tizianocavigliablog
Spazio, ultima frontiera.

Daicon III, Daicon IV e la nascita dello studio di animazione Gainax 01.03.18

Nel 1981 Hideaki Anno, Yoshiyuki Sadamoto, Takami Akai, e Shinji Higuchi, allora studenti, realizzarono un corto di animazione per il 20th Annual Japan National SF Convention di Osaka.
Il corto, dal titolo Daicon III Opening Animation, narra l'avventura di una ragazzina dai capelli rossi che difende eroicamente un bicchiere d'acqua da ogni sorta di mostri, robot e astronavi provenienti da più famosi universi fantascientifici televisivi degli anni cinquanta, sessanta e settanta, da Ultraman a Star Wars, passando per Godzilla, la Corazzata Spaziale Yamato e Star Trek. Giunta in un deserto la ragazzina versa il contenuto del bicchiere su di una rapa daikon che immediatamente si trasforma in un'enorme nave spaziale che la accoglie a bordo con il suo raggio traente trasformandola nel suo capitano.

Due anni al 22nd Annual Japan National SF Convention, il corto Daicon IV Opening Animation avrebbe abbandonato la grafica incerta e l'animazione di scarsa qualità dando dato inizio a una nuova stella dell'animazione, la Daicon Film. Il futuro studio Gainax.
Il corto si apre con un riassunto della storia precedente, ridisegnata interamente, per introdurre la ragazzina dai capelli rossi, ormai cresciuta e con lei i suoi poteri, che indossa il costume di una coniglietta di Playboy.
Daicon Bunny combatte contro decine di nemici provenienti da altrettante serie tv, film, fumetti e romanzi fantasy e di fantascienza.
Surfando sulla Stormbringer, la spada senziente brandita da Elric di Melniboné, sulle note di Twilight degli ELO, Daicon Bunny affronterà a duello Darth Vader, la stazza di Dyna Robo e un Alien che brandisce la Discovery One di 2001: Odissea nello Spazio, scontrandosi con ogni genere di astronavi tra cui la SDF-1 Macross, uno Sparviero klingon, la Arcadia, un VF-1 Valkyrie e personaggi che vanno dai supereroi Marvel e DC Comics al leone Aslan, dal drago di Pern ai Thunderbirds, da Conan il barbaro a una carrellata di decine di altri protagonisti fantastici superando il tempo e lo spazio per permettere all'astronave Daicon di ridare nuova vita e speranza alla Terra.

Il cortometraggio, che fece conoscere il talento del nuovo studio di animazione, a causa degli evidenti problemi di copyright fu rilasciato su laserdisc in un numero limitatissimo di copie con l'aggiunta dello storyboard come contenuto speciale con la colonna sonora di Hold on Tight ancora della Electric Light Orchestra.
Oggi una copia originale può arrivare a valere all'asta oltre un migliaio di euro.

Perché i personaggi dei cartoni animati hanno soltanto quattro dita 29.03.17

ChannelFrederator spiega i motivi di come è nata la consuetudine di disegnare la maggior parte dei personaggi dei cartoni animati con solo quattro dita. Centrano la semplicità di realizzazione e interessi economici.

Twitblogs 14.12.08

Non è Twitter, non è un blog, non è un tumblelog, ma un misto frutta di tutti e tre.
Si chiama Twitblogs.

Giusto una nota di colore nel panorama del microblogging.

12 lezioni per imparare i principi dell'animazione 12.04.15

I principi dell'animazione Disney, come descritti nel libro del 1981 di Ollie Johnston e Frank Thomas The Illusion of Life: Disney Animation, spiegati in 12 puntate dal disegnatore Alan Becker.

Non tutti i Nokia escono col buco 13.10.08

Sembra che il nuovo N96 di Nokia non abbia riscosso un grande successo di critica.

Gaygler 28.09.08

Sergey Brin riflette sulle condizioni negative che l'approvazione della Proposition 8, la quale intende rendere illegale il matrimonio fra persone omosessuali in California, avrebbe sui suoi dipendenti e sull'azienda. E invita a votare no.

