tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Change has come to America 20.01.09

Opera Mini 4 beta 22.06.07

Screenshot di TLUC ... Blog su Opera Mini 4 betaOpera ha rilasciato la nuova versione beta del browser Opera Mini.
Opera Mini, a differenza di tutti gli altri browser, utilizza un server remoto per processare le pagine web prima di inviarle al device mobile; questo permette una maggiore velocità di download e di ottimizzazione dei contenuti.

Questa beta ha un motore di rendering migliorato e permette di vedere la pagina web nella sua interezza.
Un semplice click basterà per ingrandire la zona che ci interessa.

Opera Mini 4 è scaricabile qui; per chi lo desidera c'è anche una demo online.

Crosspost su VOIT.

Tour de France: prima tappa 02.07.06

Tappa 1
Strasburgo-Eurodistrict - Strasburgo (184,5 km)

Finale tutto in volata al fotofinish.
Primo degli italiani è stato Bennati quarto.

Ordine d'arrivo:

  1. 04:10:00 Jimmy CASPER FRA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)
  2. 04:10:00 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)
  3. 04:10:00 Erik ZABEL GER (TEAM MILRAM)

Classifica maglia gialla:

  1. 04:18:15 George HINCAPIE USA (DISCOVERY CHANNEL TEAM)
  2. 04:18:17 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  3. 04:18:21 David ZABRISKIE USA (TEAM CSC)

Classifica maglia bianca:

  1. 04:18:26 Benoit VAUGRENARD FRA (FRANCAISE DES JEUX)
  2. 04:18:33 Joost POSTHUMA NED (RABOBANK)
  3. 04:18:35 Marcus FOTHEN GER (GEROLSTEINER)

Classifica maglia verde:

  • 35 Jimmy CASPER FRA (COFIDIS CREDIT PAR TELEPHONE)
  • 32 Thor HUSHOVD NOR (CREDIT AGRICOLE)
  • 30 Robbie MC EWEN AUS (DAVITAMON - LOTTO)

Classifica maglia a pois:

  • 03 Fabian WEGMANN GER (GEROLSTEINER)
  • 02 Matthieu SPRICK FRA (BOUYGUES TELECOM)
  • 01 Unai ETXEBARRIA VEN (EUSKALTEL - EUSKADI)

Classifica a squadre:

  1. 12:55:16 DISCOVERY CHANNEL TEAM
  2. 12:55:17 TEAM CSC
  3. 12:55:23 T-MOBILE TEAM

Prevedere catastrofi 08.01.10

In Liguria nevica. Nevica sin sulla spiaggia. Non è un evento quotidiano, ma è un evento ordinario. In inverno. Per dire a pochi chilometri da qui oggi la quantità di neve si misura in metri.
Abbiamo le Alpi. Abbiamo gli Appennini. Le cime delle montagne sono qualche decina di chilometri dalle palme e dal mare.

Un qualunque cittadino europeo sarebbe preparato all'evenienza e saprebbe di avere un'amministrazione altrettanto preparata agli eventi climatici e pronta ad entrare in azione.

Dei 15 cm di neve previsti - e mai visti - a Genova dall'ARPAL, con conseguente allerta 2 della Protezione Civile e chiusura delle scuole si parlerà a lungo. Si parlerà dell'eccessivo zelo del sindaco Vincenzi. Terrorizzata da un nuovo passo falso, dopo la precedente nevicata che paralizzò la città.

Si dirà il tempo, le previsioni. Nessuna certezza. Nessuna colpa.
Nonostante ogni altra previsione meteo non segnalasse neve in città.
Nonostante a Savona, sulla quale gravava lo stesso presagio di assedio, si fosse ben guardata dal dettare proclami di emergenza.

Nessuno si assumerà nessuna responsabilità.
Resterà una città chiusa a tratti. Impreparata di fronte a imprevisti prevedibili.
Europea solo per meriti geografici.

Hari Seldon vive in Arizona 19.10.07

A me questa notizia dell'algoritmo che è in grado di prevedere le reazioni di gruppi di persone sa tanto di psicostoria.

Che tempo che fa? 02.06.07

Gradirei tanto che Mercalli e Lombroso ogni tanto (mica sempre, eh?) azzeccassero una previsione sulla Liguria.
Non che abbia niente contro prediche e battute, ma per quelle ci sarebbe già il Grillo nazionale.