tizianocavigliablog
Tattica del delirio.

Il fincipit in un'Eco 28.11.06

Potevo forse io mancare?
Si prende l’incipit di una storia e si fa in modo che il tutto termini subito, in modi che uno non si aspetta.

"In principio era il Verbo e il Verbo era presso Dio, e il Verbo era Dio." Poi Dio creò i congiuntivi ed essi uccisero Dio.

Umberto Eco - Il nome della rosa.

Un altro anno è passato, un altro compliblog arriva 30.09.06

E sono due.
Sta diventando una cosa seria...

I gironi FIFA World Cup 2006: Gruppo H (qual.) 23.06.06

Squadra P V P S GF GS Pti
Spagna 3 3 0 0 8 1 9
Ucraina 3 2 0 1 5 4 6
Tunisia 3 0 1 2 3 6 1
Arabia Saudita 3 0 1 2 2 7 1

Partite disputate:

  • Spagna - Ucraina 4 - 0
  • Tunisia - Arabia Saudita 2 - 2
  • Arabia Saudita - Ucraina 0 - 4
  • Spagna - Tunisia 3 - 1
  • Ucraina - Tunisia 1 - 0
  • Arabia Saudita - Spagna 0 - 1

Technorati Tags: , , .

Germania - Costa Rica 4 - 2 09.06.06

Arbitro: ELIZONDO Horacio
Gruppo A
Stadio: Allianz Arena Stadion

Gol:

  1. 06' LAHM Philipp (GER)
  2. 12' WANCHOPE Paulo (CRC)
  3. 17' KLOSE Miroslav (GER)
  4. 61' KLOSE Miroslav (GER)
  5. 73' WANCHOPE Paulo (CRC)
  6. 87' FRINGS Torsten (GER)

Statistiche:

  • Tiri in porta 11 - 2
  • Tiri 21 - 4
  • Falli 11 - 15
  • Calci d'angolo 7 - 3
  • Calci di punizione 1 - 0
  • Fuorigioco 3 - 3
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 0 - 1
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 63% - 37%

Cartellini gialli:

  1. 30' FONSECA Danny (CRC)

Formazione della Germania:
01 LEHMANN Jens
03 FRIEDRICH Arne
05 KEHL Sebastian - al posto di - 18 BOROWSKI Tim (72')
07 SCHWEINSTEIGER Bastian
08 FRINGS Torsten
10 NEUVILLE Oliver - al posto di - 11 KLOSE Miroslav (79')
16 LAHM Philipp
17 MERTESACKER Per
20 PODOLSKI Lukas
21 METZELDER Christoph
22 ODONKOR David - al posto di - 19 SCHNEIDER Bernd (91+')

Formazione della Costa Rica:
18 PORRAS Jose
02 DRUMMOND Jervis - al posto di - 05 MARTINEZ Gilberto (66')
03 MARIN Luis
04 UMANA Michael
06 FONSECA Danny
07 BOLANOS Cristian - al posto di - 08 SOLIS Mauricio (78')
09 WANCHOPE Paulo
10 CENTENO Walter
12 GONZALEZ Leonardo
14 AZOFEIFA Randall - al posto di - 11 GOMEZ Ronald (91+')
20 SEQUEIRA Douglas

Migliore in Campo Budweiser: KLOSE Miroslav (GER)

Technorati Tags: , , , .

Nella morsa del gelo 27.01.06

Piazza de Ferrari a Genova sotto la neve
Piazza de Ferrari a Genova sotto la neve.
Temperatura rilevata allo scatto: -2,5°.

Savona di notte ricoperta da un manto di neve
Savona di notte ricoperta da un manto di neve.
Temperatura rilevata allo scatto: -5°.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su GBC.

Nassiriya: missione di pace 08.12.05

Il drammatico filmato della "battaglia dei ponti" di Nassiriya del 2004 trasmesso da RAI News 24 e censurato da Mediaset.
E continuavano a chiamarla missione di pace...

Technorati Tags: , .
Crosspost su BlogFriends.

Lapo, giornalismo e vergogna 11.10.05

Ora capisco che un figlio di papà che finisce in ospedale a seguito di un overdose in un coca party fa sempre effetto e clamore in questa italietta del 2005.

Capisco che il cordoglio e gli auguri di Pinturicchio possano scaldare i cuori e gli animi degli italioti.

