tizianocavigliablog
Nerdvana.

Esplorare il sistema Solare su Google Maps 16.10.17

Esplorare il sistema Solare su Google Maps
Esplorare il sistema Solare su Google Maps

Ora Google Maps permette di visitare virtualmente 16 tra pianeti, pianeti nani e lune del sistema Solare, oltre alla Stazione Spaziale Internazionale presente su Google Street View, grazie anche alle immagini raccolte dalla sonda Cassini.

Twenty years ago, the spacecraft Cassini launched from Cape Canaveral on a journey to uncover the secrets of Saturn and its many moons. During its mission, Cassini recorded and sent nearly half a million pictures back to Earth, allowing scientists to reconstruct these distant worlds in unprecedented detail. Now you can visit these places—along with many other planets and moons—in Google Maps right from your computer. For extra fun, try zooming out from the Earth until you're in space!

Google Maps e la Terra di Mezzo 10.02.15

Google Maps e la Terra di Mezzo

Celebriamo i 10 anni di Google Maps con questa perfetta simulazione del servizio di Mountain View, realizzata dall'utente di Reddit mbingcrosby, applicata al viaggio della Compagnia dell'Anello verso Mordor.

Google Maps per iPad 17.07.13

Screenshot di Google Mps per iPad

A sette mesi di distanza dall'uscita della versione per iPhone, Google Maps arriva ottimizzato per gli iPad con l'inedita modalità "esplora" per scoprire nuovi posti dove mangiare, bere, dormire, divertirsi o fare shopping segnalati dal sistema, le recensioni di Zagat, gli aggiornamenti sul traffico e sugli incidenti in tempo reale e le indicazioni pedonali per centri commerciali, stazioni, aeroporti e grandi edifici disponibili anche in Italia.

Diagon Alley su Street View 06.07.13

Diagon Alley su Street View

Il set di Diagon Alley, il quartiere magico della Londra della saga di Harry Potter, riprodotto negli studi della Warner Bros della capitale britannica è adesso visitabile su Street View.

Le nuove mappe vettoriali di Google Maps 24.05.13

Il nuovo Google Maps 2013

Bello. Pesante. Sono i primi due aggettivi che vengono in mente provando in anteprima il nuovo Google Maps.
C'è più spazio per la navigazione sulle magnifiche mappe vettoriali. L'interfaccia assomiglia a quella già vista sulla versione mobile per iPhone. Chiara, semplice e pulita.
Accedere a Street View è più intuitivo; dite addio all'omino giallo, basterà puntare sulla via per aprire il menu di accesso o cliccare sul carousel in basso.
La ricerca di un itinerario è più intelligente e scoprire percorsi alternativi è più facile grazie alla navigazione attraverso un menu a tendina e con i tracciati già visualizzati sulle mappe.
Sarà interessante scoprire le nuove funzionalità social legate ai punti di interesse, con recensioni e contenuti multimediali pubblicati dagli utenti.

Il nuovo Google Maps, almeno in questa versione preliminare, richiede un bel po' di RAM. Esplorate con moderazione.

La nuova interfaccia di Google Maps 15.05.13

Google ha annunciato la nuova interfaccia pensata per Google Maps all'annuale conferenza Google I/O, nel segno degli user-generated content e della convergenza tra desktop e mobile.

Mappe antiche e Google Maps 01.05.13

Una mappa storica dell'Italia

Oltre 120 mappe storiche della collezione di David Rumsey sovrapposte alle foto satellitari di Google Maps. Un affascinante viaggio per ogni cartografo che si rispetti.

La mappa del tesoro del pirata Capitan Kidd 01.04.13

La modalità caccia al tesoro su Google Maps per scovare i 200 lingotti d'oro, bottino del famigerato pirata Capitan Kidd, nascosti da qualche parte nel mondo.

La Corea del Nord su Google Maps 30.01.13

La Corea del Nord su Google Maps

Compare la prima mappa della Corea del Nord su Google Maps. Non è dettagliata e neppure troppo accurata, ma riempe per la prima volta uno degli unici vuoti sull'atlante digitale più usato al mondo.

We know this map is not perfect -- one of the exciting things about maps is that the world is a constantly changing place. We encourage people from around the world to continue helping us improve the quality of these maps for everyone with Google Map Maker.

Non perdersi più nella Grande Mela 17.12.12

Pubblicità di Google Maps per iPhone

La pubblicità per il ritorno dell'app di Google Maps su iPhone.
Oltre 10 milioni di download nelle prime 48 ore in diretta concorrenza con le disastrose mappe di Apple.

Molto ben giocata Google.

Google Maps è tornato su iOS 6 13.12.12

Screenshot di Google Maps per iOS

Il tanto atteso nuovo Google Maps per iPhone è disponibile da oggi su App Store.
L'incubo delle mappe di Apple è finito.

The interface is noticeably cleaner than before, though I still prefer the looks -- if not always the accuracy -- of Apple Maps.

Users can choose to designate a home and work address within their profile, which is particularly handy.

Voice-guided turn-by-turn appears to work well.

Users can opt to view public transit as an overlay on the map itself, which is a nice touch.

I love being able to access public-transit directions within my maps app again.

Google Places have been more prominently integrated into the app.

