tizianocavigliablog
Mastro di chiavi.

Louis Vuitton Cup - le barche: Luna Rossa Challange 04.05.07

Luna Rossa ChallangeLuna Rossa è stata la seconda barca italiana a vincere la Louis Vuitton Cup nel Febbraio 2000.

Non andò altrettano bene ell'edizione 2002/2003, dove fu eliminata nelle semifinali.
A Valencia, Francesco de Angelis può contare sul campione australiano James Spithill.

Risultati altalenanti nel atti 2004, 2005 e 2006.
C'è da dire che Prada è stato il primo team ad allestire la base in Spagna e a cominciare gli allenamenti in mare.

Secondo gli esperti, la nuova ITA 94 sarebbe una barca molto diversa dalla precedente ed abbastanza aggressiva nel concetto.

Yacht Club Yacht Club Italiano
Numeri Velici ITA 74, ITA 80, ITA 86, ITA 94
Anno di fondazione del Team 1997
Designer Luna Rossa Design Team
Skipper / Timoniere Francesco de Angelis, James Spithill
Capo del sindacato Patrizio Bertelli
Pozzetto Francesco Bruni, Torben Grael, Andrew Horton, Michele Ivaldi, Charlie McKee
Sito web www.lunarossachallenge.com

Sailing team
Francesco de Angelis (Skipper)
James Spithill (Helmasman)
Torben Grael (Tactician)
Francesco Bruni (Afterguard)
Andy Horton (Afterguard)
Michele Ivaldi (Navigator)
Charlie McKee (Tactician)
Magnus Augustson (Grinder, Runner)
Paolo Bassani (Bowman)
Nacho Braquehais Sarrion (Main Trimmer)
Daniele Bresciano (Grinder)
Thomas Burnham (Pitman)
Michele Cannoni (Grinder, Runner)
Simone De Mari (Pitman)
Ben John Durham (Runner, Meteo)
Steve Erickson (Sailing Operational Manager)
Shannon Falcone (Pitman)
Andersen Fethers (Bowman)
Daniel Fong (Trimmer)
Massimo Gherarducci (Grinder, Pitman)
Christian Kamp (Trimmer)
Emanuele Marino (Grinder)
Jonathan McKee (Main Trimmer)
Manuel Modena (Runner, Meteo)
Joe Newton (Trimmer)
Gilberto Nobili (Grinder Mainsail)
Claudio Novi (Midbow / Bowman)
Matteo Plazzi (Navigator)
Philippe Presti (Afterguard)
Romolo Ranieri (Grinder)
Tom Schnackenberg (Navigator)
Massimiliano Sirena (Midbowman)
Alan Smith (Bowman)
Grant Spanhake (Sail Coordinator)
Andrew Taylor (Grinder)
Phil Trinter (Grinder)
Tatsuya Wakinaga (Trimmer)

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team