Ma relegare la notizia di una catastrofe che ha provocato migliaia di morti in secondo piano sui principali media del paese, continua a schifarmi.
Mi schifano gli editori, mi schifano i giornalisti e mi schifani gli italioti morbosi.

Technorati Tags: , , .
Crosspost su BlogFriends.

Skype non si fa mancare niente 08.09.05

Il P*PHONE della HulgerSarà scomodo, se confrontato con cuffie e microfoni magari wireless, sarà retrò, sarà pesante, sarà ingombrante, ma di sicuro questo accessorio di Skype è indubbiamente cool!

 

Technorati Tags: , , , .

La nuova beta di Skype 05.09.05

Skype ha rilasciato la nuova beta con importanti novità.

Finalmente si può impostare il trasferimento di chiamata senza doversi appoggiare a programmi terzi.
Funziona anche per chiamate effettuate tramite SkypeIn e necessita di un credito SkypeOut.
E' possibile memorizzare sino a tre numeri i quali verranno chiamati in successione prima di lasciare il posto alla segreteria telefonica (VoiceMail).
Il tutto funziona anche con Skype non attivo e a pc spento.

E' possibile interrompere il download dei file, migliora ancora l'audio e il tempo di risposta del programma, sono ddisponibili nuove emoticons, avatar e suonerie.
Migliora qualcosina a livello di grafica per quanto riguarda i pulsanti.

Risolti i bug che riguardavano il protocollo di trasferimento p2p e l'inizializzazione del programma che creavano problemi a qualche utente.

Technorati Tags: , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog.

Una rara immagine di Tigro 06.09.05

Il muso di Tigro

Technorati Tags: , .

Una strage senza parole 31.08.05

Quasi mille morti a Baghdad per falso allarme kamikaze.

Continuo a non riuscire a vedere i benefici portati da questa guerra al popolo iracheno, tanto decantati dal nostro governo.
Però ne vedo di enormi per alcune compagnie energetiche (e non solo) occidentali.

Sarà un caso?

Technorati Tags: , .

Il secondo venerdì nero di Aruba 08.07.11

Ad Aruba quando pensano agli UPS hanno in mente i corrieri.

Ancora una volta il più grande provider italiano è down, causando la paralisi di un buon terzo di Italia.

In questo momento la situazione non è ancora del tutto normalizzata. Tuttavia quello che fa infuriare i clienti, oltre al disservizio che dura da ore, è la totale mancanza di trasparenza da parte di Aruba.
L'ultimo messaggio sull'account Twitter dell'azienda risale al 29 giugno ed è una promozione. E ancora nessuna dichiarazione ufficiale trapela sull'accaduto.

La serietà si vede anche e soprattutto nei momenti di crisi.

L'isolotto di Bergeggi 15.05.05

Intorno al 485 i Vandali dominavano l'Africa settentrionale.
Il loro re si chiamava Unnerico, il quale perseguitò a lungo i cristiani.

Anche due santi vescovi, Vindemmiale e Eugenio stavano per essere uccisi. In attesa del martirio languivano in carcere.
Tuttavia alla vigilia dell'esecuzione, un angelo venne ad essi e gli ordinò di alzarsi e fuggire sullo scoglio davanti all'isola di Gerba dove Dio gli avrebbe dimostrato il suo volere.

I due fuggirono guidati dall'angelo e appena saliti sullo scoglio videro una luce intensa e una voce imperiosa che disse:
"Andiamo!". L'isolotto si mosse.

Attraversarono il Mediterraneo ed infine giunsere nel Mar Ligure di fronte alle coste savonesi.
Un semplice sentiero nell'isolotto (che si nota ancora oggi) permise ai due vescovi di raggiungere la barchetta con cu erano giunti sullo scoglio.

Intanto una folla proveniente da Spotorno sino a Celle si era radunata per assistere al prodigio. Tempo dopo Vindemmiale si congedò per portare la parola di Dio sull'isola di Corsica.

Per Eugenio fu un amaro allontanamento.
Nel corso degli anni Eugenio visse sull'isola portato a riva da un brav'uomo, il primo che aveva battezzato e che sempre gli era stato devoto.

Quando infine il vescovo santo spirò la sua anima volò in celo e il suo corpo si conservò intatto nei secoli.

La gente costruì una chiesa sull'isola dove vi fu venerato con estrema devozione.
Il vescovo di Savona, Bernardo, fece erigere un monastero o badia di San Eugenio che, con atto del 992, donò ai monaci benedettini di Lerino.

