evoluzione di uno dei suoi più grandi successi commerciali. iPhone 5 è il più sottile, potente, performante iPhone di sempre. Il nuovo dock, Siri e il retina display da 4" uniti al nuovo sistema operativo iOS6 rendono quasi obsoleta la definizione di smartphone.

Fonte: TLUC Blog

Delirio in Cina per l'arrivo di iPhone 4S 13.01.12

Scontri con  la polizia in Cina per l'arrivo di iPhone 4S

Risse, bagarinaggio e l'intervento della polizia per disperdere oltre mille persone all'Apple Store Sanlitun di Pechino hanno costretto Apple ad annunciare il blocco delle vendite del nuovo iPhone 4S nella capitale cinese e a Shanghai.

Arriva iOS 4.2 22.11.10

Screenshot di Apple

Le maggiori novità riguarderanno l'iPad, che incrementerà le proprie funzioni andando a raggiungere l'iPhone 4. AirPlay, AirPrint, Find My iPhone e multitasking le feature più attese. L'aggiornamento sarà disponibile per iPad, iPhone e iPod Touch.