tizianocavigliablog
Ha dimostrato il paradosso del gatto imburrato.

A New York i gay si sposano 25.06.11

Celebrazioni a New York per i matrimoni gay

Un altro motivo per amare la Grande Mela e tutto quello stato lì.

I matrimoni gay in Argentina 15.07.10

Cristina Fernandez de Kirchner ce l'ha fatta. Il suo Governo l'ha spuntata.
Per 33 voti contro 27 il Senato argentino ha approvato il matrimonio tra coppie gay.
La nuova famiglia inoltre potrà adottare bambini e avrà gli stessi diritti sociali e sanitari che finora erano riservati alle coppie eterosessuali.

La cattolicissima Argentina è il primo paese sudamericano ad adottare una legislazione di questo tipo.

A maggio era toccato al Portogallo.

I matrimoni gay in Portogallo 17.05.10

I diritti civili avanzano in Europa.