Nel 1252 i monaci se ne andarono lasciando il monastero alla diocesi di Noli.
Il corpo di San Eugenio fu portato a Noli e l'isolotto con le sue costruzioni venne ricoperto di erbe selvatiche.

La notte del 16 Luglio (anniversario della morte del santo) San Eugenio in compagnia del suo fido nocchiero tornò dal Paradiso e dopo che la sua anima torno nel corpo salirono sull'antica barchetta e tornarono all'isolotto di Bergeggi che il santo amava teneramente.

Molti dalla costa che avevano osservato il prodigio giunsero sulla riva e lì come voleva la tradizione furono benedetti per l'ultima volta dal santo.

Crosspost su GBC.

Alle 18:00 arriva la Tigre 29.04.05

Il cd di Mac OS X 10.4 'Tiger'L'ora "X" stà per scattare.
L'aggiornamento di Mac OS X, atteso spasmodicamente dagli utenti della "Mela", finalmente è qualcosa di reale.

Tiger arriva carico di novità sia a livello grafico sia sotto l'aspetto delle funzionalità.
Quelle nuove sono oltre 200.

Si presenta come il sistema operativo migliore del mondo.
Beh non vedo l'ora di metterci le mani sopra per confermare o smentire tale affermazione.

E vendersi le mutande no? 26.04.05

Tremonti, neo vicepremier se ne esce con una delle sue:

"Se dipendesse da me io venderei con concessioni di cento anni tutte le spiagge e tutti gli stabilimenti marittimi. Con il ricavato finanzierei grandi piani di turismo, veri e concreti, nel Mezzogiorno. Si dic che serve il turismo di massa, e che verranno dalla Cina e dall'India. Può essere. Ma se vogliamo attirare masse di turisti servono strutture per il turismo di massa. Ad esempio aeroporti a quattro piste"

Di vendersi le mutande non ci ha ancora pensato nessuno?

Ratzinga 19.04.05

Stà iniziando a girare su Usenet.
Sulle note di Mazinga.

Il grande Ratzinger

Ratzinga!
Ratzinga!
Ratzinga!

Trema,
Il regno delle Tenebre del Male
Dalla Fortezza di San Pietro arriva
Con i pugni teologici
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa

Tuona,
Si scaglia dal sagrato contro il male
Se sei il nemico prega è già finita
La Chiesa batte i denti, c'è
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa (croci rotanti!)
Ratzinga, Paapaaaa (pater noster!)
Ratzinga, Paapaaaa (ostia di fuoco!)

Ha la mente di Lutero ma tutto il resto fa da sè
Non conosce la paura né za italiano ke koz'è
Lotta, cade, si rialza, sempre vincerà
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa (rosario atomico!)
Ratzinga, Paapaaaa (lama del diavolo!)
Ratzinga, Paapaaaa (doppio amen!)

Ratzinga!
Ratzinga!
Ratzinga!
Ratzinga!

Forte,
Con uno sguardo spacca in due il conclave
Dagli occhi sputa fuori salmi gamma
Non c'è chi è forte più di te
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa

Ha la mente di Lutero ma tutto il resto fa da sè
Non conosce la paura né za italiano ke koz'è
Se hai bisogno puoi invocarlo, con la Bibbia apparirà
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa
Ratzinga, Paapaaaa (bombe gnostiche!)
Ratzinga, Paapaaaa (luce divina!)
Ratzinga, Paapaaaa (spada teologica!)
Ratzinga, Paapaaaa (sermone perforante!)
Ratzinga, Paapaaaa (incenso atomico!)
Ratzinga, Paapaaaa (pugno teologico!)
Ratzinga, Paapaaaa (croci rotanti!)
Ratzinga, Paapaaaa (doppio amen!)
Ratzinga, Paapaaaa (ora pronobis!)
Ratzinga, Paapaaaa (acqua santa!)
Ratzinga, Paapaaaa (lama diabolica!)
Ratzinga, Paapaaaa (doppio rosario!)

Fiamme nella server farm di Aruba 29.04.11

Mezza Italia è andata down oggi per un incendio che si è sviluppato dalle batterie degli UPS nella server farm di Arezzo.
La prima buona notizia deriva dal fatto che server e sale dati non hanno subito danni. La seconda è che Aruba ha ora un suo account su Twitter.

Un paese di santi, navigatori e sysadmin 29.04.11

Grazie all'incendio nella server farm di Aruba l'Italia si è riempita di sysadmin.

