tizianocavigliablog
Mastro di chiavi.

I candidati del PD (glocal) 22.04.09

Il poster del PD ritoccato dalla Fondazione Daje

La lista dei candidati alle europee e per la Provincia di Savona del PD.

La prima impresione, non lo nego, è stata di puro scetticismo. Poi ho dato un'occhiata agli altri partiti, qui intorno, e mi sono messo il cuore in pace.

Recession 22.12.08

Recession

Via wmliu.

Phelps 15.08.08

"Mangiare, dormire e nuotare, è tutto quello che so fare."

Come castori in un bosco di betulle 06.07.08

La petizione online per protestare contro le tariffe associate all'iPhone è una delle più grandi rosicate a cui abbia mai assistito.
E per anni ho frequentato decine di gruppi usenet.

Non fiori, ma opere di bene 30.12.07

Scorrendo Xirr apprendo da Pandemia che un gruppo di volontari trascorrerà il Capodanno in Libano per educare all'uso dei media il popolo libanese.

Il campo vedrà i 19 volontari italiani, affiancati da operatori sociali locali, impegnati nella creazione di tre laboratori: un laboratorio fotografico, uno audio-video e un laboratorio di interviste. Luogo di azione saranno i cinque campi di aggregazione giovanile nei villaggi di: Ayta Ashaab, Dibil, Bint Jubayl, Srifa e del campo profughi Palestinese Burj Shamali.

Le attività prevedono la creazione di un blog per ogni centro di aggregazione, ognuno dei quali rispecchierà le varie confessioni religiose ed etnie presenti sul territorio libanese: sunniti, drusi, sciiti, cristiani e profughi palestinesi. Tutto il materiale creato dai ragazzi andrà a confluire all'interno di una Net-TV libanese on-line che darà una visione trasversale della situazione del paese, concorrendo a instaurare un dialogo basato sulla percezione delle diversità esistenti tra i gruppi di ragazzi.

Non nego che l'iniziativa mi lascia vagamente perplesso.

Opporsi a tutto, anche a se stessi 05.11.07

Viva le fonti di energia rinnovabili, ma solo quando le centrali le costruiscono da un'altra parte.

Imbecilli.

La blogosfera è invitata 30.10.07

Su SocialDust si lavora alacremente per implementare nuovi servizi destinati a voi grafomani.
Che aspettate? Correte a registrare il vostro account gratuito.

America's Cup: Alinghi mostra le sue carte 23.06.07

Onda corta e mare incrociato, con una bella brezza di circa 13 nodi. Alinghi parte conservativa entrando sulla sinistra del campo di regata da sinistra.
Alinghi sempre in controllo nonostante i ripetuti attacchi dei neozelandesi.
Bravo Ed Baird a sfruttare il salto di vento sulla sinistra che ha deciso la prima ragata dell'America's Cup.

Race 1

  • Alinghi batte Emirates Team New Zeland

America's Cup

1 Alinghi
0 Emirates Team New Zeland

LVC RR1: primi giorni, Flight 1 e 2, nuovo stop, Flight 3, Flight 4 e 5, Flight 6 e 7, Flight 8 e 9, Flight 10 e 11, prima metà, Flight 10 e 11, seconda metà
LVC RR2: Flight 1, prima metà, Flight 1 (seconda metà) e 2, Flight 3 e 4, Flight 5 e 6, Flight 7 e sfida Mascalzone - Desafio, Flight 8, Flight 9, Flight 10, Flight 11
LVC semifinali: Race 1, Race 2, Race 3, Race 4, Race 5, Race 6, Race 7
LVC finale: Race 1, Race 2, Race 3, Race 4, Race 5
LVC le barche: Victory Challange, United Internet Team Germany, Team Shosholoza, Mascalzone Latino - Capitalia Team, Luna Rossa Challange, Emirates Team New Zeland, Desafio Espanol, China Team, BMW ORACLE Racing, Areva Challange, +39 Challange
Il defender: Alinghi

162 voti a favore 28.02.07

Ora basta stronzate, grazie.

Il Super Bowl 2012 in streaming 20.12.11

Il Super Bowl 2012, la finale del campionato NFL e principale evento sportivo americano, sarà trasmesso in diretta anche online e sui dispositivi mobili.

