tizianocavigliablog
Fa il quarto uomo a mahjong.

The Twitter Song 08.10.08

Do la soluzione 22.04.08

Disegnare un cavallino rampante sul muso degli aerei della compagnia di bandiera.

A bocce ferme 14.04.08

Ci abbiamo provato, meglio e con più entusiasmo di tante altre campagne.
Abbiamo dato vita ad un partito di centro sinistra finalmente riformista ed europeo.

Si poteva fare di più? Probabilmente sì, sicuramente sì.
Non sarebbe servito.

Si è perso. In democrazia ci sta.
Domani arriveranno quelli a dirmi che tanto tra l'uno e l'altro poco cambia. Un par de palle.

Magra consolazione, non vedremo più cachemire in parlamento. Per le mascelle al vento bisognerà attendere.

No, non è così 14.04.08

Si faceva per dire.

Si chiama libero mercato baby 03.04.08

Alitalia ha perso anche l'ultima battaglia.
Da quindici anni CdA, politica e sindacati preferiscono arredare il tunnel piuttosto che cercare l'uscita.
"Finisce qui" ha commentato Spinetta, chiaro?

E ora lasciatela fallire.
Che muoia il carrozzone e tutti i filistei.

Alzare la posta 27.10.08

Corriere e Repubblica ri-aprono le edizioni online con un presunto attentato sventato contro il candidato democratico alla Casa Bianca, Barack Obama.

Inutile dire che al momento, sui principali media americani, la notizia non si trova.

Visti i precedenti, qualche dubbio sulla fondatezza della notizia sorge.

Facebook è il nuovo cattivo 18.10.08

Facebook, uccide la moglie. In arrivo regole.

YouTube può tirare un sospiro di sollievo.

Attentatori della domenica 26.08.08

Con la solita enfasi sproporzionata e sensazionalistica i quotidiani italiani aprono le edizioni on-line con "Incubo attentato a Denver", "Sventato attentato: arresti" e "Incubo attentato: quattro arresti".
Si parla della convetion democratica in Colorado e del presunto tentativo di assassinare Obama.

Va detto che sui giornali americani la notizia o non si trova o è relegata a compendio.
Lo stesso vale per i maggiori quotidiani europei, dove la notizia si trova come postilla ai box sulla convention.

A quanto risulta il gruppo di attentatori neonazisti sarebbe stato individuato grazie all'arresto di uno di loro, sorpreso ubriaco alla guida.
Il che la dice lunga sulla preparazione e la determinazione di questi inetti.

A questo punto non resta che da capire se è la stampa italiana ad essere sempre sul pezzo prima e meglio delle controparti mondiali o se, come da tradizione, ci si affida al titolista e alla fuffa per vendere copie.

Moriremo tutti 21.12.07

Questa settimana è la volta del wifi.