Tutti esperti, ma proprio tutti dopo l'incendio alla serverfarm di Aruba che sta causando problemi a centinaia di migliaia di siti web e milioni di caselle email.

Sono sopravvissuto al Grande Incendio di Aruba 29.04.11

I muri della server farm di Aruba colpita scuriti dall'incendio

Un milione e 250mila siti web, 5 milioni di caselle email, 30mila metri quadri di datacenter, più di 10.000 server, un milione e 650mila domini registrati down o compromessi per oltre dodici ore a causa di un incendio ai gruppi di continuità.
Questa è la portata del più grande fail della storia italiana di internet.

La Gumball 3000 arriva in Italia 18.03.05

Probabilmente conoscete la Gumball più come The Cannonball, un film dei primi anni ottanta, con Burt Reynolds e Roger Moore.
E' la storia di una corsa coast to coast negli Stati Uniti con supercar che pur di vincere infangevano ogni tipo di norma del codice della strada.

Beh la Gumball 3000 è un versione "edulcorata" di quel film.

Questa folle corsa nasce nel 1999 con un numero abbastanza esiguo di partecipanti sino a raggiungere le più di 200 auto nell'edizione del 2004.
Ogni anno i partecipanti raddoppiano e la corsa attira re sempre più i media.

Oggi l'organizzazione si avvale perfino di un merchandising di capi di abbigliamentocon il logo ufficiale "Gumball 3000", nonché personalizzazioni di servizi durante la corsa.

La quota di iscrizione di 10.000,00 sterline non è proprio popolare, ma date le macchine in gare (si passa dalle Ferrari alle Porsche, passando per Lamborghini, Viper e quant'altro) i partecipanti non avranno difficoltà a pagare il dovuto.

Quest'anno per la prima volta la corsa passerà anche in Italia.
Questo l'itinerario nostrano:

sbarco a Bari, poi rotta verso la Sicilia per il tracciato della vecchia Targa Florio e quindi il passaggio per Roma, Genova e la Liguria.

Il restante percorso prevede la partenza ufficiale da Londra, gli attraversamenti di Bruxelles, Praga, Vienna, Dubrovnik, poi l'Italia e infine l'arrivo a Monte Carlo il giorno del GP di Formula 1.

Google News personalizzabile 12.03.05

L'ultima novità in casa Google è la possibilità di personalizzare Google News, l'aggregatore di notizie.

L'utilizzo è semplice ed intuitivo. Sotto ogni categoria vengono proposti due bottoni: "Mostra altre storie" e "Mostra meno storie".
Inoltre in alto a destra tramite la funzione "Personalizza questa pagina" è possibile modificare anche il layout di Google News.

Attraverso un comodo effetto di trascinamento si possono spostare le sezioni, aggiungerne, eliminarle e modificarne la struttura (presentando ad esempio solo i titoli delle notizie).

Assieme alla funzione Google alert che permette di ricevere notizie selezionate nella propria casella e-mail, l'aggregatore diventa davvero maturo imponendosi ancora una volta sulla concorrenza per quanto concerne l'usabilità.

Nessuno tocchi Caino 02.03.05

Una piccola buona notizia.
La Corte Suprema degli Usa ha dichiarato incostituzionale la pena di morte per reati commessi dai minori di 18 anni.

Sull'argomento: Giovy's Blog!.

Libero Blog: l'aggregatore atipico 22.02.05

Beh c'è che Libero ha attivato questo nuovo canale: Libero Blog.
Embeh? Direte voi.
Tanto meglio finalmente un canale che riguarda i bloggers.

Il fatto che questo nuovo canale si basa su una redazione che "setaccia e costituisce una base di blogger affidabili e competenti e utilizza i loro contenuti per la compilazione di Libero Blog".
In pratica un aggregatore.

Sono arrivato a scoprire tutto questo grazie ai referrer, dato che è stato pubblicato un mio post.

Ora non che mi faccia schifo essere pubblicato, anzi ne sono lusingato e non me lo sarei mai più aspettato che Libero mi considerasse un "blogger di fiducia", ma mi stupisce francamente il comportamento della redazione.

Avrei gradito ricevere preventivamente una e-mail informativa.
Preciso: è chiaro che avrei dato immediatamente il consenso.

Tuttavia non capisco il motivo di fare tutto questo di nascosto.