La versione alpha di Google Maps per iOS 6 15.10.12

La versione alpha di Google Maps iOS 6

Lo sviluppatore Ben Guild ha postato gli screenshot della probabile versione alpha di Google Maps per iOS 6. Grafica vettoriale, multi-touch, super veloce, pronta per il nuovo schermo allungato di iPhone 5 e con Google Earth incorporato.

Molto più di una mappa 04.10.12

Tutto quello che si può fare con le mappe di Google presentato nel nuovo sito di Mountain View, More than a Map.

Come Google realizza le sue mappe 08.09.12

Una mappa di Google Maps

L'Atlantic racconta come Google realizza le sue mappe, organizzando e digitalizzando le informazioni per renderle accessibili e usabili.

Behind every Google Map, there is a much more complex map that's the key to your queries but hidden from your view. The deep map contains the logic of places: their no-left-turns and freeway on-ramps, speed limits and traffic conditions. This is the data that you're drawing from when you ask Google to navigate you from point A to point B -- and last week, Google showed me the internal map and demonstrated how it was built. It's the first time the company has let anyone watch how the project it calls GT, or "Ground Truth," actually works.

The company opened up at a key moment in its evolution. The company began as an online search company that made money almost exclusively from selling ads based on what you were querying for. But then the mobile world exploded. Where you're searching has become almost important as what you're searching. Google responded by creating an operating system, brand, and ecosystem in Android that has become the only significant rival to Apple's iOS.

And for good reason. If Google's mission is to organize all the world's information, the most important challenge -- far larger than indexing the web -- is to take the world's physical information and make it accessible and useful.

Esplora il tuo mondo con Google Maps 12.01.12

Una nuova brillante pubblicità per Google Maps.

Giocare con Google Maps 10.01.12

Google ha annunciato Play Your World, sviluppato dal team di Google Maps. Il gioco, in esclusa su Google+, farà il suo debutto a febbraio.

Google Maps da interni 29.11.11

Google Maps si spinge a mappare l'interno di edifici, centri commerciali, stazioni, aeroporti e spazi comuni rigorosamente al chiuso.

Google Maps arriva in Amazzonia 20.08.11

Il triciclo di Google in Amazzonia

Il triciclo di Google a bordo di una barca lungo il Rio delle Amazzoni.

Il meteo di Google 19.08.11

In tempo reale su Google Maps, grazie ai dati di The Weather Channel.

Il nuovo widget di Google Maps 20.01.11

Screenshot di Google Maps

Un nuovo design per un'interfaccia grafica ancora più user friendly e servizi più intelligenti.

Controllare il traffico su Google Maps 11.08.10

Screenshot di Google Maps

Google Maps integra sulle mappe italiane le segnalazioni sul traffico.

Google Maps a volo d'uccello 11.07.10

La vista di Venezia a volo d'uccello su Google Maps

Google ha rilasciato la possibilità di visualizzare le foto di Google Maps a volo d'uccello, grazie a foto aeree scattate con un angolo di 45°.
Una funzione volta a migliorare ancora di più la visione e l'usabilità delle mappe. Funzione tra l'altro già presente da qualche anno anche per le mappe di Bing.

Per ora le immagini aeree sono limitate solo ad alcune città in Europa, in Sud Africa e sulla costa occidentale degli Stati Uniti.
Le città disponibili sono Bloemfontein, Città del Capo, Durban, Johannesburg, Nelspruit, Polokwane, Port Elizabeth, Pretoria, Rustenburg (ovvero le sedi degli stadi in cui si disputa la Coppa del Mondo FIFA), Portland, Sacramento, San Diego, San Jose, Santa Cruz e Santa Clara, Dortmund e Venezia.

Earth View 27.04.10

Google integra la funzione Earth View in Google Maps, finora un'esclusiva di Google Earth.
Earth View permette di osservare a 360 gradi gli edifici delle città riprodotti in digitale, trasformando le mappe di Google Maps da bidimensionali in 3D.

Manipolare le mappe di Google 16.04.10

Le mappe di Goole rielaborate da Niemann

Cristoph Niemann, quello di "I Lego N.Y.", si è messo a giocare con le mappe di Google.

Cartografia a pedali 19.05.09

Le webcam su Google Maps 18.04.09

Screenshot di Google Maps

Google Maps aggiunge le webcam di Webcams.travel alle sue mappe.
Per scoprire quelle presenti in zona basterà spuntare la voce omonima dal menu "Altro..". L'immagine visualizzata sarà l'ultimo fotogramma ripreso.

Giochi Olimpici e Google Maps 08.08.08

In occasione dell'apertura dei Giochi Olimpici di Pechino 2008, Google ha deciso di realizzare una pagina dedicata su Google Maps con aggiornamenti sugli eventi in programma, sulla situazione del medagliere e sugli stadi olimpici.

E' disponibile anche un file KMZ per Google Earth.

Visitare l'oasi di Liwa su Google Street View 09.10.14

Google Street View nel deserto

Google Maps ha aggiunto a Street View i paesaggi dell'oasi di Liwa e del deserto circostante, negli Emirati Arabi Uniti, catturati grazie a un trekker di eccezione capace di muoversi agevolmente sulla sabbia, un dromedario.