tizianocavigliablog
Guardia di porta.

Mi raccomando restare all'opposizione a fare gli scherzi 22.11.10

Se mai l'accordo col PD si farà, e se mai il centrosinistra dovesse vincere le elezioni, i comunisti non parteciperebbero al governo.

Ecco bravi voi rifondaroli e piddiccini. Già che ci siete fatevi un favore scomparendo.
Possibilmente in silenzio e senza disturbare Vendola, che qui si vorrebbe pure vincere. Ogni tanto.

Ancora più critici 25.06.09

Si profila un nuovo partito a sinistra con falce e martello, frutto dell'ennesima scissione del Pdci, in seguito al volo di stracci tra Rizzo (massone!) e Diliberto (venduto!).

La litigiosità interna al PD fa sorridere al confronto.

Essere comunisti oggi 10.10.08

A fronte di una delle più gravi crisi del capitalismo mondiale, Rifondazione e Comunisti Italiani non hanno l'acume politico di cavalcarne la tigre.
Preferendo invece il ricorso alle solite miopi lacerazioni, distanti ormai persino dalla pancia del loro stesso elettorato, al solo scopo di conservare l'idea, sbiadita, di un orticello di diversità e opposizione.

Opposti alla ragione e opposti all'intelletto.