Gizoogle: il primo search engine hip-hop 21.02.05

Tradurre pagine web e trovare parole in slang hip-hop oggi è possibile grazie a questo simpatico clone di Google:

Gizoogle

Vieni avanti cretino 20.02.05

Il popolo della pace ancora una volta fa rosicare l'inutile cretino.
Per Luciana, Florence e Hussein.

Google fight 20.02.05

Volete sapere quale di due query è la più presente su Google?
Questo è un metodo simpatico per scoprirlo.

Un idolo assoluto 18.12.05

Edgardo Piantieri, componente della direzione provinciale DS di Teramo, "ringrazia" il governo per gli aumenti in busta paga.
E' un idolo.

Mandolino e Berlusconi 17.02.05

La tv svedese Svt manda in onda questo spot.
Si tratta di un filmato autoprodotto che mostra l'immagine del nostro premier insieme alle note di un mandolino.

Il messaggo è chiaro:
"Non siamo come Berlusconi, la TV di stato svedese si fa pubblicità come televisione libera e indipendente".

Arte ecologica 14.02.05

Un'opera di Lee BakofskyC'è un laboratorio d'arte a cui tutti possono partecipare. Si chiama The Box Doodle.

Consiste nel ricavare da una o più scatole di cartone, ma non necessariamente, opere d'arte.
I lavori eseguiti devono poi essere inviati sul sito, dove verranno publicati.

Tramite un tool è possibile disegnare direttamente con il mouse su diversi tipi di scatoloni, già pronti all'uso.

 

Codici a barre fantasiosi 10.02.05

Codice a barre fantasiosoC'è chi progetta codici a barre fantasiosi; è il caso di Design Barcode Inc..
Questi codici a barre verranno applicati a bottiglie di the verde che verranno commercializzate da due industrie alimentari giapponesi.

Ridatecela 06.02.05

La vignetta di Vauro per Luciana Sgrena

La vignetta di Vauro per Luciana Sgrena

Il sito più piccolo del mondo 04.02.05

Per chi ancora non lo conoscesse ecco il sito più piccolo del mondo: Guimp.

Presenta una versione in puro HTML ed una in Flash.
Con l'aiuto di una buona lente di ingrandimento o con il magnificator potrete riuscire anche a giocare a PacMan.

Robinson Crusoe 02.02.05

La copertina del libro 'Robinson Crusoe'Il 2 febbraio del 1709 il marinaio Alexander Selkirk viene salvato, dopo aver trascorso quattro anni da solo nell'isola di Juan Fernandez al largo delle coste del Cile a seguito di un naufragio.

Da quella storia Daniel Defoe prende spunto per scrivere il suo "Robinson Crusoe".
L'editore Taylor vede recarsi il canovaccio iniziale che comprendeva il seguente titolo:

"La vita e le strane e sorprendenti avventure di Robinson Crusoe, che visse ventott'anni da solo in un'isola deserta al largo delle coste dell'America, non lontano dalla foce dell'Orinoco , approdato sulla spiaggia in seguito ad un naufragio dov'erano periti tutti i marinai eccetto lui".

E' la nascita di una capolavoro. La vittoria definitiva dell'uomo contro la natura e le forze avverse.
L'elogio definitivo della civiltà borghese.

Video musicali 02.02.05

Davvero particolare e forse uno dei più creativi del 2004 il video degli Eurostar "Ye-Ye".

La particolarità del montaggio risiede nel fatto che ogni sequenza è legata alla successiva per associazione di idee.
E' prodotto da Bikini Films e diretto da Gabriel Malaprade.

Web economy: riderci su 26.01.05

Termini fantasiosi e privi di senso? Sono le fondamenta su cui si basa gran parte della web economy.
Non poteva dunque mancare un generatore di stronzate per la web economy per il "senior developer evangelist" che non deve chiedere mai.
Dal blog di phibbi.

Pubblicità comparativa intelligente 14.01.05

Il logo dell'Alfa RomeoE' una delle poche pubblicità intelligenti in circolazione.
L'Alfa Romeo prende in giro in modo intelligente e davvero sagace lo spot della concorrente BMW Serie 1 a proposito del suo famoso: "One like no one".

Per la casa italiana il motto si trasforma in: "One like 147".

Verba Fumant 13.01.05

Un pacchetto di sigarette 'modificato'LSDesign ha da poco creato Verba Fumant.

L'obiettivo è quello di ironizzare sulle recenti norme anti fumo, modificando le scritte in modo "creativo" sui pacchetti di sigarette.