Inni 14.02.08

Magari a qualcuno piace.
Io la trovo vagamente imbarazzante.

Tutti i colori dell'arcobaleno 27.06.07

Tappa Canazei - Val San Nicolò - Lago di Carezza - Canazei
60 km

Il lago Lauscel (Val San Nicolò)
Il lago Lauscel (Val San Nicolò)

Scorcio della Val San Nicolò
Scorcio della Val San Nicolò

La Val San Nicolò
La Val San Nicolò

Il lago Carezza
Il lago Carezza

Il lago Carezza visto da ovest
Il lago Carezza visto da ovest

Louis Vuitton Cup: Team New Zealand chiude in testa 09.05.07

Si è concluso il secondo Round Robin, con la vittoria di tutte e tre le barche italiane.
Emirates Team New Zeland chiude in testa il girone potendo così scegliere lo sfidante nelle semifinali.
Semifinali a cui accederanno BMW ORACLE Racing, Luna Rossa Challange e Desafio Espanol.

Da segnalare il delta superiore al minute e mezzo col quale Team New Zeland ha oggi battuto gli americani.

Fligth 11

  • Victory Challange 0 2 Mascalzone Latino - Capitalia Team
  • Desafio Espanol 0 2 Luna Rossa Challange
  • BMW ORACLE Racing 0 2 Emirates Team New Zeland
  • United Internet Team Germany 0 2 +39 Challenge
  • Areva Challenge 0 2 Team Shosholoza

Classifica

01. 38 Emirates Team New Zeland
02. 37 BMW ORACLE Racing
03. 35 Luna Rossa Challange
04. 29 Desafio Espanol

05. 26 Victory Challange
06. 22 Mascalzone Latino - Capitalia Team
07. 20 Team Shosholoza
08. 17 Areva Challenge
09. 12 +39 Challenge
10. 05 United Internet Team Germany
11. 03 China Team

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4, Flight 5 e 6, Flight 7 e sfida Mascalzone - Desafio, Flight 8, Flight 9, Flight 10
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team, Luna Rossa Challange, Emirates Team New Zeland, Desafio Espanol, China Team, BMW ORACLE Racing, Areva Challange, +39 Challange

TLUC Playlist [Happylist 02c-01] 31.12.06

Consigli multimediali sparsi.

Cinema e TV:

  1. Blade Runner (film)
  2. Cars (film)
  3. Big Fish (film)

Musica:

  1. In direzione ostinata e contraria (album) (In direzione ostinata e contraria - Fabrizio De André)
  2. In direzione ostinata e contraria 2 (album) (In direzione ostinata e contraria 2 - Fabrizio De André)
  3. Terrestre live e varie altre disfunzioni (album) (Terrestre live e varie altre disfunzioni - Subsonica)

Libri:

  1. La scomparsa dei fatti. Si prega di abolire le notizie per non disturbare le opinioni (Marco Travaglio)
  2. Eragon (Christopher Paolini)
  3. Il gambero rozzo 2007. Guida alle osterie e trattorie d'Italia. Più che una questione d'etichetta è una questione di forchetta (Carlo Cambi)

You know, you know. No you don't, you don't... 10.12.06

Dopo quattro giorni di fatiche, incontri e scambi di opinioni sono tornato a casa.
Al più presto un resoconto completo su PiùBlog e la cena dei blogger.

Il tormentone del riconteggio 20.04.06

Anche su usenet impazza il tormentone del riconteggio.
Qui in versione calcistica:

