tizianocavigliablog
Il peggio è passato. A prendermi.

La finanza si spiega su un tovagliolo 31.01.13

La finanza su tovaglioli di carta

Carl Richards, collaboratore economico del New York Times e promotore finanziario, spiega con semplici diagrammi tratteggiati su tovagliolini di carta e raccolti nel libro The behavior gap le dinamiche della finanza e dell'economia in modo semplice e intuitivo.

La finanza di Facebook 07.01.11

Luca De Biase ripercorre la vicenda delle azioni di Facebook comprate dal Goldman Sachs e la probabile futura collocazione in borsa del colosso dei social network.

Facebook sta ottenendo tutto quello che le serve dalla finanza senza dare in cambio trasparenza dei suoi conti. Non ha a quanto pare bisogno dei soldi dei risparmiatori perché le basta già la sua capacità di genera cassa per ora. La mecca della borsa - con le regole che impone - non è un sogno.

La setta di banchieri che governa il mondo della finanza 13.12.10

Sono nove e rappresentano e altrettanti istituzioni finanziarie più influenti del pianeta, Goldman Sachs, Morgan Stanley, JP Morgan, Citigroup, Bank of America, Deutsche Bank, Barclays, UBS e Credit Suisse.
Si riuniscono il terzo mercoledì di ogni mese a Midtown Manhattan e si fanno chiamare Ice Trust. E qui le versioni differiscono.

Secondo il dipartimento della Giustizia americano il "club dei nove", fuori da ogni trasparenza, protegge gli interessi delle grandi banche che ne fanno parte perpetuando il loro dominio e gestendo in proprio il mercato dei derivati e le gigantesche commissioni che essi assicurano.

Secondo il comitato dei finanzieri gli incontri non sono altro che riunioni informali per salvaguardare la stabilitá e l'integrità del mercato.