Dakar sconfigge Meoni 11.01.05

Fabrizio MeoniL'undicesima tappa della Dakar 2005 è stata fatale per Fabrizio Meoni, il motociclista italiano che aveva vinto le edizioni del 2001 e 2002.

La notizia è arivata dagli organizzatori della competizione, che hanno inviato un elicottero per tentare di soccorrere il corridore.
Tutti i tentavi di rianimarlo sono risultati inutili.

Fabrizio Meoni aveva 47 anni ed era originario di Castiglion Fiorentino, correva per la Ktm.
Lascia la moglie Elena e il figlio Gioele.

Il popolo sovrano 07.01.05

Il referendum sulla fecondazione assistita.

Internet si muove per le zone colpite in Asia 05.01.05

Il logo di GoogleGoogle ha da poco inserito nella sua homepage una pagina per guidare l'utenza verso affidabili riferimenti presso i quali indirizzare la propria beneficienza in aiuto alle popolazioni colpite dallo tsunami o cercare notizie.

Sempre Google rilancia la Google Foundation (gruppo che avrà in gestione l'1% dei ricavi del gruppo).
Larry Page e David Brin stanno cercando il responsabile che dovrà gestire la fondazione e forse non a caso proprio in queste ore è tornato in auge un progetto lanciato già nell'Aprile 2004.

Anche Yahoo! ha lanciato la sua iniziativa benefica per raccogliere fondi. Dopo 18 ore l'ammontare registrava già 1.2 milioni di dollari.

Altre iniziative sono arrivate da parte di eBay, Salesforce ed altri siti.

Il disastro ha fatto emergere purtroppo anche alcuni lati oscuri.
ll giornalista freelance Michelle Tirado ha registrato poche ore dopo il disastro il dominio tsunamirelief.com, mettendolo in vendita a 99$.

Il dominio è stato acquistato da Josh Kaplan, ventenne presentatosi come rappresentante di una associazione operante nel mondo della raccolta benefica.
Quando Tirado ha però saputo che il dominio era in vendita su eBay per 50.000 dollari, la storia del found-raising è divenuta presto una storia di mera speculazione ed il ragazzo è stato immediatamente additato nonostante tutte le promesse per cui il ricavato dal dominio sarebbe stato devoluto ad associazioni benefiche.

Christopher Pierson ha invece spedito 35 finte mail mandate per annunciare la morte di alcune delle persone scomparse nelle aree colpite dal maremoto. Il trentasettenne ha già ammesso la propria responsabilità.

Pierson avrebbe raccolto gli indirizzi sul sito di Sky News ed avrebbe mandato il terribile hoax sfruttando un falso indirizzo legato al governo inglese (ukgovoffice@aol.com).

Le autorità hanno già fatto sapere che tratteranno il responsabile con la dovuta fermezza.

Il ritorno del dodo 02.01.05

Il dodoIl libro di Harri Kallio, Il dodo e l'isola di Mauritius. Incontri immaginari, è stato il vincitore dell'European Publishers Award for Photography 2004.

Il volume realizza un filo rosso tra passato e presente, ornitologia e arte, invenzione e natura, e associa la puntuale ricostruzione storica, geografica e zoologica alla potenza fantastica delle scenografie di sfondo.

Il dodo, grosso uccello della famiglia dei colombiformi (specie estinta dal 17° secolo), incapace di volare, insieme a tartarughe e altre specie, fu tra le facili prede dei cacciatori europei, approdati nell'isola di Mauritius.

Oltre 90 tra fotografie e riproduzioni d'epoca ci parlano anche di una creatura che ha nutrito di immagini la fantasia, come in Alice nel paese delle meraviglie: "Bene, disse il dodo, il modo migliore per spiegarlo è farlo" (Lewis Carroll, 1865).

Reperti fossili, in genere percepiti come freddi referti scientifici, acquistano morbidezza, tatto, quasi calore, generando un immediato coinvolgimento emotivo nel lettore.

Libro fotografico, ma anche opera di accurata documentazione e manuale di scultura, il lavoro affonda le radici in studi presso biblioteche e musei, sulle tracce di fossili, resti dell'animale, dipinti.

