tizianocavigliablog
Nella tana del Sarlacc.

Il rientro di Orion 22.12.14

La NASA ha rilasciato il video che mostra il rientro in soggettiva della Orion durante il primo test di volo.
Il passaggio dallo spazio all'atmosfera terrestre, circondata prima da una nube di plasma incandescente sino all'apertura dei paracadute prima dell'ammaraggio nell'oceano Pacifico.

La Terra vista da Orion 08.12.14

La Terra vista da Orion

La Terra fotografata nello spazio da una distanza di 5.800 km durante il test di volo di Orion.

Rumors disattesi 09.09.08

Steve Jobs durante un keynote

L'obituary su Gawker.

La credibilità della carta stampata 30.08.08

Oggi La Stampa apre con la copertina ritoccata di Vogue con il volto di Sarah Palin incollato sul corpo di una modella.
In via Marenco, 32 avranno di che vergognarsi.


La prima pagina de La Stampa

La copertina falsa viene da qui.
La Palin ha avuto sì una breve carriera da miss (Miss Wasilla nel 1983 e seconda a Miss Alaska nel 1984), ma i giornalisti de La Stampa dovrebbero imparare a non fidarsi troppo del primo risultato che incontrano su Google Images.

Astronavi per Marte 03.07.12

La capsula Orion della NASA

La NASA ha svelato la capsula Orion, il nuovo modulo per quattro astronauti destinato a raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale e collegato a una nave di supporto e sbarco gli asteroidi e il sistema Marte con le sue lune.
Secondo i piani il primo volo di prova senza equipaggio dovrebbe essere realizzato nel 2014. La sua prima missione umana nel 2021.

Il primo volo nello spazio per Orion 05.12.14

Orion al decollo

Il nuovo sistema di trasporto per operazioni di shuttle in orbita e missioni nello spazio profondo della NASA ha compiuto con successo il primo volo sperimentale nello spazio. Orion ha volato per circa 4 ore e mezza, allontanandosi dalla Terra sino a 5.800 chilometri prima rientrare ammarando nell'oceano Pacifico davanti alle coste della California. La missione ha testato le strumentazioni di volo e la solidità del suo scudo termico per il rientro controllato sulla Terra ad alte velocità. Orion è un sistema modulare composto da una capsula di navigazione e rientro, capace di ospitare da 4 a 6 astronauti, e da un modulo di servizio che può variare in base alla missione della nave. Il moduli di servizio che forniscono il supporto vitale all'equipaggio sono versione modificata del sistema di trasporto ATV dell'Agenzia Spaziale Europea.

Fonte: The Verge

Orion si preprara al decollo 12.11.14

L'astronave Orion della NASA

Orion è stat trasferita al Launch Complex 37 di Cape Canaveral da dove il 4 dicembre decollerà a bordo di un razzo Delta IV Heavy per il primo test nello spazio. L'astronave Orion, la più avanzata mai costruita dalla NASA, sarà capace di ospitare sino a sei astronauti e potrà operare sia come shuttle verso la Stazione Spaziale Internazionale sia come veicolo di comando in missioni lunari, marziane o nello spazio profondo.

Fonte: Daily Mail