Tanto Berlusconi 18.07.05

Tanto

Parole: Berlusconi
Musica: Jovanotti - Apicella

Che stai facendo? Una leggina.
Per fare cosa? Imitare l'Argentina.
Hai uno scopo? Scagionarmi.
Dove ti trovi? Ad Arcore.
E come vivi? Rubo.
Di dove sei? Lumbard.
Qual è il tuo aspetto? Meno folto di un tempo, ma non per questo stempio.
A cosa pensi? Ai soldi.
Chi ti fa ridere? Boldi.
Che collaboratori hai? Solo bassi.
Che collaboratori hai? Solo bassi.

Rubo a te, al re, a tutto ciò che di mortale c'è,
E ci guadagno:
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto

Come va l'Italia? Bene.
Come va l'Unione? Male.
Come va il Polo? Bene.
Come va Prodi? Male.

Rubo a te, al re, a tutto ciò che di mortale c'è,
E ci guadagno:
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto
Tanto tanto tanto tanto tanto

Come ti senti? Unto.
E Fassino? Smunto.
Innamorato? E 'sti cacchi.
E per l'altezza? I tacchi.
Chi governa il mondo? Bush.
Chi è il suo amico? Io.
Che ti dice Bondi? Sei un Dio.
Fede ti tocca? A volte.
Hai televisioni? Molte.
E lo stalliere? Mafioso.
E Bertinotti? Odioso.

Cosa ti piace? Rubare.
E le tue ville? Al mare.
Cosa ti piace? Rubare.
E le tue ville? Al mare.
Cosa ti piace? Rubare.
E le tue ville? Al mare.
Cosa ti piace? Rubare.
E le tue ville? Al mare.

Netflix in Italia? 20.05.11

Netflix, la società americana di noleggio di film e videogiochi, potrebbe arrivare in Italia entro la fine del 2011.

Fidarsi è bene... 02.03.05

Il logo di FirefoxDa tempo è presente sulla scena un browser ritenuto "il migliore di tutti".
Parlo naturalmente di Firefox.

Ma attenzione questa sua superiorità non deve considerarsi un dato di fatto inattaccabile.
Esiste ormai una vera e propria comunità di "Firefoxiani", sottobranchia della comunità open source, che purtroppo, come ogni community che si rispetti, è poco obiettiva verso il suo focus.

Beninteso Firefox è il browser che meglio interpreta il codice.
Questo non tanto perché il tema di sviluppatori sia più bravi o più intelligenti, quanto perché Firefox è un prodotto recente e come tale può incorporare tutti i nuovi standard dettati dal W3C.
Al contrario IE risente di uno sviluppo fermo da anni.

Ma il browser prodotto da Mozilla viene ritenuto anche il browser che permette di navigare meglio all'interno delle pagine web, grazie ai tab, alla possibilità di aggiungere add-on e plug-in, alla capacità di gestire la grandezza del testo, ecc.
Peccato che sotto questo aspetto anche Opera permetta la navigazione a tab e la gestione dei caratteri. Per cui ritenerlo il migliore è solo un puro esercizio semantico.
Sulla questione delle estensioni stendo un velo pietoso. Mi fanno tanto di giochino per attirare gli utenti. Sono un po' le suonerie del web.
Il 98% di queste estensioni non serve a nulla e il restante 2% sono strumenti dedicati per lo più a chi sul web ci lavora. Inutili quindi per il navigatore medio.

L'aspetto chiave tuttavia riguarda la sicurezza.
Firefox è "il browser più sicuro di tutti".
Forse è vero, ma questa affermazione potrebbe essere travisata.

Firefox in effetti è attualmente il browser con meno bug e generalmente più sicuro, ma non è detto che debba essere così per sempre.
Guarda caso ora che la "volpe di fuoco" ha raggiunto una notevole incidenza ogni mese si scopre una falla.
L'ultima risale a qualche giorno fa e non ha ancora una soluzione.

Falle che hanno costretto Mozilla a far uscire la versione 1.0.1 del browser.