Nel volume è presente uno specifico capitolo intitolato: "Manuale per la costruzione di un dodo".
Propone un esempio di ricostruzione anatomica, attraverso procedimenti scultorei e tassidermia (tecnica di preparazione degli animali impagliati). Alla fine ammiriamo due ricostruzioni di dodo, maschio e femmina, a grandezza naturale, in ricostruzioni fotografiche nell'habitat naturale.

Le figure tridimensionali vantano articolazioni regolabili, scheletri meccanici, di alluminio e acciaio, ricoperti da una massa corporea fatta di dacron, fibra di vetro, filo di cotone e lattice di gomma. La testa, inizialmente in creta, attraverso vari passaggi di modellatura, si struttura in un calco in gomma al silicone.
Per il piumaggio sono state utilizzate piume di oca e struzzo.

Il fotografo Harri Kallio è nato in Finlandia nel 1970. Ha studiato presso la University of Art and Design di Helsinki e presso la Oxford Brookes University. Nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui il BFF Promotion Award 2003, il Finish Cultural Foundation Grant nel 2002 e nel 2003, il Finish Art Council Grant nel 2000 e 2004.
I suoi lavori affrontano principalmente la particolare relazione tra la natura e l'uomo. Vive e lavora a New York.

Il volume è edito da Peliti Associati.

Un augurio 31.12.04

Concludo l'anno con la tristezza nel cuore.
E' una tristezza dettata dall'egoismo, i grandi problemi del mondo non c'entrano, riguarda soltanto me.
Dicono che il tempo guarisce ogni cosa.
Non ne sono così convinto.

Vi auguro comunque un felice Anno Nuovo, con la speranza che sia migliore di quest'ultimo.
Un augurio di felicità per tutti.

I blogger raccontano il disastro 28.12.04

Sul blog di giusec&frienz è possibile trovare link a siti di blogger che raccontano in presa diretta il dramma asiatico.

Buone Feste! 23.12.04

Una buona antivigilia in ritardo ed una felice vigilia di Natale in anticipo a voi tutti!

Felice epilogo ad Atene 16.12.04

Si sono arresi, alla fine, i due uomini che da ieri mattina tenevano sotto sequestro un bus ad Atene.

Tutti gli ostaggi sono usciti dal mezzo indenni.

La cocnlusione della drammatica vicenda ha visto la porta del bus aprirsi, poi il lancio in strada della carabina, della pistola e della borsa che i rapitori sostenevano contenesse una bomba, i due uomini uscire con le mani sulla nuca e subito dopo l'uscita da un'altra porta degli ultimi ostaggi, incolumi.

Al lavoro sul documento riguardante i campi degli header 16.12.04

L'ora è quella giusta. Notte fonda.
Posso riprendere in mano il documento sugli header e cercare di completarlo.

La revisione appare più lunga di quanto mi aspettassi e non credo finirò tutto questa notte.

Il documento si propone di spiegare nel modo più semplice possibile gli header, ovvero l'intestazione dei messaggi inviati su usenet nei newsgroup.

La versione attuale, anche se completa è in alcuni punti poco chiara e lacunosa e la bozza, a cui sto lavorando, dovrebbe riuscire a colmare questi vuoti.

Non solo aggiunte e modifiche al testo, ma anche una revisione della struttura del documento grazie anche ai suggerimenti di Carlo Fusco.

Rimandare l'inevitabile 25.09.08

Prima o poi dovrò decidermi a cambiare host.
L'incompetenza dell'attuale ha raggiunto vette inimmaginabili.

Server wars 10.08.07

Microsoft IIS macina terreno, sgretolando il dominio di Apache.
Secondo l'ultimo rapporto presentato da Netcraft, Microsoft deterrebbe il 34,28% (+1,44%) del mercato contro il 50,92% (-1,73%) di Apache.

Secondo Netcraft, se non si verificheranno inversioni di tendenza nel trend, il pacchetto server della Microsoft potrebbe raggiungere il rivale nel corso del 2008.

Chi lo avrebbe detto anche solo due anni fa?

Crosspost su VOIT.

Quando in web farm fanno casini 29.08.06

Il server su cui è ospitato SocialDust a quanto pare fa i suoi capricci.
Per questo motivo, da ieri pomeriggio, tutto i servizi sono down.

Frenetici scambi di e-mail con la web farm mi auguro diano la scossa a questa situazione nel più breve tempo possibile.

Però la prossima volta che bisogna bloccare il server fatelo in giornata e non all'ora di chiusura del vostro servizio di assistenza.
Così chissà, mi risparmierei inutili testate contro i muri.
Grazie.