tizianocavigliablog
Il peggio è passato. A prendermi.

I mondiali 2018 e 2022 a Russia e Qatar assegnati regolarmente 13.11.14

Secondo il comitato etico della FIFA non si sono verificati, durante le votazioni del 2010, casi di corruzione tali da invalidare l'assegnazione della Coppa del Mondo alla Russia per il 2018 e al Qatar per il 2022.

Resta da capire se sia una vittoria per la FIFA di Blatter o una sconfitta senza appello per il calcio mondiale impermeabile a ogni processo di trasparenza.

La finale di Asian Cup 2011 in streaming 29.01.11

Australia e Giappone si affrontano per conquistare la Coppa d'Asia.
I Socceroos sono alla loro prima finale.
Per i Samurai Blue è la quarta. Hanno sempre vinto.

Su ATDHE la diretta dell'evento.

Gli imbattibili samurai 29.01.11

Un momento della finale tra Australia e Giappone

Lee, tutto solo in mezzo all'area australiana, segna al 108' il gol della vittoria nipponica.
Il Giappone conquista la sua quarta coppa su quattro finali disputate.

Una partita equilibrata in cui l'Australia paga la poca esperienza e i tanti errori in fase conclusiva.
Gli uomini di Zaccheroni non brillano. Pungono poco per tutto il match, ma sanno sfruttare con malizia un grossolano errore della difesa dei Socceroos imponendosi a pochi minuti dalla fine del secondo tempo supplementare.

I progetti degli stadi per Qatar 2022 08.12.10

Doha Port Stadium

I rendering degli stadi che verranno costruiti per il mondiale di calcio refrigerato in Qatar nel 2022.

Russia 2018 e Qatar 2022 02.12.10

Barzellette a Zurigo per la scelta delle sedi dei mondiali di calcio.
La mafia organizzerà i mondiali del 2018, mentre nel 2022 sarà la volta della prima edizione giocata con l'aria condizionata in mezzo al deserto.

Ancora una volta Blatter si dimostra un ottimo stand up comedian.

Appunti di arte 27.11.04

Un'opera di Picasso- Il Museo Cantonale d'Arte di Lugano presenta una mostra dedicata al mondo dell'infanzia nell'arte. I più grandi maestri della storia dell'arte esplorano il disegno infantile;
- Presso la Kunst Haus di Vienna, una grande retrospettiva dedicata ad uno dei più importanti maestri dell'immagine: Cecil Beaton;
- A Roma, alla Fondazione Memmo Palazzo Ruspoli, una mostra raccoglie le opere di Picasso appartenenti alle più importanti collezioni americane;
- Palais de Tokyo a Parigi ospita la prima grande esposizione monografica dedicata e Barthélémy Toguo, scene teatrali, installazioni e disegni riuniti in un lavoro dal titolo generico "The Sick Opera";
- Mappe e cartine a delineare una geografia del mondo personalissima: Piero Pizzi Cannella espone le sue opere negli spazi Teatro India di Roma;
- La mostra Gli impressionisti e la neve, la Francia e l'Europa raccoglierà alla Promotrice delle Belle Arti, al Parco del Valentino, oltre 150 opere di artisti dell'impressionismo, da Monet a Manet, da Cézanne a Courbet, con quadri prestati dai più importanti musei europei.

L'ambiente fa i conti con la crisi 08.12.12

Doha COP18

Alla COP18 di Doha il mondo, con l'eccezione della Russia, ha raggiunto un accordo per prolungare il protocollo di Kyoto sino al 2020. L'intesa è vittima della crisi, ma permette di evitare una battuta d'arresto nello sforzo delle Nazioni Unite per limitare le emissioni di gas serra e ridurre gli effetti del global warming.

Il Giappone per la quarta volta è campione d'Asia 29.01.11

Un contrasto aereo nella finale tra Australia e Giappone

I Blue Samurai conquistano la loro quarta Asian Cup su quattro finali disputate. Il gol arriva nel secondo tempo supplementare a firma di Lee, lasciato colpevolmente solo dalla difesa australiana.

Giappone e Australia finaliste dell'AFC Asian Cup 2011 25.01.11

I Socceroos festeggiano la vittoria

L'Australia passeggia per 6 a 0 sull'Uzbekistan e raggiunge la sua prima finale nel torneo continentale asiatico. Più sofferto il passaggio del turno per il Giappone che si è imposto sulla Corea del Sud solo dopo i calci di rigore. Per il Paese del Sol Levante sarà la quarta finale. Nelle precedenti tre ha sempre vinto.

Russia 2018 e Qatar 2022 02.12.10

La coppa del mondo FIFA

Il board FIFA a deciso le sedi ospitanti dei campionati del mondo di calcio del 2018 e del 2022. A Zurigo il presidente Blatter ha annunciato i vincitori. Rispettivamente Russia e Qatar.

Fonte: Guardian