tizianocavigliablog
One nerd to rule them all.

Il pressapochismo di Saviano 22.05.12

China Files analizza le inesattezze e il pressapochismo nel raccontare la realtà dei laogai in Cina durante il monologo di Roberto Saviano a Quello che (non) ho.

Roberto Saviano, nell'ultima puntata della trasmissione Quello che (non) ho, ha parlato dei laogai, i campi di lavoro cinesi. Lo ha fatto portando anche la toccante testimonianza di Harry Wu, che in quei luoghi ha passato 19 anni della propria vita.

Vogliamo qui sottolineare che, quando si affrontano temi così gravi e importanti, è necessario informarsi e affrontare gli argomenti in modo da fornire a chi ascolta o legge gli strumenti necessari a riflettere e a crearsi una propria opinione. Si tratta di raccontare fatti e non di raccontare aneddoti commoventi.

Il ritorno di quel genio di Corrado Guzzanti 22.11.10

L'elenco barra pippone barra comizio del ministro Maroni invece ve lo risparmio.

Imbarazzante 15.11.10

Paolo Rossi a Vieni via con me

Lo dico da fan.

E non c'è Primo Maggio senza Bella Ciao 15.11.10

Bersani legge i valori della sinistra. Debole. Lento. Impacciato. Quasi timoroso.
Era ospite da Fazio.

Ma in fondo sempre meglio di un Fini con un una spocchia da premier in nuce.

Vieni via con me 08.11.10

Statisticamente i grandi eventi liberal del panorama televisivo italiano menano una sfiga non indifferente.

Questa sera non perdetevi Fazio e Saviano su Rai 3. Alle 21:05.

Vieni via con noi 08.11.10

Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono, perché i bambini già lo sanno.
Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti.

Benigni a Vieni via con me.

Punti alti. Punti bassi. Roba già vista. Ottima televisione.
Si poteva fare meglio? Sicuramente.
E nonostante questo servirebbero trasmissioni come questa almeno una volta al mese. Tutti i mesi.

Menerà sfiga, come sempre, a noi eterna minoranza. Noi elitari. Noi orgogliosi della nostra nicchia. Noi che immaginiamo un futuro migliore.