tizianocavigliablog
Habemus blogger.

La vittoria politica della rivoluzione degli ombrelli 05.09.16

I leader della proteste di piazza a Hong Kong nel 2014, tra cui Nathan Law Kwun-chung, entrano per la prima volta nel Consiglio legislativo, il parlamento della Regione Amministrativa Speciale, dopo una vittoria senza precedenti del fronte democratico, in un'elezione caratterizzata da un'alta affluenza accolta con una certa freddezza dal regime di Pechino.

I 70 seggi del Consiglio legislativo sono eletti con un sistema multiplo che consente ai cittadini di eleggerne 35. Altri 30 sono vengono nominati da grandi elettori corporativi, mentre i restanti 5 sono considerati super seggi aperti solo a gruppi professionali.

From student leader to legislator, Nathan Law Kwun-chung transformed himself into one of the most popular Legislative Council candidates this year – and the youngest ever elected.
That title was previously held by veteran Democrat James To Kun-sun when he was elected in 1991 at the more advanced age of 28.

The 50,818 votes that swept Law into a legislative seat on Hong Kong Island reflected "support as well as trust" he said on Monday as he celebrated the first electoral victory of a student leader of the 2014 Occupy protests.

Law, who now heads the new Demosisto political party, became secretary-general of the Federation of Students following the 79-day pro-democracy movement in the city two years ago. He was one of five student leaders back then who sat at the negotiating table opposite Hong Kong's leading officials, led by Chief Secretary Carrie Lam Cheng Yuet-ngor.

Hong Kong non è la Cina 13.07.15

Illustrazione sl perché Hong Kong non è la Cina

Illustrazione sl perché Hong Kong non è la Cina

Illustrazione sl perché Hong Kong non è la Cina

Guida minima alle differenze sociali e culturali tra Hong Kong e la Cina in una serie di infografiche di Local Studio.

Hong Kong prima e dopo la rivoluzione degli ombrelli 05.03.15

Dmitry Vazhnik ha visitato Hong Kong nel febbraio dello scorso anno e di nuovo a novembre durante le proteste di piazza per la democrazia nell'ex colonia britannica. Questo è il time lapse che ha catturato con la sua Canon 5D Mark III.

Siate gregge 20.02.15

In the coming year, I hope that all people in Hong Kong will take inspiration from the sheep's character and pull together in an accommodating manner.

La non felicissima frase del Chief Executive di Hong Kong Leung Chun-ying, allineato al regime di Pechino e soprannominato dagli oppositori "il lupo", pronunciata durante le celebrazioni del Capodanno cinese, che aprono l'anno della pecora, a poche settimane dalla crisi delle manifestazioni di piazza in favore della democrazia.

Hong Kong due mesi dopo in foto 30.11.14

Le proteste a Hing Kong contro il regime di Pechino

Le proteste a Hing Kong contro il regime di Pechino

Le proteste a Hing Kong contro il regime di Pechino

Le proteste a Hing Kong contro il regime di Pechino

I movimenti per la democrazia e il suffragio universale a Hong Kong sono ancora lì, oltre due mesi dopo l'inizio della protesta contro la decisione del regime di Pechino di imporre alle prossime elezioni per la carica di chief executive dell'ex colonia britannica una lista di candidati preselezionati dal Partito Comunista.

L'appassionata fermezza della volontà democratica contro la pazienza inamovibile del regime cinese. Il seme del futuro della Cina.

La rivoluzione degli ombrelli a Hong Kong spiegata in due minuti 02.10.14

Gli ombrelli usati per difendersi dai gas lacrimogeni sparati dalla polizia sono diventati il simbolo delle proteste a Hong Kong.
Vox in due minuti prova a riassumere la genesi del movimento per la democrazia che tiene in scacco uno dei principali poli finanziari mondiali in attesa di capire quale sarà la reazione del regime di Pechino alle sfida portata dalle istanze dei manifestanti, alla luce anche di un ipotetico e temuto allargamento della disobbedienza civile in altre città della Cina continentale.

Le proteste a Hong Kong riprese dai droni 30.09.14

L'onda democratica, pacifica e immensa ripresa dai droni che hanno sorvolato le manifestazioni del 28 settembre e del 29 settembre a Hong Kong contro la stretta autoritaria del regime di Pechino.

Hong Kong e la battaglia per la democrazia in 5 punti 28.09.14

Le frizioni tra l'accelerazione autoritaria di Pechino e il desiderio di una democrazia compiuta per Hong Kong spiegate in 5 punti da Katie Hunt per comprendere i motivi delle manifestazioni degli studenti in atto nell'ex colonia britannica.

81 proverbi cantonesi 03.04.14

81 proverbi cantonesi in un'illustrazione

L'artista Ah To ha raccolto in un'unica illustrazione 81 proverbi della tradizione cantonese e di Hong Kong. La traduzione su Cantonese Resources.

"The Great Canton and Hong Kong Proverbs" In 1559, Dutch artist Pieter Bruegel created the oil painting "Netherlandish Proverbs" which illustrates many Dutch proverbs to praise the Dutch culture. In 2014, Ah To imitated the idea and created "Great Canton and Hong Kong proverbs" illustrating 81 Cantonese proverbs to propagate the Cantonese culture and defend Cantonese.

Il conto alla rovescia per il 2013 fino all'Europa 01.01.13

L'arrivo del 2013 a Londra

L'arrivo del 2013 a Berlino

L'arrivo del 2013 ad Atene

L'arrivo del 2013 a Hong Kong

L'arrivo del 2013 a Tokyo

L'arrivo del 2013 a Sydney

Da Sydney a Londra le celebrazioni per l'arrivo del 2013.

La Cina vista da Hong Kong 01.07.12

Proteste anti-cinesi a Hong Kong

Proteste anti-cinesi a Hong Kong

Proteste anti-cinesi a Hong Kong

Proteste anti-cinesi a Hong Kong

Centinaia di migliaia di persone hanno sfilato a Hong Kong durante la visita del presidente cinese Hu Jintao, in occasione del 15esimo anniversario del passaggio di sovranità dell'ex-colonia britannica a Pechino, chiedendo più democrazia e giustizia per i morti di Tiananmen.

Attualmente a Hong Kong - come anche a Macao - Pechino persegue la politica di un paese, due sistemi permettendo all'ex-colonia di godere di autonomia amministrativa, di una propria valuta (il dollaro di Hong Kong) e di un proprio dominio internet (.hk), affidando alla Cina solo la politica estera e la difesa.

Google punto Hong Kong 22.03.10

Google.cn si trasferisce a Hong Kong.
I server della regione speciale accoglieranno le ricerche degli utenti cinesi senza censurate.