Firefox è quindi davvero il più sicuro o è risultato sicuro perché, data la ancora scarsa diffusione non c'era volontà di cercare di bucare il software?

E' curioso come appena le percentuali di diffusione siano aumentate subito siano state riscontrate falle estremamente gravi.

Forse pecco di pessimismo, ma fidarsi è bene non fidarsi è meglio.
Al momento alla domanda quale sia generalmente il browser migliore potrei rispondere ancora Firefox, ma con l'uscita del nuovo Opera e della beta di IE7 in estate (la versione definitiva uscirà solo nel 2007), la risposta potrebbe essere differente.

Cerchiamo di essere sempre obiettivi e di non farci attirare dalle novità solo perché ad un primo esame superficiale appaiono belle e lucenti.

Il web, e parlo dal punto di vista di webmaster e web designer, aveva bisogno di una scossa e di uscire dal monopolio di Microsoft.
A quanto pare questa scossa è arrivata e le cose iniziano a muoversi, ma attenzione a non ricadere nell'errore e a dare un nuovo virtuale monopolio a Firefox.

La pena potrebbe essere quella di ritorvarsi con gli stessi problemi di oggi.
La situazione ideale sarebbe quella di un web dominato da due o più browser equamente distribuiti.
Solo così si potrebbe perseguire un vero sviluppo e supporto degli standard, dell'usabilità e dell'accessibilità.

A tutto vantaggio degli internauti.

Un Mac da 499 dollari 12.01.05

Il Mac MiniSteve Jobs, dopo giorni di scoop e depistaggi, scopre le carte al MacWorld Expo di San Francisco.

Il primo colpo arriva con l'atteso Mac Mini.
Si tratta di un Macintosh di dimensioni ridottissime: appena 15 centimetri di larghezza per 6 di altezza, senza schermo, senza tastiera e senza mouse, che contiene lettore cd e dvd, masterizzatore, porte Usb 2.0 e Firewire 400.

Il prezzo è davvero bassissimo, 499 dollari per la versione con processore G4 da 1,25 GHZ e hard disk da 40 GB e 599 dollari per la versione con processore da 1,42 GHZ e hard disk da 80 GB.

Le vendite partiranno il 22 Gennaio.

Tra le altre novità il prossimo cellulare Motorola che sarà compatibile con iTunes Music Store, il negozio Apple che permette di scaricare musica online, Jobs ha poi tirato fuori l'altra attesa novità della giornata: iPod Shuffle, un lettore mp3 grande come un pacchetto di gomme.

Anche in questo caso niente display, un solo pulsante per scorrere i brani, ascoltarli in sequenza random e regolare il volume.
Batteria da 12 ore, si ricarica collegandolo al computer.
Il costo si aggira intorno ai 99 dollari, per la versione con memoria da 512 MB, o da 149 dollari per la memoria da 1 GB. In vendità negli Stati Uniti già da oggi.

L'Homeland Security chiude ATDHE 02.02.11

ATDHE.net, popolare raccolta di link a eventi sportivi e televisivi in streaming, è stato chiuso dall'Homeland Security per violazione delle leggi in materia di copyright.
Particolare rilevante, il sito contiene solo link e non materiale coperto da diritto d'autore.

In attesa che la situazione si chiarisca è già stato aperto ATDHE.me.

The first tweets mentioning the disappearance of ATDHE started at around noon pacific. By two in the afternoon, tweets began mentioning ATDHE.me, the replacement site. In much the same way, the ATDHE Twitter account also quickly tweeted out the IP address to use until the site went back online under a different name.

Another site taken down today first tweeted at 2:12 that it was down. At 2:17, it tweeted again to say that it could be found at an alternate domain name. As I said: Whac-A-Mole.

What makes the whole thing even more interesting is that ATDHE.net didn't host any illegal content. It was a list of links to homemade video streams on sites like Justin.tv. As we saw with content takedowns on Twitter last April, however, direct hosting of content may not be necessary to remove something - just linking may be enough. With ATDHE, streams consisted of someone literally pointing a camera on a tripod at their television and streaming that. Where does the illegality come into play here and is seizing the domain name the answer?

Anche Rojadirecta.org ha subito un analogo fato.

