tizianocavigliablog
Il peggio è passato. A prendermi.

Cuil 29.07.08

Per gli amici si legge come cool.
E' un nuovo motore di ricerca nato dalla collaborazione tra ex dipendenti Google.

Viene additato da molti proprio come l'anti-Google.
Non so perché, ma il solo fatto di leggere "anti-qualcosa", a pelle mi squalifica subito un prodotto.
Sono pochi ad aver avuto successo vivendo di luce riflessa, eterne nemesi di qualcosa più grande di loro. E praticamente nessuno è diventato leader di mercato del suo settore.

Su Cuil si fa sfoggio delle oltre 120 miliardi di pagine indicizzate.
Per il momento, ad una primo sguardo (e alle prime ricerche), c'è ancora molta strada da fare. E non per raggiungere Google, ma semplicemente per eguagliare Altavista.