tizianocavigliablog
Tu vola disinvolto.

GM and Segway Project PUMA 08.04.09

8 anni dopo 27.10.08

Wassup 2000...



... wassup 2008.


Orso Paone vieni qua 22.04.08

Quale momento migliore, se non la Giornata della Terra, per gustarsi la performance dell'orso Paone.

SkypeOut Gift Day: il ritorno 20.06.06

Oggi si bissa l'offerta.
Correre qui per ricevere il regalo!

Technorati Tags: .
Crosspost su Voice over IT.

Milano-Sanremo 101 20.03.10

101 Milano-Sanremo. Passaggio da Saovna

La prima prova del campionato mondiale di ciclismo 2010.

La Classica di Primavera vinta da Arnaud Démare 19.03.16

Arnaud Démare alla Milano-Sanremo 2016

La 107esima edizione della Milano-Sanremo vinta dal francese Arnaud Démare in voltata sul traguardo di via Roma. Démare è il primo francese a vincere la Classicissima da 21 anni; l'ultimo successo transalpino era stato quello di Laurent Jalabert.

La Classicissima della BlumenRiviera 22.03.15

Sul ritrovato traguardo di via Roma, John Degenkolb mette il suo sigillo sulla 106esima edizione della Milano-Sanremo, la prima e la più lunga delle classiche monumento del ciclismo.

Il norvegese e la Classicissima 23.03.14

Alexander Kristoff alla Milano-Sanremo 2014

Alexander Kristoff trionfa alla Milano-Sanremo 2014. Per la prima volta un norvegese si impone alla Classicissima. La gara caratterizzata da freddo e pioggia è stata decisa in volata e questa volta Kristoff è riuscito a mettere in riga tutti i favoriti nella prima classica monumento della stagione ciclistica.

La Milano-Sanremo della neve 17.03.13

La Milano-Sanremo sotto la neve

La grande classica riporta indietro l'orologio della storia al tempo del ciclismo eroico. Sotto neve e pioggia battente, la gara è stata sospesa a Ovada per impraticabilità del Turchino per poi riprendere a Cogoleto, trionfa in volata il tedesco Ciolek.

La Milano-Sanremo 2012 17.03.12

Il podio della Milano-Sanremo 2012

L'australiano Simon Gerrans ha vinto la 103esima edizione della Milano-Sanremo battendo allo sprint lo svizzero Fabian Cancellara e Vincenzo Nibali.