ANSA:
Berlusconi ha fatto ricorso alla Cassazione per contestare il risultato di Milan-Barcellona. Il Cavaliere ha detto che con un solo goal di scarto non si può parlare di vincitori e perdenti.
"E' vero che il Barcellona ha segnato al 57' minuto - ha aggiunto Berlusconi - ma è anche vero che in tutti gli altri 89' minuti non ha mai segnato". Berlusconi propone una "Grosse Risultaten" che assegnerebbe ad entrambe le squadre un punto e mezzo ciascuna ma grazie allo scorporo dei calci d'angolo ed un premio di maggioranza per via del maggior numero dei tifosi milanisti sugli spalti, i rossoneri dovrebbero aggiudicarsi il match. Intervistato da Tosatti all'uscita dello stadio alla domanda "Cavaliere pensa che il risultato cambiera'?"
Berlusconi ha risposto: "Sono fiducioso, Galliani sta verificando i tacchetti dei giocatori avversari e il risultato DEVE cambiare!"
Bonaiuti nel frattempo ha dichiarato che il festeggiamento di Giuly e degli altri spagnoli è anticostituzionale e farà un esposto al Parlamento Europeo per far rimuovere i clacson alle auto con targa spagnola.
Calderoli nel frattempo ha messo in discussione la partecipazione stessa del Barcellona alla Champions League. "Io avevo chiaramente indicato nella legge, che ho scritto io stesso tra una vignetta e l'altra, che s'intendeva Barcellona in Sicilia e non quella spagnola che si scrive Barcelona. Quindi bisogna rimuovere tre goals al Barcellona e quindi il milan ha vinto 0 a -2". Bondi si e' dichiarato sbalordito dal fatto che truffaldinamente il Barcellona spagnolo si sia spacciato per quello siciliano e dichiara che gli spagnoli vogliono mettere il bavaglio alla UEFA.

Technorati Tags: , , , .

Interceptor 10.03.06

In mezzo allo scandalo delle intercettazioni e le dimissioni del Ministro della Salute Storace, la Mussolini si distingue per cultura e buon gusto a Porta a Porta:

"Meglio fascisti che froci!"

Bella gente...

Technorati Tags: , , .

Proverbi liguri (-7) 18.12.05

A zoventù a l'è a bellezza de l'aze.
La gioventù è la bellezza dell'asino.

Calendario dell'Avvento 2005: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17

Technorati Tags: , , .
Crosspost su GBC.

Che tormento... 10.12.04

... essere pronti per andare a letto e sfiorare il carillon difettoso che, immancabilmente, inizia a riprodurre un jingle natalizio.

Il tutto alle due e mezza di notte.

Prometto che domattina lo aggiusto.

All'asta lettera dell'assasino di Lincoln 22.11.04

E' stata venduta all'asta una lettera di John Wilkes Booth, l'assasino di Lincoln, al prezzo record di 68mila dollari.

La lettera data 9 Febbraio 1865, due mesi prima dell'omicidio

Wilkes scrive ad un amico pregandolo di mandargli una sua foto ''con il bastone e la cravatta''. L'immagine fu poi usata sui manifesti per ricercarlo.

Il precedente record per una lettera di Booth era stato di 38mila dollari.

USA: politiche 2004 03.11.04

Un secondo mandato a Bush sembra ormai alquanto probabile.

La sconfitta dei Democratici copre tutti i fronti: dal Senato alla Camera, dai referendum ai nuovi Governatori.

Tutti i sondaggi sono stati disattesi. La credenza che l'alta affluenza al voto favorisse i Democratici anche, ha votato infatti quasi il 60%, fatto storico.

Ha prevalso una mentalita' conservatrice forse impensabile per gli europei, ma ancora attuale in un popolo, come quello americano, fortemente influenzabile.

E poi mi hai preso la mano 03.03.01

Ancora mi sembra un sogno, ma forse non sono in errore.
Il sogno è reale e sei tu.

Spirited Away 06.07.07

Spirited Away si presta a molte chiavi di lettura a partire proprio dal suo titolo originale, Sen to Chihiro no kamikakushi.
E' Miyazaki in tutto il suo splendore.

Chihiro, una novella Alice, è scaraventata in un universo dominato da demoni e spiriti.
I suoi genitori trasformati in maiali e lei costretta a lavorare nelle terme, privata del suo nome.

Sarà un percorso arduo per Chihiro. Amici, nemici. Sfide.
Imparerà a fidarsi di se stessa. La lezione più importate.

I paesaggi di Takeshige, le musiche di Hisaishi e l'immaginazione di Miyazaki rendono Spirited Away un capolavoro. Capace di vincere l'Orso d'Oro al Festival di Berlino; primo film d'animazione della storia ad imporsi in un festival internazionale non specializzato.
Imperdibile.