Netflix in Europa dal 2011? 29.12.10

Il servizio di noleggio e streaming video sarebbe pronto a uscire dal nord America per affacciarsi oltreoceano.

Il mondiale FIFA per club in streaming 09.12.10

Aspettando l'esordio dell'Inter contro la vincente tra Al-Wahda e Seongnam Ilhwa, il 15 dicembre, il FIFA Club World Cup - evoluzione globale della vecchia Coppa Intercontinentale - si può seguire in streaming qui, qui e sull'immancabile ATDHE.

Apple September Event 01.09.10

La prima cosa che colpisce dell'evento Apple di oggi - per presentare iPod, iOS 4.1 e (forse) iTV - è la qualità dello streaming.

Tutto il mondiale di calcio 2010 in streaming 10.06.10

Come ormai anche le pietre sanno i diritti televisivi per trasmettere la Coppa del mondo di calcio in Italia sono stati aggiudicati da Sky, lasciando alla RAI la possibilità di trasmettere non più di una partita al giorno, tutte quelle in cui giocherà l'Italia, semifinali e finali. Il che equivale a meno della metà delle partite in programma.

Per addicted e geek c'è però la possibilità di assistere a tutti i match - anche se la qualità video non sarà ottimale e dimenticandosi la telecronaca in italiano - collegandosi a siti di streaming o via satellite Astra.

Ecco la guida definitiva per seguire in diretta, in chiaro e gratuitamente l'evento sportivo più seguito al mondo dopo i Giochi Olimpici.

ZDF e ARD
E' possibile collegarsi ai due canali nazionali tedeschi attraverso un ricevitore satellitare puntando la parabola su Astra 19.2° Est, via computer in streaming o attraverso ProgDVB (da scaricare).

MyP2P
MyP2P.eu trasmetterà tutte le partite in streaming dall'11 giugno sino alla finale dell'11 luglio in una sezione dedicata. Sarà necessario scaricare un apposito player.
Tra i più sicuri potete trovare PPStreamTvAntsTVUPlayer, ma anche Windows Media Player o un qualsiasi player per Mac.

RojaDirecta
RojaDirecta funziona come il precedente, una volta installato il player basterà andare sul sito e cercare il match desiderato.

LiveTV, ATDHE.net, IraqGoals Sport
LiveTVATDHE.net, IraqGoals Sport.
Per tutti questi siti non c'è bisogno di scaricare alcun programma in quanto i match verranno visualizzati direttamente sulla pagina web.

JustinTVPer seguire JustinTV funziona in modo analogo ai precedenti, ma pone alcuni limiti al servizio, aggirabili facilmente.

Lost Lost Lost 24.05.10

Screenshot di Lost

Alle 6:00 su CuboVision di Telecom Italia, in contemporanea con la costa ovest degli Stati Uniti, sapremo di che Lost morire.

Rai.tv 10.02.09

Tutti, ma proprio tutti (Rai Tween compreso) i canali RAI in diretta su internet.

A piccoli passi 06.10.08

Si segnala il primo film italiano scaricabile gratuitamente in alta definizione, con la possibilità di guardarlo pure in streaming.

La benda sullo streaming 03.06.08

Una pagina di ItaliaStreamingPer dire su ItaliaStreaming si trova anche l'ultimo Indiana Jones.
Completo e gratuito.

In alternativa ci si può sollazzare con decine di film, telefilm e cartoni animati in italiano e ovviamente in streaming.

Vediamo in quanto tempo lo chiudono.

Marchettone? 03.06.08

Pare abbiano fatto molto in fretta.
Su ItaliaStreaming al momento si può leggere:

Il sito è MOMENTANEAMENTE chiuso

Ci stiamo spostando su dei server nuovi, più sicuri e veloci.
Quando saremmo sui nuovi server sarà possibile vedere a schermo intero i film e scaricali sul proprio computer in circa 20 minuti l'uno (con una Adsl da 4Mb)

Per velocizzare l'acquisto dei nuovi server puoi donare (Va bene anche 1 Euro), al seguenti indirizzo PayPal: [...]
Se avremmo l'aiuto di tutti entro la fine della settimana il sito sarà nuovamente aperto.

A naso tutta l'operazione puzza.