tizianocavigliablog
Tempesta di cervelli.

La settima parlamentare a lasciare il Movimento 5 Stelle 28.06.13

Non riconosco più l'impostazione iniziale del Movimento che è diventato proprio quel partito personale dallo stesso tanto criticato, con un sistema feudale di fedeltà che respinge o espelle chi dissente, chi non si allinea.

La senatrice Fabiola Anitori ha lasciato il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle per passare al Misto. È il settimo caso tra le file dei grillini.
Nel frattempo il Movimento 5 Stelle contesta le critiche di chi lo accusa di essere troppo impegnato a guardarsi l'ombelico invece di interessarsi ai problemi del paese annunciando che il Restitution day, la restituzione di metà dell'indennità e della parte non spesa della diaria dei parlamentari, previsto per lunedì slitterà. Si parla di problemi tecnici nella rendicontazione da parte dei deputati e senatori.