tizianocavigliablog
Guardia di porta.

Discussioni orizzontali 17.09.08

Smettiamo di definire il web 2.0, blogosfera inclusa, un posto in cui le discussioni sono "orizzontali" e le conversazioni provengono "dal basso": sono cazzate buone da raccontare a qualche povero cristo che non ha ancora avuto modo di viverli il web 2.0 e la blogosfera. Perché qui, come nella vita di tutti i giorni, di "orizzontali" o che provengano "dal basso" ci sono solo cazzi pronti ad infilarvisi proprio dove state, in questo momento, immaginando.

Via The Novecento's Post.

Piccola aiutante di Babbo Natale 25.12.11

Michello Obama volontaria al NORAD tracks Santa

La first lady Michelle Obama ha dato una mano ai volontari del NORAD - per gli amici il comando di difesa aerospaziale nordamericano - rispondendo alle chiamate dei bambini che volevano conoscere la posizione esatta di Babbo Natale durante il suo viaggio per consegnare i regali in tutto il mondo.

Ho detto troppe volte addio 09.04.06

Questa mattina mi sono alzato con in testa il ritornello di una vecchia canzone di Bon Jovi...

[...] Remember how we used to talk
About busting out - we'd break their hearts
Together - forever

Never say goodbye, never say goodbye
You and me and my old friends
Hoping it would never end
Never say goodbye, never say goodbye
Holdin' on - we got to try
Holdin' on to never say goodbye [...]

E mi sono davvero reso conto di come è facile dire "per sempre" e ritrovarsi con un "addio".
E non è vero che il tempo aiuta.
Solo un altro amore o un'altra amicizia sanano davvero le ferite.

Non le rimarginano del tutto, ma in fondo le cicratici servono per formare il carattere.
E forse per diventare un po' più cinici e a perdere quel velo di romanticismo che troppo spesso fa perdere la via.

D'altra parte non tutto ciò che si perde può essere ritrovato...

[...] Remember when we used to park
On Butler Street out in the dark
Remember when we lost the keys
And you lost more than that in my backseat, baby [...]

Ma dopo aver pronunciato per l'ennesima volta "addio", presto o tardi, si tornerà a urlare "per sempre"...

Technorati Tags: , , .

Seguire Babbo Natale non è mai stato così facile 24.12.11

Mentre Babbo Natale prosegue il suo viaggio intorno al mondo, il NORAD lo segue da vicino grazie al suo tradizionale servizio che quest'anno viene affiancato anche da un account su Twitter, da un profilo su Google+ e da uno su Facebook, nonché da app per dispositivi iOS e Android.

Allo zoo di Kamerovo nascono due ligri 08.12.04

Allo zoo di Kemerovo, vicino a Novosibirsk, sono nate due ligri: incrocio tra una tigre indiana e un leone africano.

Una ligre nasce appunto dall'incorcio di una tigre femmina e di un leone, nel caso la coppia sia invertita ovvero una tigre maschio e una leonessa allora si avrebbe un tigone.

Questa nascita rappresenta un fatto eccezionale. La ligre ha infatti una testa e una coda di tigre e un corpo a strisce modellato come quello del leone.

Il NORAD sulle tracce di Babbo Natale 24.12.10

Come da tradizione il NORAD segue le tracce radar e di calore di Babbo Natale intorno al mondo.

Il NORAD conferma che Babbo Natale è in orario anche quest'anno 24.12.14

Il NORAD segue Babbo Natale

Il NORAD conferma che i cieli sono sgombri e che ogni apparecchio è stato deviato dalla rotta della slitta di Babbo Natale. Secondo il comando aerospaziale nordamericano Rudolph la renna dal naso rosso sta procendo sulla sua rotta in perfetto orario sulla tabella delle consegne. Il NORAD consiglia alla popolazione di fare spazio sotto l'Albero, appendere le calze, preparare latte e biscotti e naturalmente spegnere i camini entro la mezzanotte locale per non compromettere il corretto svolgimento delle operazioni natalizie.

NORAD e agenzie spaziali seguono Babbo Natale 24.12.11

Babbo Natale sorvola la Cina

Il comando aerospaziale americano conferma che anche quest'anno Babbo Natale sta rispettando la tabella di marcia del suo viaggio intorno al mondo. La slitta sta visitando Chongqing, in Cina, scortata da una formazione di Chengdu J-10 dell'Aeronautica dell'Esercito Popolare di Liberazione. La NASA ha annunciato che una visita è attesa tra qualche ora anche sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il centro operativo di Houston seguirà le operazione di attracco. Fonti dell'ESA dichiarano che le operazioni orbitali non produrranno ritardi sulle consegne terrestri dei doni. Secondo notizie ufficiose Babbo Natale avrebbe già consegnato oltre 406 milioni di regali.

Fonte: NORAD

Il NORAD conferma che Babbo Natale ha già iniziato a consegnare doni 24.12.10

Screenshot di NORAD Tracks Santa

Il NORAD, il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America, segue come ogni anno gli spostamenti di Babbo Nataleattorno al mondo, nel suo viaggio per consegnare regali, grazie a radar, satelliti, Babbo-telecamere e aerei da caccia.

Fonte: NORAD